Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Benevento, Inzaghi: "Manca un rigore. Guai a cullarsi sul +8"

LIVE TMW - Benevento, Inzaghi: "Manca un rigore. Guai a cullarsi sul +8"TUTTOmercatoWEB.com
Filippo Inzaghi
© foto di Federico De Luca 2020
domenica 20 dicembre 2020 17:18Serie A
di Luca Esposito

Inizierà a breve la conferenza stampa di Filippo Inzaghi, pronto ad analizzare la fondamentale vittoria interna ottenuta ai danni del Genoa. Potrete seguire la diretta testuale sul nostro sito ricaricando la pagina premendo f5.

Ore 17:20 - Inizia la conferenza stampa.

Ottima classifica, altra vittoria. Come commenta?
"Non ci sono più parole. Affrontavamo un Genoa molto più forte di quanto non dica la classifica, noi avevamo delle assenze e mi fa piacere abbia segnato Sau appena entrato dalla panchina. Senza dimenticare che posso permettermi di inserire un giocatore giovane come Di Serio che ha avuto l'approccio giusto. Dobbiamo dimenticare assolutamente gli 8 punti di vantaggio, altrimenti daremo ragione a chi ci vedeva retrocessi in partenza".

Peccato per l'assenza dei tifosi, ma come si sta godendo questo momento?
"La serie A insegna che non bisogna mai abbassare la guardia. Quest'anno e mezzo a Benevento è stato straordinario. In B abbiamo fatto record incredibili e unici nella storia del calcio, la nuova missione era quella di lottare per salvarsi. L'obiettivo è possibile, ma guai a pensare che sarà facile. Il salto di maturità lo abbiamo fatto a Sassuolo, quando abbiamo analizzato prima di tutto la grande prestazione e poi il risultato negativo".

Il Benevento avrebbe meritato addirittura altri punti in classifica, è d'accordo?
"Ci sono stati tanti momenti positivi per noi in cui abbiamo raccolto meno rispetto alle prestazioni, a Sassuolo abbiamo calciato 30 volte in porta. Ma pensare troppo alla classifica potrebbe farci andare fuori binario. Preferisco concentrarmi sulla prossima gara con l'Udinese".

Vi manca un rigore?
"Non so l'arbitro cosa abbia pensato, non capisco a che serva il VAR se non si fanno aiutare. E' un episodio che poteva condizionare, ci vorrebbe maggiore attenzione anche con noi. Siamo piccoli e neopromossi, ma lavoriamo come gli altri e meritiamo rispetto. Il penalty era netto, non è la prima volta. Ma siamo stati bravi a non pensarci troppo, sebbene pesi l'ammonizione a Caprari che, da subito, mi aveva assicurato che il rigore fosse sacrosanto".

Maran non parla, vuol dire qualcosa al suo collega?
"Mi auguro sia in panchina contro lo Spezia. Ho passato anche io dei momenti difficili e so cosa si prova in questi momenti. Il Genoa ha una buona squadra e un allenatore capace".

Ore 17:27 - Finisce qui la conferenza stampa di Inzaghi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000