HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle della Lazio - Follia Milinkovic-Savic, poi il castello crolla

Risultato finale: Lazio 1, ChievoVerona 2.
20.04.2019 17:09 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 12899 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Strakosha 5 - Incertezza evidente sul bis di Hetemaj, crolla come tutta la squadra dal punto di vista emotivo.

Patric 6 - Un tiraccio da fuori e poco altro nella sua partita. Per sua fortuna non partecipa al disastroso secondo tempo della squadra. Dal 38' Parolo 6 - Costruisce la prima occasione della gara per i suoi ma partecipa al naufragio biancoceleste della ripresa.

Acerbi 5 - Stecca anche lui oggi: assurdo prendere due gol in un minuto nell'unica gara del campionato che devi vincere senza se e senza ma.

Radu sv - Inzaghi rischia ancora mandandolo in campo in condizioni imperfette. La scelta non paga e il tecnico si gioca il primo cambio. Dal 17' Luiz Felipe 5,5 - Entra nel disastro biancoceleste della ripresa, senza grandissime colpe in realtà.

Marusic 5 - Grave incertezza sul bis di Hetemaj, il laterale non riesce neanche ad accompagnare la manovra con la giusta lucidità.

Milinkovic-Savic 4 - La sua follia complica la gara della Lazio, tradendo un nervosismo forse dovuto all'esigenza di fare risultato senza se e senza per la squadra oggi.

Badelj 5 - Il regista croato che guidava con maestra il centrocampo della Fiorentina è un lontano ricordo: fa ancora rimpiangere Lucas Leiva. Dal 57' Correa 6,5 - Da subentrato è sempre devastante: accende la manovra con la sua velocità, dà a Caicedo la palla dell'1-2, ma si divora il 2-2 da pochi passi, di testa.

Luis Alberto 5,5 - E' l'unico ad avere le idee chiare e il necessario sangue freddo in mezzo al campo: ci prova fino alla fine.

Durmisi 5 - Un paio di conclusioni in curva sono lo specchio perfetto del suo pomeriggio: inconsistente, tra infortuni e un adattamento al campionato italiano che tarda a concretizzarsi, una stagione da dimenticare.

Caicedo 6,5 - Stavolta l'amuleto Caicedo non funziona: il gol arriva, ma non arrivano i punti. Feeling con Immobile da rivedere, oggi giocano su piani piuttosto diversi.

Immobile 5 - In gare di questa importanza è lecito aspettarsi qualcosa dai giocatori di maggiore caratura e Immobile rientra in questa categoria: ma non arriva nulla, o quasi.

Il cuore Chievo batte forte: Lazio ko all'Olimpico, Champions lontana


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Marchetti “Cerchiamo di prepararci bene, sapendo che ci siamo complicati la vita nella partita di andata. Tutto diventa più difficile, però sicuramente cercheremo di fare il massimo che è nelle nostre possibilità”. Cosi a TuttoMercatoWeb il direttore generale del Cittadella, Stefano Marchetti,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510