Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lazio, Durmisi l'unico a rientrare dal prestito il 1 luglio: gli altri concluderanno la stagione

Lazio, Durmisi l'unico a rientrare dal prestito il 1 luglio: gli altri concluderanno la stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
mercoledì 03 giugno 2020 09:00Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall'inviato a Roma

A breve la FIGC ufficializzerà la normativa per regolare la proroga dei contratti, visto che la fine della stagione è stata posticipata dal 30 giugno al 31 agosto. In casa Lazio non c’è alcuna preoccupazione e fretta in merito, perché nella rosa di Inzaghi non figura alcun giocatore con il contratto in scadenza tra poche settimane. Parolo, Lulic e Cataldi hanno già rinnovato - rispettivamente fino 2022, 2022 e 2025 - anche se ancora non c'è la comunicazione ufficiale. In più a disposizione del tecnico ci sono neanche elementi in prestito da altre squadre. "Non siamo una società che fa operazioni in prestito, la priorità è avere una squadra con giocatori di nostra proprietà per non andare in difficoltà", ha spiegato ieri a Sky il ds Tare.

Al contrario, invece, ce ne sono tanti che sono di proprietà della Lazio ma che hanno vissuto l'annata lontano da Roma. In pochi torneranno perché, come detto sempre dal ds nell'intervista di ieri, la Lazio "ha già dato la deroga per restare dove sono fino al termine dei campionati". L'unica eccezione è Durmisi, da gennaio al Nizza: non verrà riscattato (anche perché la Ligue 1 si è conclusa anzitempo) e il 1 luglio sarà di nuovo a Formello. Badelj invece rimarrà fino al 31 agosto alla Fiorentina, poi il suo destino dovrebbe essere in Russia: su di lui c’è la Lokomotiv Mosca. Kiyine, giovane classe ’97 su cui la Lazio punta tanto per il futuro, rimarrà in prestito alla Salernitana per chiudere lì il campionato di B: stesso discorso per gli altri giovani in prestito da Ventura (Maistro, Lombardi, Gondo, Karo, Dziczek e Cicerelli). Le altre situazioni riguardano Wallace (Braga), Rossi e Di Gennaro (Juve Stabia) e a Palombi (Cremonese). Berisha finirà la Bundesliga con il Dusseldorf, che vorrebbe tenerselo anche per il futuro, come dichiarato di recedente dal direttore sportivo Lutz Pfannenstiel a Radiosei: “Berisha sta facendo benissimo da noi, ha alzato il livello della squadra. Se ci dovessimo salvare la sua permanenza sarebbe l’obiettivo principale. A quel punto però la Lazio ci dovrà venire incontro sul prezzo, perché la crisi economica che tutto il mondo sta affrontando ha colpito anche noi”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000