Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Liga, il 17° turno - Barça, col Celta per allungare. Real Madrid fermo

Liga, il 17° turno - Barça, col Celta per allungare. Real Madrid fermo
© foto di Federico Gaetano
sabato 22 dicembre 2018 10:15Serie A
di Pierpaolo Matrone

Pian piano comincia a delinearsi la nuova Liga, un campionato che va alla ricerca di nuove certezze dopo l'inizio pieno di sorprese, sia dal punto di vista dei risultati che da quello del gioco. Adesso in vetta alla classifica, dopo sedici giornate, c'è il Barcellona, che ha già tre punti di vantaggio su Siviglia e Atletico Madrid. E pian piano anche il Real Madrid sta tornando ai piani alti, scalando ben bene la graduatoria con i quindici punti nelle ultime sei partite. In attesa che lo scontro lassù torni il solito, quello a cui siamo abituati da diversi anni ormai, il diciassettesimo turno di campionato non regala scontri diretti, ma sarà un passaggio importante per ristabilire le certezze della stagione.

Il match-clou - La partita più interessante è senza dubbio quella del Camp Nou tra Barcellona e Celta Vigo. Due delle squadre che giocano il calcio più propositivo della Liga, tant'è che si sfidano il mglior attacco e il terzo miglior attacco del campionato. I catalani sono lassù, in vetta, e non hanno alcuna intenzione di perdere il posto. Il Celta, invece, sta risalendo pian piano la classifica, al momento è al decimo posto, ma i punti di ritardo dalla zona Europa sono appena quattro. Ecco perché ci si aspetta spettacolo a Barcellona oggi.

Le altre gare - Resterà fermo invece il Real Madrid, impegnato nel Mondiale per Club. Ritornerà a giocare in campionato a gennaio, contro il Villarreal. Anche il match tra Atletico Madrid ed Espanyol si preannuncia piuttosto affascinante: la terza forza contro l'undicesima, che però fino a poco fa era quarta. L'espanyol infatti è la squadra che vive il peggior momento, con cinque k.o. di fila. Difficile riprendersi al Wanda Metropolitano. Il Siviglia, secondo proprio come l'Atletico, se la vedrà invece col Leganes in trasferta. Il Valencia, invece, giocherà in casa con l'Huesca. Partite facili in Liga non ne esistono, lo spettacolo è assicurato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000