HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle della Sampdoria - Saponara geniale, Quagliarella eterno

Lazio-Sampdoria 2-2
08.12.2018 23:26 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 12913 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Audero 6 - Commette un errore imperdonabile regalando un pallone a Caicedo nell'area di rigore. Il fuorigioco lo salva. Lui ringrazia e ci mette del suo salvando su Immobile, Lulic e Correa. Poi nuovamente rischia la frittata su un tiro di Immobile.
Bereszynski 6.5 - Spinge poco perché la partita non lo permette, ma si adegua benissimo in fase di copertura dove difficilemente viene superato. Si fa espellere per buona causa, fermando Correa lanciato a rete nei minuti di recupero.
Andersen 6.5 - Ormai una certezza di questa Serie A. Senso della posizione notevole, salva su Caicedo lanciato a rete e toglie un gol fatto a Immobile. Mezzo voto in meno per quel gomito in area che causa il rigore del 2-1.
Colley 5.5 - Pasticcia un po' troppo dietro venendo graziato dalla scarsa vena di Caicedo nel primo tempo.
Murru 7 - Importanti chiusure ma soprattutto mette la firma sulle due reti bluerchiate: suo l'assist per Quagliarella, suo il lancio alla disperata da cui è arrivato il gol di Saponara.
Praet 6.5 - Buone geometrie che fruttano il vantaggio iniziale. (Dal 70' Jankto 5.5 - Entra nel momento di maggior forcing della Lazio e non riesce ad arginare le avanzate avevrsarie).
Ekdal 6.5 - Vince il ballottaggio con Vieira e si mette in mostra con alcune notevoli verticalizzazioni.
Linetty 6 - Meno appariscente dei tre di centrocampo, dà maggiore sostanza rincorrendo gli avversari.
Ramirez 6 - La Lazio fa la partita, lui è costretto soprattutto a ripiegare risultando utile per spirito di sacrificio. (Dall'82' Saponara 7 - Un colpo di genio che ricorda Zlatan Ibrahimovic o, andando indietro nel tempo, Filippo Inzaghi in un Milan-Ajax di Champions League: stessa dinamica, stesso esito ossia palla in rete. Ironia del destino il beffato è un altro Inzaghi, il fratello Simone).
Quagliarella 7 - Sei gol nelle ultime cinque partite giocate. A 35 anni è più forte e decisivo che mai. E sa gestire le energie nel modo migliore.
Caprari 6.5 - La sua velocità mette in apprensione i difensori biancocelesti, costretti a chiusure last second. Si fa male e la sua prestazione ne risente, stringe i denti fino ad oltre un'ora di gioco. (dal 66' Kownacki 6.5 - Il suo assist per Saponara cancella mezz'ora di gioco anonima).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

De Laurentiis: "Noi fuori dalla Champions? Non cambierebbe nulla" Aurelio De Laurentiis, a poche ore dalla sfida tra Liverpool e Napoli, ha parlato cosi ai cronisti presenti in occasione del pranzo istituzionale organizzato dalla UEFA al Royal Liver Building: “C'è un'atmosfera bellissima in ritiro, è una partita molto importante. La Champions è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->