HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

Le probabili formazioni di Genoa-Torino - Torna il Gallo Belotti

20.04.2019 06:23 di Andrea Carlino   articolo letto 3836 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Genoa, dopo la cocente sconfitta nel derby contro la Sampdoria, ospita in casa il Torino. Anche i granata non hanno esultato nell'ultimo turno: solo pari contro il Cagliari e rincorsa europea rallentata. I liguri, però, stanno peggio e al Ferraris mancherà anche l'appoggio dei gruppi organizzati della tifoseria rossoblu: stadio vuoto e niente striscioni a Marassi per protesta nei confronti dell'attuale proprietà. Clima, dunque, non proprio ideale per la squadra di Prandelli, reduce da un periodo negativo: tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro gare. Va un po' meglio a quella di Mazzarri: cinque punti dalla zona Champions, tre pari e una vittoria nelle ultime quattro partite. Così come segnala Opta, il Genoa ha perso con il Torino nell’ultima partita casalinga di Serie A, dopo che era rimasto imbattuto nei precedenti 14 match al Ferraris con i granata. In tutte le ultime sei sfide al Ferraris tra Genoa e Torino, entrambe le squadre hanno trovato la via del gol. All'andata è finita 2-1 per i granata. Calcio d'inizio alle ore 15.00. L'arbitro è Doveri della sezione di Roma.

COME ARRIVA IL GENOA - Il Genoa ha subito il 57% dei suoi gol nel primo tempo (29 su 51), una percentuale record in questa Serie A. La squadra ligure aveva una media punti più alta in campionato prima dell’arrivo di Cesare Prandelli (1,07 in 14 partite) che dopo l’approdo del tecnico lombardo sulla panchina rossoblù (1,06 in 18 partite). 2019 difficile per Christian Kouamè, in gol nella gara d’andata, ha giocato 1139 minuti in Serie A nel 2019, con una sola rete all’attivo. Sarà 3-5-2 per il Genoa con Sanabria e Kouamé in attacco. Squalificati Pandev e Biraschi, out il lungodegente Hiljemark.

COME ARRIVA IL TORINO - Il Torino è, con Barcellona e Liverpool, una delle tre squadre ad aver perso meno gare in trasferta nei Top-5 campionati europei 2018/19 (solo una sconfitta). In trasferta ha pareggiato otto delle ultime dieci gare, collezionando ben cinque pari a reti inviolate. Ritorna in campo, dopo la squalifica, Andrea Belotti, capitano dei granata: il Gallo è a quota 60 gol con la maglia del Torino in Serie A. Con una rete può portarsi da solo al quinto posto all-time dei marcatori granata nel massimo campionato. Emergenza in attacco per Mazzarri: sarà 3-4-2-1 o 3-5-2, molto dipenderà dalla posizione di Baselli con Berenguer alle spalle di Belotti. Out Zaza, squalificato per due turni. Fuori anche Iago Falque.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Radu; Zukanovic, Romero, Criscito; Pereira, Rolon, Veloso, Bessa, Lazovic; Pereira, Kouame. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Pezzella, Lerager, Sturaro, Radovanovic, Mazzitelli, Gunter, Dalmonte, Lapadula, Favilli. Allenatore: Prandelli.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djdji; Aina, Meité, Rincon, Ansaldi; Berenguer, Baselli; Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Lukic, Singo, Damascan, Parigini, Moretti, Bremer. Allenatore: Mazzarri.

ARBITRO: Doveri della sezione di Roma


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Promossi e bocciati: Chievo, si salvano solo Sorrentino e Pellissier Una stagione chiusa mestamente con 17 punti non può che avere pochi, pochissimi elementi da salvare. Nel Chievo gli unici a meritarsi la sufficienza sono i senatori Stefano Sorrentino e Sergio Pellissier. Per entrambi è stata l'ultima stagione da calciatori del Chievo, sebbene con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510