HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle del Torino – Soprende Edera, delude Zaza

Risultato finale: Torino-Sudtirol 2-0.
06.12.2018 23:00 di Patrick Iannarelli   articolo letto 7962 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ichazo 6 - Non ha molto lavoro da svolgere, controlla senza mai intervenire. Bene anche sui palloni alti, rimane sempre concentrato nonostante i ritmi molto bassi.

Bremer 6 - Gestisce molto bene le verticalizzazioni, ma nel secondo tempo cala anche per via di una condizione fisica precaria.

Lyanco 6 - Guida la linea difensiva, buona gamba nonostante i pochi minuti. Nel finale contiene con qualche difficoltà gli avversari, ma non si fa mai sorprendere.

Moretti 6 - Dalle sue parti il Sudtirol non accelera mai, viene coinvolto di più quando il Toro deve costruire il gioco. Ma la sua esperienza è fondamentale in sfide come queste.

Parigini 6.5 - Molto propositivo, soprattutto nel primo tempo. È l'unico che cerca di saltare l'uomo, ma spesso predica nel deserto. (Dall'80' Rincon s.v.).

Baselli 6 - Normale amministrazione per il centrocampista granata, gestisce il gioco senza mai forzare la verticalizzazione per i compagni. (Dal 59' Meité 6 - Quantità e qualità, mette peso e condizione nel centrocampo granata).

Soriano 6 - Trova il gol grazie ad una deviazione, si muove molto bene tra le linee. Ma può ancora migliorare, la prestazione non è esaltante. (Dal 72' Ola Aina 6 - Dà la giusta accelerazione alla manovra, si muove e detta i tempi).

Lukić 6 - Si vede poco, soprattutto quando c'è da inserirsi. Meglio in fase di non possesso, dove cerca di limitare le giocate degli avversari.

Berenguer 6.5 - Nel secondo tempo rimane uno dei più propositivi, suo l'assist per il gol di Edera. Gioca bene, anche se spesso forza l'azione.

Edera 7 - Segna il gol che regala definitivamente la qualificazione. Bei movimenti, soprattutto senza palla. Di sicuro è uno dei più attivi in casa granata.

Zaza 5 - Non brilla moltissimo, delude anche in questo frangente. È vero, non lo servono molto. Ma lui spesso si eclissa tra le maglie degli avversari.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, conferme per Matic: casting attaccante, ma non priorità L'Inter sta muovendo alcune pedine per rinforzare il proprio centrocampo. Come raccontato nei giorni scorsi Nemanja Matic è il primissimo nome per rinforzare la mediana, sia perché Conte lo ha già allenato - con ottimo profitto - durante la sua permanenza al Chelsea, sia perché arriverebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510