Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Benevento, Inzaghi: "20 tiri a partita, non siamo fortunatissimi"

LIVE TMW - Benevento, Inzaghi: "20 tiri a partita, non siamo fortunatissimi"TUTTOmercatoWEB.com
Filippo Inzaghi
© foto di PhotoViews
domenica 16 maggio 2021 18:13Serie A
di Luca Esposito

Conferenza stampa del tecnico del Benevento Filippo Inzaghi, deluso per il risultato maturato al "Vigorito". Ecco le sue dichiarazioni:

Destino del Benevento nelle mani di suo fratello Simone...
"La Lazio si giocherà la partita, come ha fatto il Crotone oggi pur essendo retrocesso. Se il Torino pareggerà sarà salvo, altrimenti ci giocheremo l'ultima con grande voglia. Purtroppo ormai non dipende solo da noi".

E' l'atteggiamento che si aspettava?
"Cosa vuoi dire ad una squadra che costruisce venti palle gol a partita? E' chiaro che, quando non la chiudi, c'è sempre il rischio. Non siamo fortunatissimi: ho dovuto fare dei cambi forzati che mi hanno spinto a ritardare quelli successivi, i portieri avversari sono costantemente i migliori in campo. Di che vogliamo parlare? E' chiaro che manca il cinismo, non riusciamo a indirizzare le gare anche quando siamo totalmente in controllo. Ci rifletteremo, sperando di giocarci ancora qualcosa nell'ultimo turno di campionato".

Creare tanto contro la peggior difesa e segnare poco, come mai?
"Il resoconto si farà a fine stagione, ci sono state tante partite in cui abbiamo fatto 25 tiri in porta chiudendo con zero gol all'attivo. In serie A trovi attacchi fortissimi, ma anche i portieri fanno la differenza. E gli avversari sono sempre i migliori in campo. Ci manca la cattiveria, su questo non c'è ombra di dubbio".

C'è chi dice che la squadra abbia perso carattere, umiltà ed entusiasmo rispetto al passato. Lo conferma il numero di gol subiti in zona Cesarini...
"La serie A è questa, la capacità di gestire i momenti la acquisisci solo giocando maggiormente in questa categoria. Alcuni calciatori erano all'esordio, impareranno dagli errori. Per me conta essere uomini, ora è troppo facile dare colpe. Siamo tutti responsabili, l'unico pensiero va a martedì sperando di essere ancora in gioco per evitare la retrocessione".

Come mai tutti questi battibecchi in campo?
"Oggi c'era grande tensione, ma una squadra che si deve salvare non può prendere quel gol. La difesa era schierata, bisognava stare più attenti. Ho rivisto le immagini da poco, avevo lasciato il campo con un po' di anticipo ed eravamo ancora 1-0. Un vero peccato...ma speriamo non sia finita!".

Ore 18:20 - Finisce la conferenza di Inzaghi

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000