Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle dell'Inter - Borja ripaga Spalletti, Icardi entra ma non incide

Le pagelle dell'Inter - Borja ripaga Spalletti, Icardi entra ma non incideTUTTOmercatoWEB.com
© foto di LINGRIA/PHOTOVIEWS
sabato 20 aprile 2019 22:33Serie A
di Marco Frattino

Risultato finale: Inter-Roma 1-1

Handanovic 6,5 - Può farci poco sulla conclusione del Faraone, per il resto propone la solita gara attenta e senza sbavature. Nel finale salva su Kolarov.

D'Ambrosio 6,5 - El Shaarawy parte dalla sua posizione, superandolo insieme a Vecino prima di accentrarsi e calciare. Si rende pericoloso in area avversaria, sfiorando il palo esterno a fine primo tempo. Nella ripresa 'restituisce' la finta all'attaccante romanista, per poi innescare il gol di Perisic.

De Vrij 5,5 - Soffre tanto nella serata di San Siro, forse anche a causa dei movimenti di Dzeko e dei calciatori alle sue spalle.

Skriniar 6 - Non subito riesce a mettere la museruola a Dzeko, col passare dei minuti capisce come disinnescare il bosniaco.

Asamoah 6,5 - Attento e propositivo sulla corsia di competenza, una prestazione positiva per voglia di fare e concretezza. Quasi un attaccante aggiunto nella serata di San Siro.

Vecino 6 - Superato troppo facilmente da El Shaarawy, riesce a riscattarsi col passare dei minuti. Non perde mai la testa, tenendo più o meno compatto il centrocampo.

Borja Valero 7 - Spalletti gli dà fiducia e lo spagnolo ripaga alla grande, sempre sul pezzo dal punto di vista mentale e fisico. I piedi raffinati, poi, lo aiutano.

Politano 6,5 - Pennella al centro un bel pallone dopo otto minuti, trovando il colpo di testa di Lautaro, poi si mette in proprio un minuto dopo impegnando Mirante. Si ripete verso il 40', ma il portiere giallorosso si salva non senza difficoltà. Non trova la rete ma l'avrebbe meritata. (Dall'84' Keita sv - Fa a sportellate nei minuti trascorsi in campo).

Nainggolan 5 - Fatica a entrare in partita, forse soffre la gara contro la squadra che l'ha reso grande. Assente ingiustificato. (Dal 54' Icardi 5,5 - Servito male dai compagni, entra tra qualche applauso ma non riesce a fare la differenza in zona gol. Apre, però, qualche varco interessante).

Perisic 6,5 - Si vede a tratti tanto che Spalletti stava pensando al cambio, poi sbuca sul secondo palo per il tocco di testa che batte Mirante su traversone di D'Ambrosio. Da lì inizia una nuova gara per il croato, che si rende pericoloso in un altro paio di occasioni.

Lautaro 6 - Chiama Mirante a compiere il miracolo in avvio, sul colpo di testa che il portiere respinge sul palo. Stesso discorso a inizio ripresa, ma l'estremo difensore raccoglie il pallone al centro della sua porta. Non segna e non sempre è preciso, ma un pericolo quasi costante per la Roma. (Dal 79' Joao Mario sv - Pochi spunti nel finale di match).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000