HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle del Monza - Da Firenze si torna con convinzioni rafforzate

18.08.2019 20:59 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 5448 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Lamanna 5,5 - Nel primo tempo è determinante sui tentativi viola, ma non è esente da colpe sull'ultima rete: tiro di Chiesa tutt'altro che irresitibile.

Lepore 6,5 - Buon apporto sulla fascia, tant'è che a firmare l'assist della rete del vantaggio è proprio l'ex Lecce, bravo a sfruttare un buon velo.

Scaglia 6 - Tiene bene per trequarti della partita, poi nel finale sbaglia un paio di posizionamenti. Tutto sommato positiva la sua prestazione.

Bellusci 5,5 - Si fa sentire con Boateng, ci metgte l'esperienza, va a sbatterci anche muso a muso. Ma a volte s'inchina alla classe del nemico.

Sampirisi 6 - Prova a fare il suo apporto sulla corsia, la sua corsa è importante nei meccanismi di Brocchi.

Iocolano 6,5 - Sprazzi di buon calcio da parte dell'ex Bassano, che specie nel primo tempo fa la differenza con la sua personalità a centrocampo.

Rigoni 5,5 - Più in ombra in questa partita, non riesce ad avere il grip giusto col terreno di gioco. La poca condizione incide.

Armellino 6,5 - Passa (quasi) tutto dai suoi piedi. Molto intraprendente fin dai primi minuti, anche lui si ferma solo nel finale.

Chiricò 6,5 - Con classe oscilla tra le linee, cercando di non dare punti di riferimento. Inventa delle ottime trame con i compagni.

Brighenti 6,5 - Segna un gol e ne sfiora un altro, prende la squadra sulle spalle e prova a trascinarla all'impresa. Non finisce come vorrebbe, ma lui è il migliore.

Finotto 6 - Non eccelle, ma il suo lavoro per la squadra non manca mai.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Perinetti “Milan-Inter? È un derby, arriva troppo presto perché entrambe le squadre sono nuove e con due grandi allenatori che portano una filosofia di calcio completamente diversa e che hanno bisogno di tempo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti. L’Inter...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510