HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Le ultime su Samp-Bologna: Giampaolo medita alcuni cambi

17.04.2018 19:30 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 5666 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Momento difficile per la Sampdoria, che ha conquistato solo due vittorie nelle ultime otto partite. I blucerchiati sperano nei tre punti per riprendere la rincorsa a un posto in Europa, obiettivo che si è complicato con il sorpasso di Fiorentina e Atalanta. Dall'altra parte, il Bologna vuole invertire la tendenza negativa in trasferta e mantenere la prima posizione della parte destra della classifica.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata.

Tre dubbi per Marco Giampaolo, che è tentato di schierare Strinic sulla corsia sinistra difensiva. In vantaggio, pero, dovrebbe esserci Regini, così come Linetty a centrocampo su Barreto. Davanti non è certa la presenza di Quagliarella: nel caso il capocannoniere blucerchiato non ce la faccia, dovrebbe essere Caprari a giocare al fianco di Zapata, con Ramirez sulla trequarti.

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Nagy, Dzemaili; Verdi, Destro, Di Francesco.

Out Pulgar dalla lista dei convocati, al suo posto dovrebbe giocare Nagy. Gonzalez e De Maio si contendono una maglia da titolare al centro della difesa, mentre davanti è ballottaggio tra Di Francesco e Palacio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - York Capital-Palermo, frenata. Contatti con Arkus, le ultime York Capital e Il Palermo, fase di stallo. Si registra una frenata tra le parti, nonostante la volontà del fondo americano di rilevare la società rosanero. Il motivo? Il debito Mepal di 20 milioni di euro. Affinché York Capital rilevi il club servirebbe un passo indietro da parte...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510