HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Juventus Women, la storia è bianconera: secondo Scudetto consecutivo

20.04.2019 17:19 di Giovanni Albanese   articolo letto 1589 volte
Fonte: inviato a Torino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vincere è una cosa straordinaria. L’unica cosa che conta, in casa Juve. E le Women - lo confermano anche quest’anno - incarnano perfettamente la filosofia del club. Il secondo Scudetto consecutivo ha un sapore diverso rispetto al primo. E’ più maturo, consapevole. D’impatto: perché costruito partita dopo partita e conquistato al rush finale, di fronte alla concorrenza agguerrita di Milan e Fiorentina.

La scorsa stagione, nella prima storica della formazione bianconera in Serie A, erano stati necessari i calci di rigore a conclusione di uno spareggio con il Brescia (poi scomparso) che aveva appaiato le juventine al termine della regular season. Questa volta, invece, i giochi si chiudono all’ultima giornata di un campionato dal livello decisamente più alto. L’equilibrio ne ha fatto da padrona per tutto l’anno, alle juventine il merito di aver saputo gestire l’inizio di stagione non brillante ed esser venute fuori sulla lunga distanza.

Come un pugile consapevole dei propri mezzi, fuori tempo al suono della prima campanella e bravo a rialzarsi dopo i primi colpi subiti. Monumentale, anche quest’anno, il lavoro di coach Rita Guarino, confermata anche per la prossima stagione dal direttore generale Stefano Braghin. Quest’ultimo, tra qualche giorno, sarà già al lavoro per la nuova stagione, come buona politica di programmazione della società vuole. Prima, però, c’è da puntare all’ultimo trofeo in palio in questa stagione: domenica prossima, allo Stadio Tardini di Parma, nella finale di Coppa Italia contro la Fiorentina, per mettere la ciliegina sulla torna di un’annata incredibile.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 ottobre MILAN, MALDINI SOTTO OSSERVAZIONE: ELLIOT NON FELICE DELL'OPERATO. INTER, CONFERME PER MATIC. GABIGOL AD UN PASSO DAL FLAMENGO: TESORETTO PER I NERAZZURRI. MANCHESTER UNITED, PRONTA L'OFFERTA DEL MANCHESTER UNITED PER EMRE CAN. NAPOLI, LA PRIORITÀ DI MERTENS È IL RINNOVO, MA IL BORUSSIA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510