Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle dell'Inter - Brozovic sovrastato, Handanovic quasi santo

Le pagelle dell'Inter - Brozovic sovrastato, Handanovic quasi santoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
domenica 31 marzo 2019 22:30Serie A
di Andrea Losapio

Inter-Lazio 0-1

Handanovic 7 - Non può fare niente sul colpo di testa ravvicinato di Milinkovic-Savic, ma nel primo tempo piazza tre interventi decisivi: prima sul serbo, uscendo alla disperata, poi sul colpo di testa di Bastos dall'area piccola, infine su Luis Alberto, più per i fotografi che non per l'effettiva difficoltà. Polipo su Caicedo, rischio con Immobile tentando il dribbling.
D'Ambrosio 6 - Segnerebbe, ma la punizione viene battuta da una zolla non consona e Mazzoleni opta per annullare. Autorevole nella sua zona di campo (dal 79' Candreva s.v.).
Skriniar 5 - Sbaglia un'occasione facile facile, con la porta spalancata, quando il risultato è ancora sullo 0-0. Poi rischia di stendere il tappeto rosso a Milinkovic-Savic, lo fa con Caicedo. Prestazione molto insufficiente.
Miranda 5,5 - Prova a fare la guardia su Immobile, qualche volta ottimamente, altre con meno bravura.
Asamoah 6,5 - Dalla sua parte ha un po' di spazio, salta secco Milinkovic-Savic e poi centra un bel pallone nel cuore del primo tempo e dell'area, dove nessuno arriva.
Vecino 6 - L'ultima volta che ha visto la Lazio, a San Siro, non era andata affatto male. Stavolta viene anticipato sul rimbalzo, poi un suo tiro viene deviato appena fuori.
Brozovic 5 - Viene sovrastato dalla prepotenza fisica di Milinkovic-Savic, a cui deve dieci centimetri: non sono pochi quando devi battagliare in area su una palla alta.
Politano 6 - Prova a dribblare, rientrando in mezzo al campo e cercando di essere un fattore. Nella seconda frazione si sposta più centralmente, in un paio di occasioni prova anche il tiro ma è impreciso.
Borja Valero 5,5 - A ritmo basso va bene, ma non ha la forza per cambiare la velocità quando serve (dal 74' Nainggolan s.v.).
Perisic 6 - Inizia molto bene, saltando l'uomo e trovando due o tre cross interessanti. Si ricava bene gli spazi per mettere i cross, qualche volta è troppo impreciso.
Keita 6,5 - Il migliore in campo nel primo tempo, nonostante giochi in un ruolo non suo. Velocità, specialità della casa, e anche qualche sponda, quello decisamente meno.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000