Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle della Fiorentina - Muriel l'unico a provarci. Bene Milenkovic

Le pagelle della Fiorentina - Muriel l'unico a provarci. Bene MilenkovicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
domenica 26 maggio 2019 22:43Serie A
di Simone Bernabei

Lafont 6,5 - Nel primo tempo salva d'istinto un pericolosissimo tiro-cross di Veloso, ma rischia la frittata sull'appoggio corto per Pezzella che per poco non manda in porta il Genoa. A inizio ripresa si rende protagonista di un'ottima uscita sull'involato Kouame.
Milenkovic 6,5 - Attento e deciso nelle chiusure. Dalla sua parte Criscito resta bloccato e gli crea pochi problemi, così come Pandev che spesso si sposta dalla sua parte. Nel caldissimo finale ottima chiusura in area su Kouame.
Pezzella 6 - Il capitano mascherato prende per mano la squadra e la guida con personalità, nonostante la paura la faccia da padrona in campo. Se la cava senza troppe ansie.
Vitor Hugo 6 - Come il compagno di reparto, è attento e preciso nelle rare chiusure in cui è chiamato in causa dagli attaccanti del grifone.
Biraghi 6 - Prova spesso a sganciarsi per dare sostegno ai rarissimi attacchi gigliati. In copertura è attento, anche se Pedro Pereira è praticamente inesistente in fase offensiva.
Benassi 5,5 - Ha l'attenuante del giocare fuori ruolo, in una posizione esterna che di certo non si sposa al meglio con le sue caratteristiche. Ci mette buona volontà e grinta, ma soprattutto nel primo tempo un paio di errori in fase di appoggio rischiano di costare caro.
Edimilson 5,5 - Ci mette fisicità e poco altro. Non prova praticamente mai a fare la giocata risolutiva e sparisce nell'anonimato finale come tutti i compagni di reparto.
Veretout 5,5 - Nel primo tempo viene avvolto dalla generale sensazione di paura. Nella ripresa prova a scrollarsi di dosso i fantasmi ed entra più nel vivo del gioco, sebbene gli errori in fase di appoggio restino frequenti. Esce fra i fischi del pubblico, probabilmente per via delle indiscrezioni di mercato. (Dal 90' Dabo sv).
Gerson 5,5 - Inizia in modo positivo, entrando spesso nel vivo del gioco durante il primo tempo. Poi prende un giallo che lo costringe a raffreddare gli animi e pensa più alla fase di copertura che a quella di costruzione. Nel secondo tempo non si vede praticamente mai.
Muriel 6,5 - E' decisamente il più attivo e pericoloso dei 22 in campo. Nel primo tempo sono 3 le conclusioni pericolose del colombiano, nella ripresa si intestardisce troppo nell'azione personale ma resta comunque un pericolo costante per il Genoa.
Chiesa 6 - Nel primo tempo prova a sgasare sulla sinistra, ma raramente riesce ad essere pericoloso. La sua solo presenza in campo però crea apprensione ai difensori e ai centrocampisti del Genoa che restano così bloccati nella propria metà campo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000