HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Cagliari, Giulini: "Nandez, ultima offerta al Boca. Rog arriva domani"

21.07.2019 20:09 di Francesco Aresu   articolo letto 20693 volte
Fonte: dal nostro inviato a Pejo
LIVE TMW - Cagliari, Giulini: "Nandez, ultima offerta al Boca. Rog arriva domani"

Al termine dell'amichevole tra Cagliari e Feralpisalò il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato in conferenza stampa davanti ai cronisti presenti nel ritiro in Val di Pejo.

19.40 – Inizia la conferenza stampa.

Come ha visto la squadra durante l'amichevole?
"Era importante per assimilare un altro modulo, abbiamo fatto più fatica e poi siamo tornati al solito sistema e siamo riusciti a pareggiare. Non sarebbe stato bello avere una sconfitta anche se in amichevole. Abbiamo provato a giocare, con un modulo che potrà essere utile in altre partite. Non è il nostro modulo di riferimento, ma è importante provare anche altre soluzioni".

Rog è ormai un vostro giocatore.
"Abbiamo risolto la trattativa, non è mai facile trattare con le grandi squadre. Oggi siamo riusciti a risolverla, domani mattina dovrebbe fare le visite e di pomeriggio dovrebbe essere un giocatore del Cagliari. Era un talento tra i più pregiati del calcio croato, viene a Cagliari per fare il salto. È voluto fortemente venire a da noi, Carli ha individuato in lui il giocatore per sostituire Barella, ci ha parlato anche Pavoletti che l'ha convinto a scegliere il Cagliari. Si tratta di un grande talento, anche se ha giocato poco col club".

Rog arriva per sostituire Barella, almeno nell'immediato.
"Colgo l'occasione per ringraziare Nicolò, che ci ha aiutato a concludere la cessione più remunerativa nella storia del Cagliari".

Fronte Nandez: che novità ci sono?
"Speriamo che ci siano buone notizie: abbiamo fatto un'offerta formale che scade domani sera, che pensiamo sia molto importante, probabilmente quella che il Boca voleva per la cessione del giocatore. Se il Boca non dovesse accettare la nostra proposta, andremo su altri profili. Come ho già detto non è semplice trattare con i club in Sud America".

Cosa si sta muovendo per la seconda punta?
"In avanti per ora abbiamo 7 o 8 attaccanti, dobbiamo valutare bene, si vedrà in un secondo momento".

Quali sono le aspettative per la nuova stagione?
"Dobbiamo onorare al meglio l'anno del centenario, c'è entusiasmo nell'ambiente e tra i giocatori. La prima gara ufficiale sarà quella di Coppa Italia e dovremo riuscire a vincerla".

Che destino avranno i calciatori sardi in rosa?
"Mi piacerebbe che Ragatzu potesse dimostrare il suo grande talento, può essere un giocatore importante per questa squadra. Pinna e Biancu potrebbero anche partire per essere valorizzati in prestito".

Qual è la situazione degli esuberi? Si parla tanto della cessione di Bradaric in Grecia.
"Ritengo sia giusto valutare Filip in questo ritiro, potrebbe essere un giocatore estremamente importante per il Cagliari. L'anno scorso ha saltato parte del ritiro e questo non ha certamente facilitato le cose. L'attacco è l'unico reparto con esuberi, vedremo nel prossimo mese e mezzo cosa fare. A mio parere il mercato è troppo lungo, chiuderlo dopo 2 o 3 partite ufficiali diventa deleterio per squadre e calciatori. Farias? Non lo daremo via per un prezzo di saldo, Joao Pedro è un titolare non andrà via. Pajac é uno dei due terzini sinistri in rosa, lo valuteremo".

Come giudica, dopo quattro anni, lo status del progetto Olbia?
"L'Olbia ha già preso qualche nostro giocatore (Lella, Verde e Doratiotto, ndr) nonostante il cambio delle regole per i prestiti. Per i galluresi sarà un anno zero, dove sono cambiate tante cose e penso che sia una situazione work in progress. Biancu ha fatto una cinquantina di presenze in Serie C e Ragatzu è completamente recuperato il progetto può dirsi soddisfacente. La credibilità dell'Olbia è notevolmente aumentata e questo ci aiuta".

L'arrivo di Vicario è stata una sua idea?
"Vicario? Lo abbiamo individuato col mister e con il preparatore Bressan, ci sono almeno tre squadre importanti di Serie B a riprova che sia un buon prospetto. Andrà a giocare senz'altro".

C'è tanta attesa di scoprire Walukiewicz e Oliva.
"Mi sono piaciuti molto entrambi, se vanno avanti così si guadagneranno minuti e spazio per fare bene. Su Sebastian c'erano tante squadre, si sta adattando rapidamente e anche Oliva dopo sei mesi sta facendo il suo".

Se dovesse saltare Nandez, c'è già un'alternativa sui vostri taccuini?
"Abbiamo un paio di idee, una in Sud America e una in Italia. Io ci spero tanto, lo seguiamo da tanto tempo e sono ottimista. È un mio pallino e di Andrea Cossu che è andato a vederlo, con Nahitan ha parlato anche Diego Lopez. In parallelo Carli si è occupato di Rog, ma le due trattative si sono accavallate assolutamente in maniera casuale"

20.00 – Termina la conferenza stampa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto INTER-SANCHEZ, MARTEDÌ IL GIORNO DELLA VERITÀ. CONTINUA IL PRESSING PER BIRAGHI. MONACO SU ICARDI. MILAN, IDEA MANDZUKIC. FIORENTINA, DA TONELLI AL SOGNO RIBERY. UFFICIALE BALOTELLI AL BRESCIA - Alexis Sanchez e l’Inter, prove di intesa. Martedì sarà una giornata molto importante,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510