Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Atalanta, Gasperini: "Avrei preferito giocare sui 180 minuti. Vogliamo vincere"

LIVE TMW - Atalanta, Gasperini: "Avrei preferito giocare sui 180 minuti. Vogliamo vincere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Marco Conterio
martedì 11 agosto 2020 18:57Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Giornata di vigilia di Champions League per l'Atalanta, con il tecnico Gian Piero Gasperini che parlerà in conferenza stampa alle ore 18.30 per presentare la sfida contro il Paris Saint Germain valida per i quarti di finale. Segui il live testuale di TuttoMercatoWeb.com con le parole del tecnico dei nerazzurri.

18.39 - Inizia la conferenza stampa - "Sappiamo benissimo l'attesa che c'è intorno a questa gara, per la passione e l'amore che Bergamo ha intorno all'Atalanta. Quest'anno c'è una motivazione in più per tutto quello che è successo. Sarà una partita di calcio ma dobbiamo rappresentare nel modo migliore il nostro territorio, regalando un sorriso".

È riuscito a tenere l'emozione da parte nella preparazione della partita?
"Arriviamo nella miglior condizione mentale, abbiamo raccolto risultati importantissimi dopo il lockdown. La sfida di domani ha grande prestigio ma mi sono preoccupato essenzialmente di lavorare sulla nostra squadra e sull'avversario. Vogliamo dare il meglio ed essere pronti".

Che partita vedremo domani?
"Sarà una partita secca, tanti dicono che è un vantaggio ma avrei preferito giocare in due partite. Non abbiamo parametri diretti nel confronto con i loro giocatori e abbiamo sempre fatto meglio nella seconda partita contro Dinamo, Shakhtar e City. Vogliamo giocare bene, la qualificazione si gioca in 90 minuti".

Cosa pensa di Neymar?
"Indubbiamente è uno dei più forti al mondo. Per tutti è un problema affrontarlo. Il modo migliore per difendere è giocare bene, cercheremo di fermarlo con la nostra organizzazione, abbiamo incontrato tanti giocatori forti".

L'assenza di esperienza è un aspetto negativo o non avrà impatto sulla partita?
"Mi auguro che sia positivo, non è detto che la mancanza di esperienza possa essere un aspetto negativo. Vogliamo fare bene, non perderemo mai, o vinceremo o impareremo e vogliamo provare a vincere".

Siete l'unica italiana rimasta. Questa è una responsabilità in più? L'Italia tiferà per voi?
"Penso di sì, siamo la dimostrazione che anche una squadra senza blasone europeo può fare bene e raggiungere traguardi importanti attraverso gioco, entusiasmo e altre cose. Trovo e penso che alla gente piaccia molto, abbiamo una responsabilità verso noi stessi di non deludere. Vogliamo continuare a dimostrare che l'Atalanta può sedersi al tavolo dei più grandi".

Mbappé è in dubbio, se ci sarà cosa cambierà per l'Atalanta?
"So che mancherà sicuramente Di Maria e a noi mancheranno Ilicic e Gollini. Per il resto vedremo domani. Mbappè è straordinario, sposta gli equilibri e noi ci prepareremo pensando che possa essere in campo dall'inizio".

La differenza economica enorme tra i due club è uno stimolo in più per voi?
"Non ci penso, ci sono risorse illimitate che non erediti. Quelle economiche hanno un peso molto forte ma quando arriviamo a questo punto guardiamo a quelle che abbiamo a disposizione".

Come valuta il vostro percorso?
"Vedremo cosa succederà. Il nostro girone era difficile, qualcuno dice che abbiamo avuto fortuna ma l'abbiamo avuta solo nel pareggio tra Dinamo e Shakhtar. Abbiamo poi vinto partite molto importanti".

18.57 - Termina qui la conferenza stampa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000