HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle del Liverpool - Van Dijk, macchia finale. Terzini frenati

17.09.2019 23:29 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 7581 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Adrian 6 - Un vero e proprio miracolo su Mertens in apertura di secondo tempo. Intuisce e tocca anche il rigore di Mertens, ma gli si piegano le mani. Esente da colpe sul raddoppio di Llorente.

Alexander-Arnold 5,5 - Il Napoli gioca perlopiù sul suo versante e il terzino del Liverpool va in difficoltà soprattutto quando spinge Mario Rui. Poco incisivo in fase offensiva.

Van Dijk 5 - Dopo una partita solida, come al solito, ma non sicuramente delle migliori, mette la parola fine alla serata: tiene troppo palla sulla pressione di Mertens e Callejon, litiga col pallone e manda in porta Llorente.

Matip 6 - Sempre concentrato nello scivolamento esterno, scala sempre bene quando gli avanti azzurri si allargano. Sufficiente la sua prova.

Robertson 5 - Non si vede quasi mai in fase offensiva, ma soprattutto la sua gara è macchiata dal fallo da rigore commesso su Callejon, che manda poi il Napoli in vantaggio.

Milner 6 - Combatte a centrocampo, ci mette grinta e cuore come sempre. A volte entra anche duro, ma non permette quasi mai al suo avversario diretto di girarsi. Nel primo tempo è anche più propositivo con tiri da fuori. Dal 66' Wijnaldum 5,5 - Non incide più di tanto, ma si impegna al centro.

Henderson 6 - L'intelligenza tattica la si nota ad ogni giocata e per ogni ripiegamento c'è un disimpegno altrettanto buono. Non eccelle, ma il suo lo fa sempre. Dall'87' Shaqiri s.v.

Fabinho 5 - Si vede poco o nulla, non riesce ad incidere. Troppo macchinoso, verticalizza praticamente zero. Di fatto, al contrario rispetto al solito.

Salah 5,5 - Un paio di folate e poco altro. I compagni lo cercano spesso e volentieri, ma l'egiziano, a parte due dribbling giusti su Koulibaly e un tiro ben parato da Meret, non si rende un granché pericoloso.

Firmino 5,5 - Viene spesso incontro al pallone per partecipare alla manovra, un paio di volte è autore di giocate di fino ed utili in egual modo, ma stasera non trova le misure ai due centrali avversari.

Mané 5 - Tra i più intraprendenti dei primi 45 minuti, ci prova con un paio di conclusioni dalla distanza, ma ciò che manca è la precisione, sia nei tiri che nei passaggi. Nella ripresa però si spegne.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

UFFICIALE: Genoa, Thiago Motta è il nuovo allenatore rossoblù Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Thiago Motta, ex giocatore rossoblù nella stagione 2008/09 e reduce dai trascorsi nel Paris Saint Germain. Motta ha diretto la ripresa odierna degli allenamenti al Centro Sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510