Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle della Francia - Konaté gigante goffo, il migliore è il portiere

Le pagelle della Francia - Konaté gigante goffo, il migliore è il portiere
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 27 giugno 2019 23:08Serie A
di Ivan Cardia

SPAGNA-FRANCIA 4-1 (26’ Roca, 45’+4 Oyarzabal, 47’ Olmo, 63’ Mayoral; 15’ Mateta)

Bernardoni 6,5 - Quattro gol subiti, ma non è colpa sua. Anzi: ha un paio di gran riflessi, sventa almeno un paio di gol. La fotografia della sua partita? Alla mezz’ora manda in corner con un miracolo, poi si ripete su Roca che infine riesce a segnare. Non è colpa sua, dicevamo.

Dagba 6,5 - Da una sua sgroppata nasce l’azione che porta al rigore dell’1-0. Poi la sua partita finisce e lascia il campo infortunato. Tanto basta. (Dal 23’ Amian 5,5 - Soffre Fornals, nonostante l’avversario si veda poco. Lui spinge anche meno).

Konaté 4 - Un elefante in una cristalleria. Irruente sul rigore, irruente quasi sempre. Altezza mezza bellezza, ma non può certo bastare.

Upamecano 5,5 - Mette qualche toppa dove può. Certo, qualche responsabilità sarà pure sua, ma non è il più colpevole.

Ballo-Tourè 6 - In piccolo, stesso discorso fatto per Firpo nelle pagelle spagnole: dietro rivedibile, davanti pericoloso. L’arbitro lo grazia, un suo tocco di mano avrebbe meritato il rigore.

Guendouzi 5 - Spicca per la capigliatura e in ultima analisi per poco alto. Il talento c’è, ma per ora troppo grezzo e incostante.

Tousart 5,5 - Anima della sua Francia, non sempre al centro del gioco. Esce per alzare il baricentro della squadra. (Dal 58’ Dembelé 5,5 - L’involuzione continua. È la mossa per provare a cambiare la partita, non ci va neanche vicino).

Aouar 5 - Sopraffatto dal centrocampo avversario. Come tutta la mediana francese. In due contro tre: non benissimo.

Ikoné 6 - Intraprendente, come tutto l’attacco francese, soprattutto nel primo tempo. Affonda meno di quanto potrebbe.

Mateta 6 - Ha il merito di trasformare il rigore in avvio, poi un gran riflesso del portiere avversario gli nega la gioia del raddoppio. (Dal 71’ Thuram 5,5 - In campo quando la Francia è spenta da un bel pezzo, non l’accende).

Reine-Adelaide 6,5 - Lui il rigore lo conquista. Nel complesso, il migliore degli avanti transalpini.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000