Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'Inter vince e convince. Un super Hakimi trascina i nerazzurri al 3-1 sul Bologna

L'Inter vince e convince. Un super Hakimi trascina i nerazzurri al 3-1 sul BolognaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 05 dicembre 2020 22:38Serie A
di Andrea Losapio

L'Inter vince e convince contro il Bologna grazie ai gol di Lukaku e Hakimi, devastante. Eriksen entra al novantunesimo

LE FORMAZIONI - Ancora dimenticato in panchina Christian Eriksen, mentre in coppia con Lukaku c'è Alexis Sanchez. Per il resto formazione tipo con Skriniar-De Vrij e Bastoni in difesa per l'Inter, l'unica assenza di spicco è quella di Barella. Il Bologna invece cambia la propria difesa, inserendo Medel dietro per adattarsi ai nerazzurri, con Barrow che agisce tra la linea dei trequartisti e quella dell'unico attaccante Palacio.

SEMPRE LUKAKU - L'Inter prende in mano le operazioni sin da subito, cercando di pungere con i propri tenori. Paradossalmente è Gagliardini ad andare vicino al gol con una incursione in area, dopo un cross all'indietro di Hakimi, ma il suo tentativo è stoppato da un difensore del Bologna. Non ha la stessa fortuna, la squadra, felsinea, al quindicesimo: su un cross di Perisic, Lukaku vince il duello fisico con Tomiyasu ma non aggancia il pallone. Se lo ritrova comunque lì, per una comoda conclusione sul sinistro per l'1-0.

PIÙ INTER - I nerazzurri dominano, cercano e provano il raddoppio costantemente, con Tomiyasu che regala un contropiede concertato da Sanchez e sprecato da Lukaku. Anche qui è solo la prova generale del gol, perché Brozovic si trasforma in quaterback sul taglio di Hakimi che, da appena fuori area, con un sinistro rasoterra raddoppia prima della fine del primo tempo. Nella ripresa Lukaku e Sanchez vanno vicino al gol del tris, ma Skorupski è bravo in due circostanze a chiudere la porta.

DURA UN MINUTO - Così alla metà della seconda frazione capita che un tocco sopraffino di Palacio fa scomparire il pallone a Skriniar e Bastoni, trovando Dominguez - neo entrato - per l'assist a Vignato: 2-1 che può essere un bel grattacapo, senonché Vidal, dopo meno di due minuti, trova Hakimi sulla corsia. Il marocchino avanza, salta netto il suo avversario ed entra al centro del campo, spedendo il pallone sul palo lontano dove Skorupski non può arrivare. Tre a uno e partita finita. E Eriksen? Entra al novantunesimo, un trattamento non con i guanti bianchi.

INTER-BOLOGNA 3-1
Marcatori: Lukaku 15', Hakimi 44', Vignato 68', Hakimi 70'.

Inter (3-5-2)
Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni (dall'83' D'Ambrosio); Hakimi (dal 71' Barella), Vidal (dal 71' Darmian), Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku (dal 71' Martinez), Sanchez (dal 90' Eriksen).

Bologna (3-4-2-1)
Skorupski; Medel (dal 63' Vignato), Tomiyasu, Danilo; De Silvestri, Schouten, Svanberg (dal 63' Dominguez), Hickey (dal 63' Khailoti); Soriano, Barrow (dal 79' Vergani); Palacio (dal 79' Rabbi).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000