Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle della Lazio - Patric da dimenticare, Luis Alberto regala spettacolo

Le pagelle della Lazio - Patric da dimenticare, Luis Alberto regala spettacoloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
mercoledì 23 dicembre 2020 22:52Serie A
di Giorgia Baldinacci

Reina 6 - Non può nulla sui gol, ma si fa notare per una parata importante su Rebic nel finale prima che il gol di Hernandez lo costringa alla sconfitta.

Patric 5 - Ci mette grinta e impegno, ma queste due da sole non possono bastare soprattutto dopo l'entrata su Rebic, nettamente in ritardo, che costa il rigore e il raddoppio milanista. Un black out, quello dello spagnolo, che ancora una volta pecca di irruenza, un vizio che l'ex Barcellona non sembra voler perdere.

Luiz Felipe 6 - Ordinato e attento, non sbaglia praticamente nulla posizionandosi sempre nel migliore dei modi e rendendo facili interventi a notevole coefficiente di rischio. Una partita di sostanza senza nessuna voglia strafare.

Radu 6 - L'esperienza non gli manca di certo e il romeno la fa valere quando serve: puntuale negli anticipi, efficace in chiusura.

Lazzari 6 - Un motorino inesauribile sulla destra. Le sue accelerazioni mettono in difficoltà anche un giocatore come Hernandez, costretto in diverse occasioni a rimanere basso proprio per fronteggiarlo.

Milinkovic-Savic 6,5 - Il suo assist per Immobile è di quelli da far vedere nelle scuole calcio, un tocco sotto che da solo vale una serata intera. Il serbo, però, non è solo tocchi deliziosi ma anche tanta sostanza e forza fisica che ne fanno un giocatore imprescindibile per Inzaghi. (Dal 74' Akpa Akpro s.v.)

Escalante 6 - Fatica nei primi 20 minuti, preso in mezzo dal pressing rossonero e dai ritmi elevati, ma cresce alla distanza recuperando palloni e dettando il ritmo della manovra biancoceleste. (Dal 46' Cataldi 6 - Il suo ingresso cambia il volto alla Lazio dando nuova linfa alla squadra di Inzaghi.)

Luis Alberto 6,5 - Una partita di grande spessore la sua, sempre nel vivo del gioco e pronto ad aiutare i compagni creando superiorità numerica. Ha il grande merito di ribadire in rete il pallone parato da Donnarumma dopo il rigore di Immobile dando il via alla rimonta laziale.

Marusic 5,5 - Si addormenta sul calcio d'angolo che regala il vantaggio al Milan, un errore che Rebic non perdona. Tenta di riscattarsi andando avanti e indietro sulla fascia sinistra mettendo in difficoltà Calabria pur calando alla distanza.

Correa 6,5 - Riporta la Lazio in partita procurandosi il rigore. Ha sui piedi anche una buona occasione per andare a segno prima che l'infortunio lo costringa ad abbandonare il campo. ( Dal 32' Muriqi 5 - entra al posto di Correa, ma il suo ingresso non apporta benifici alla squadra biancoceleste.)

Immobile 6,5 - Nel primo tempo sbaglia un rigore e gira a vuoto, ma nella ripresa ecco il graffio che riporta la Lazio in parità con un sinistro al volo che beffa Donnarumma, un gesto da attaccante vero che conferma come, nonostante una serata non perfetta, non si vinca la Scarpa d'oro per caso. (Dal 74' Pereira s.v.)

All. Inzaghi 6 - Deve fare i conti con assenze e giocatori non al top della forma, ma arriva a Milano con la ferma intenzione di giocarsi le proprie chance. Alla fine ne esce con una sconfitta contro la capolista che, per quanto visto in campo, non sembra essere meritata.

CLICCA QUI per rileggere il racconto della sfida tra Milan e Lazio

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000