HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie A

Le probabili formazioni di Inter-Roma - Spalletti e quel dubbio sul nove

Fischio d'inizio alle ore 20,30. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb.com!
20.04.2019 06:42 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 6599 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Uno snodo cruciale per la corsa alla Champions League, ma anche e soprattutto per trovare, in alcuni casi ritrovare, certezze che possano permettere un finale di stagione meno tribolato per due realtà che quest'anno si sono trovate costrette a dover fare i conti con risultati sotto le aspettative di inizio stagione. Questa è Inter-Roma, e nel caso dei nerazzurri il sisma ha avuto un nome e un cognome: Mauro Icardi. Il caso legato al numero nove però sembra essere ormai rientrato. Più di un colpevole identificato in casa giallorossa, anche se fondamentalmente hanno pagato in due: il ds Monchi e, prima di lui, il tecnico Di Francesco. Con il Ranieri-bis, dopo un iniziale momento di crisi, le acque parrebbero essersi placate. E nel match serale del sabato di Pasqua, possono nascere ulteriori spunti.

COME ARRIVA L'INTER - Spalletti ha un grandissimo dubbio nel proporre il suo 4-2-3-1. Questo però non concerne la difesa, dove davanti al solito Handanovic è prevista la linea a quattro con D'Ambrosio e Asamoah terzini e con la coppia centrale formata da De Vrij e Skriniar. In mediana ballottaggio tra Gagliardini e Borja Valero per affiancare Vecino: sembra favorito lo spagnolo. Il grande ex Nainggolan qualche metro più avanti, con Politano - anche lui fu giallorosso - e Perisic esterni. La grande incognita riguarda la punta: Lautaro o Icardi? Spalletti sarebbe orientato maggiormente verso il primo.

COME ARRIVA LA ROMA - Ranieri prova ad affidarsi alle poche certezze raccolte fino ad ora in questo suo ritorno in giallorosso. E proverà ad adattarsi all'avversaria: 4-2-3-1, o 4-4-2 che dir si voglia, il modulo. Ancora Mirante al posto di Olsen in porta, davanti a lui Florenzi e Kolarov sulle fasce difensive, con Manolas e Fazio a far da coppia centrale. In mediana ancora fuori De Rossi, con Nzonzi che dovrebbe sostituirlo a fianco di Cristante. Dubbi sulla posizione di Pellegrini, che potrebbe fare da trequartista o eventualmente venir abbassato al posto del francese. Zaniolo ed El Shaarawy esterni, con Dzeko che sarà l'unica punta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Martinez. A disposizione: Padelli, Berni, Cedric, Dalbert, Miranda, Ranocchia, Gagliardini, Joao Mario, Candreva, Keita, Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Olsen, Fuzato, Marcano, Juan Jesus, Coric, Riccardi, Pastore, Perotti, Kluivert, Under, Schick. Allenatore: Claudio Ranieri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 maggio JUVENTUS: SUGGESTIONE GUARDIOLA, SARRI IN CORSA E SI LAVORA PER POCHETTINO. CONCORRENZA TOTTENHAM PER ZANIOLO. INTER: SI DELINEA LO STAFF DI CONTE, GAGLIARDINI CONTROPARTITA PER ARRIVARE A CHIESA. MILAN: C'E' L'OK DI CAMPOS. NAPOLI: SUMMIT TRA ADL E ANCELOTTI PER IL FUTURO. LAZIO:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510