HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle dell'Italia U21 - Chiesa si salva, malissimo gli esterni bassi

19.06.2019 23:03 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 23993 volte
Fonte: dall'inviato allo stadio Dall'Ara di Bologna
© foto di www.imagephotoagency.it

Meret 5,5 - Un solo tiro in porta per i polacchi, non semplicissimo da prendere. Ma ci sono anche responsabilità sue.

Adjapong 5 - Primo tempo di grande spinta, ma quando gli esterni polacchi salgono va in crisi. Ripresa in costante prioiezione offensiva ma quanti errori al cross... Dall 82' Zaniolo sv.

Mancini 6 - La difesa azzurra rischia sostanzialmente zero, tanto che il gollonzo polacco arriva sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Bastoni 6 - Non fa rimpiangere Bonifazi: sempre sicuro, va anche vicino al gol in proiezione offensiva sui calci piazzati.

Dimarco 5 - Soffre pochissimo ma non brilla per iniziativa in attacco. Nella ripresa i compagni lo cercano tantissimo ma i cross sbagliati, e non di poco

Barella 5,5 - Nervoso, spigoloso, spesso a contatto con gli avversari anche a gioco fermo, nonché autore del fallo che porta al gol polacco, evitabile. Non è questo l'apporto di cui gli Azzurini avevano bisogno.

Mandragora 5 - Altra prova poco convincente per il capitano azzurro, che si divora una occasione colossale nel primo tempo e non rende molto neanche come diga davanti alla difesa. Dal 57' Tonali 5,5 - Tocca una infinità di palloni ma non dà il salto di qualità e lucidità di cui il centrocampo aveva bisogno.

Pellegrinii 6 - Tecnica e visione ma anche qualche leziosismo di troppo. Difetto da limare se vuole ambire al salto di qualità, perché per il resto non gli manca davvero nulla. Il tiro da 30 metri con cui fa tremare la porta polacca ne è l'ennesima conferma.

Chiesa 6,5 - Inizia fortissimo ma si spegne alla distanza: esattamente l'opposto di quanto accaduto tre giorni fa, ma senza i gol-vittoria.

Cutrone 5,5 - Non brilla, ma i palloni giocabili ricevuti sono davvero contabili con le dita di una mano.

Orsolini 6,5 - Sbaglia i primi due cross di un chilometro ma cresce tanto fino ad arrivare al gol del pari: il VAR lo raffredda, Di Biagio lo lascia negli spogliatoi a fine primo tempo. Dal 46' Kean 6 - Al primo pallone toccato fa ammonire Dziczek, ma sembra depotenziato, confinato com'è sulla corsia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, presto incontro con lo United per parlare di Paulo Dybala Dopo gli acquisti, in casa Juventus è tempo di pensare anche alle cessioni. Secondo la Gazzetta dello Sport nei prossimi giorni andrà in scena un incontro fra i bianconeri ed il Manchester United per parlare di Paulo Dybala. La pista Red Devils, per la Joya, è aperta anche se per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510