Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lazio, Inzaghi ritrova i due play: Cataldi e Leiva pronti per l'esordio

Lazio, Inzaghi ritrova i due play: Cataldi e Leiva pronti per l'esordioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 21 settembre 2020 09:15Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall'inviato allo Stadio Olimpico, Roma

Uno già lo aveva, ma lo ha ritrovato in netta crescita, l'altro invece lo ha mandato in campo per la prima volta in questo pre campionato. A una settimana dall'esordio di Cagliari, Inzaghi ha di nuovo entrambi i suoi due centrali di centrocampo, Leiva e Cataldi, impegnati nell'ultimo test amichevole di sabato contro il Benevento.

Leiva - L'ultima volta che aveva giocato all'Olimpico era il 4 luglio contro il Milan. Ma era un altro Leiva, ancora in piena lotta con i fastidi al ginocchio operato lo scorso 4 aprile. Sabato il brasiliano è sembrato più in condizione e più in fiducia. E considerando che mancano pochi giorni alla trasferta di Cagliari, il suo recupero diventa fondamentale. Perché è l'uomo che protegge la difesa e tiene in piedi un centrocampo super offensivo, con Luis Alberto e Milinkovic sempre pronti alle scorribande nella metà campo avversaria. In più, oltre all'aspetto tecnico-tattico, non è da sottovalutare quello legato alla personalità di Leiva, uno che vanta più di cento presenze con il Liverpool. Un leader necessario per il gruppo.

Cataldi - Diverso il discorso per il classe '94, che ha sorpreso nella scorsa stagione. Alla prima dopo il lockdown, a Bergamo, ha rimediato un brutto infortunio alla caviglia, che gli ha condizionato la restante parte di annata: si è ripreso soltanto nelle ultime settimane. Complice il fitto calendario tra giugno e luglio, infatti non si è mai potuto fermare per smaltire il problema fisico. Che ha curato con minuziosità durante il ritiro di Auronzo, dove non si è mai visto in campo con i compagni. È rientrato gradualmente in gruppo e contro il Benevento ha messo sulle gambe i suoi primi 15 minuti stagionali. Vista la difficile stagione alle porte, anche il suo rientro è un tassello prezioso per il puzzle biancoceleste.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Milan, voglia di allungare ancora. Il derby della Lanterna
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000