HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle dell'Inter - Serata da dimenticare, troppi errori in difesa!

19.05.2019 22:34 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 22232 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Risultato finale: Napoli-Inter 4-1

Handanovic 5.5 - Subisce quattro gol, ma è il meno colpevole in una serata horror per la squadra di Spalletti.

D'Ambrosio 4.5 - Sul gol del 2-0 si perde Mertens che con un colpo di testa batte Handanovic. Prova a rimediare pochi minuti dopo, ma Karnezis gli nega la gioia del gol. Fuori posizione anche sul gol del 4-0.

Joao Miranda 4.5 - Anche lui è colpevole sul secondo gol del Napoli, anche lui perde il bandolo della matassa nella mezz'ora finale.

Skriniar 5 - Non riesce a guidare una difesa che nel secondo tempo è letteralmente sprofondata.

Asamoah 4.5 - Soffre sulla sua corsia i continui raddoppi di Malcuit. Pesa sul giudizio l'errore in uscita sul gol che sblocca la partita: regala il pallone a Fabian Ruiz, che serve a Zielinski il pallone del vantaggio.

Gagliardini 5 - Torna titolare dopo più di 40 giorni con una prestazione non esaltante. Soffre la maggiore freschezza della squadra di Ancelotti, che quando ha spazi per ripartire lo mette in costante difficoltà. Dal 58esimo Vecino 5 - Non riesce a dare una svolta alla partita. Anzi. Dopo il suo ingresso il Napoli prende il largo.

Brozovic 5.5 - Qualsivoglia azione nerazzurra riparte dai suoi piedi: difficilmente, però, riesce a creare superiorità numerica perché Allan lo costringe sistematicamente a smistare in fretta il pallone.

Politano 6 - Non gioca male nella prima frazione, ma non è al meglio. E dopo il duplice fischio resta in panchina a favore di una squadra più offensiva col doppio centravanti. Dal 46esimo Icardi 6.5 - Si procura e realizza il gol a giochi ormai già fatti.

Nainggolan 5 - Galleggia tra le linee, ma lo fa male. Non incide ed è troppo poco nel vivo del gioco.

Perisic 5 - Ha qualche responsabilità sul primo gol perché consegna ad Asamoah un pallone complicato, che il ghanese gestisce malissimo. Nella ripresa gioca a supporto delle due punte, con risultati non eccellenti nonostante i tanti spazi che riesce a ricavarsi tra le maglie della difesa partenopea. Dall'81esimo Candreva s.v.

Lautaro Martínez 5.5 - Meglio nella ripresa. Quando entra Icardi ha più spazi a disposizione e nell'assalto finale è tra i più pericolosi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Non solo Samantha Kerr. Ecco le dieci regine degli ingaggi Nella giornata di ieri Samantha Kerr è diventata la calciatrice più pagata al mondo grazie al contratto con il Chelsea che le frutterà 800 mila dollari (726mila euro circa)a stagione. L Football ha stilato la classifica delle dieci calciatrici più pagate – prendendo in esame solo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510