Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'analisi tattica della Juventus: Gegenpressing e i terzini come uomini chiave di Pirlo

L'analisi tattica della Juventus: Gegenpressing e i terzini come uomini chiave di PirloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Simone Lorini
giovedì 17 settembre 2020 10:00Serie A
di Marco Conterio

E' la settimana della ripresa del campionato. Prende il via una delle stagioni più difficili: un calendario senza sosta, in un'annata che porterà agli Europei del 2021. Tra cambi allenatore e conferme, un mercato che a volte ha stravolto la rosa o che ha portato solo a conferme, stadi senza pubblico e ritiri ridotti e blindati, sarà un campionato ricco di incognite. Tuttomercatoweb.com vi accompagna, a -2 dal primo fischio d'inizio, alla scoperta delle venti squadre di Serie A, in una disamina tattica squadra per squadra. Per cercare di conoscerle meglio, dietro le quinte, prima del via.

LO SCHEMA
La prima impressione è che non ci sarà una sola Juventus con Andrea Pirlo alla guida. Sulla carta la partenza sarà a quattro ma molto dipenderà dall'avversario e dalle condizioni dei centrali difensivi oltre che dalla disponibilità degli attaccanti. E' senza dubbio, senza la controprova delle partite ufficiali, la grande squadra a livello mondiale su cui mancano certezze e c'è più curiosità. Senza De Ligt, dovrebbe iniziare col 4-3-3 ma 'fluido' e con l'imperativo del Gegenpressing: la pressione alta. Una volta perso il pallone, l'obbligo è quello di riprenderlo il prima possibile, in ogni zona del campo.

LE VARIANTI TATTICHE
Difesa a tre per impostare, con uno dei due terzini che va a fare il primo a destra o il terzo a sinistra, a quattro in fase difensiva, coi cursori che si abbassano sulla linea dei centrali. Davanti dipenderà dalle disponibilità: Ronaldo e Dybala insieme è la probabilità più alta, in attesa delle certezze ultime sul nove. Quello che ha provato Pirlo in questa rapida fase di preparazione è il 4-3-3 ma anche il 3-5-2. Il ritorno della difesa a tre, come detto, è legato alla posizione dei terzini piuttosto che all'inserimento contestuale di tre centrali.

GLI UOMINI CARDINE
Senza dubbio Cristiano Ronaldo. Sarà il centro gravitazionale dell'attacco e non è un mistero che la ricerca del 9 ci sia stata anche per non costringerlo a giocare al centro. Occhio ad Arthur: il brasiliano guiderà il pressing e la manovra di rottura a partire dall'area avversaria. Menzione per i terzini: al netto della forma. Pirlo li sceglierà in base all'avversario. Saranno loro a far ruotare continuamente lo schema dai tre ai quattro dietro, con una responsabilità importante e mai avuta prima sia con la BBC dei tre centrali, sia nell'integralismo a quattro di Sarri.

IL RUOLO DEL PORTIERE

Nelle precedenti gestioni, Szczesny aveva dimostrato di essere un portiere moderno, abile anche coi piedi. Manovra a partire dal basso, è quello che si è visto anche nella prima ed unica uscita pubblica della Juventus di Pirlo del week-end, contro il Novara. Centrali che si allargano, il play che si abbassa e il portiere che cerca l'appoggio corto. L'arrivo di un 9 più strutturato e di fisico, potrebbe cambiare la tendenza e il portiere (soprattutto con Buffon) cercare il lancio e la sponda per il centravanti.

LA FORMAZIONE 'TIPO'

(4-3-3) Szczesny; Cuadrado (Danilo), Bonucci, Chiellini (De Ligt), Alex Sandro; Arthur, Bentancur, Rabiot (Ramsey); Kulusevski, Cristiano Ronaldo, Dybala.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000