Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La Roma aspetta Friedkin, ma conferma la coppia Dzeko-Fonseca

La Roma aspetta Friedkin, ma conferma la coppia Dzeko-Fonseca TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 13 agosto 2020 08:30Serie A
di Dario Marchetti

“Dobbiamo farci tutti qualche domanda in più”. Con questa frase di Dzeko si è chiusa la stagione della Roma: un monito non solo per i compagni di squadra ma anche alla dirigenza e soprattutto al tecnico, reo di non aver cambiato assetto contro il Siviglia una volta capito che con il 3-4-2-1 non ci sarebbe stata possibilità. Non è la prima volta, però, che il rapporto tra Dzeko e Fonseca esce fuori dai binari. Appena arrivato a Roma il portoghese ha fatto di tutto per trattenere il nove giallorosso che sembrava destinato all’Inter, delle volte trovando anche la resistenza del bosniaco stesso, ma poi facendo breccia nel cuore del centravanti che qualche mese dopo (a febbraio) sembrava nuovamente non essere nuovamente in sintonia con il tecnico per colpa di un 2020 partito malissimo.

In realtà il rapporto tra i due non si è mai incrinato come lo hanno dipinto molti. Anzi, dopo ogni battibecco, sono diventati sempre più legati, tanto che la Roma, in un momento d’incertezza come quello del passaggio di proprietà, ha confermato solo due figure a oggi: stiamo parlando proprio di Fonseca e Dzeko. Il tecnico portoghese prima di partire per l’Ucraina ha incontrato il CEO Fienga per progettare la prossima stagione, ricevendo rassicurazioni sul suo futuro nonostante l’arrivo di Friedkin. Anche Dzeko resta al centro del progetto. La Roma, infatti, cerca un vice da affiancargli e ha già rispedito al mittente gli attacchi di Inter e Juventus per il nove giallorosso. Insomma, se i pilastri del futuro saranno Pellegrini e Zaniolo, quelli del presente restano Fonseca e Dzeko, perché le scintille post Siviglia sono già il passato e i due sono pronti ad affrontare una nuova stagione che dovrà riportare la Roma in Champions League.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000