HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle dell'Empoli - Croce tanta passione, Maccarone sempre murato

Empoli - Fiorentina 0-4
20.11.2016 17:02 di Dimitri Conti   articolo letto 7411 volte
© foto di Federico De Luca

Skorupski 6 - Prende quattro gol, ma anche stavolta serve più di una mano a fine partita per contare le parate che ha fatto. Forse non impeccabile sul secondo gol di Bernardeschi.

Veseli 5 - Partita molto difficile: non riesce quasi mai a contenere gli attacchi degli esterni viola, che peraltro si scambiano spesso, mandandolo ancora più in confusione.

Bellusci 5 - La catena difensiva di destra dell'Empoli è andata nel pallone, specialmente nella ripresa. Kalinic lo mette anche a sedere in una circostanza.

Costa 5,5 - Gioca più d'impostazione rispetto al compagno di reparto che fa il mastino, ma forse serviva ancora più applicazione difensiva. Bucato anche lui.

Pasqual 5,5 - Grande emozione per la sua prima sfida ai suoi vecchi colori storici. Non sfigura nel complesso, ed è uno dei più propositivi. Ma nel finale viene travolto anche lui.

Krunic 6 - Nel primo tempo è tra quelli che si mettono più in mostra tra gli azzurri. Manda in porta Big Mac con un lancio sontuoso, ed inventa parabole significative. (dal 59' Gilardino 5 - I difensori viola gliela fanno davvero vedere poco e nulla, e a lui manca anche la mobilità necessaria per smarcarsi.)

Dioussé 5,5 - Fa girare la palla di prima con velocità e semplicità da giocatore esperto. Ma ad inizio ripresa si macchia del fallo da rigore su Badelj, che manda la partita su un binario ben chiaro. (dal 73' Mauri s.v.)

Croce 6,5 - Lotta su tutto il campo, e non sembra affatto che sia stato recuperato all'ultimo momento. Si merita una sufficienza completa, nonostante il punteggio sia stato imbarazzante per i suoi.

Saponara 6 - Agisce come di consueto muovendosi tra le linee, anche se oggi di spazi non ce n'erano troppi. Finché è in campo, dà un contributo comunque sufficiente alla causa. (dal 68' Marilungo 5 - Come per Gilardino, non fa granché per farsi vedere, entrando soprattutto in una situazione quasi del tutto compromessa. Di passaggio.)

Pucciarelli 5,5 - Offre movimenti lungo la linea d'attacco, ma i pericoli da lui creati rasentano lo zero. Bravo soprattutto nel finale a mandare in porta Maccarone.

Maccarone 6 - Sente particolarmente il peso di condurre i suoi in questa partita. È quello che crea più pericoli di tutti, anche se non riesce a finalizzare.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Nations League, Lega D: Georgia promossa. Gibilterra nella storia Dopo due finestre dedicate alla Nations League nella Lega D abbiamo il primo verdetto: la Georgia sale di un gradino con due partite d'anticipo. GRUPPO 1 Giochi fatti con la Georgia che ha vinto il girone con due turni d'anticipo. Il resto delle partite sarà utile solo per determinare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy