Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Cagliari, Maran: "Ferocia giusta, miglioriamo di gara in gara"

LIVE TMW - Cagliari, Maran: "Ferocia giusta, miglioriamo di gara in gara"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 10 novembre 2019 14:37Serie A
di Francesco Aresu
fonte dalla sala stampa della Sardegna Arena

Al termine del 5-2 rifilato alla Fiorentina, il tecnico del Cagliari Rolando Maran interverrà dalla sala stampa della Sardegna Arena per rispondere alle domande dei cronisti presenti.

14.53 – Inizia la conferenza stampa.

Avvertite la responsabilità di portare questa squadra a questi livelli in questa stagione?
"Per me è un'opportunità, l'ho sempre detto. Lo si vede da come stiamo giocando, stiamo migliorando di gara in gara, con una ferocia allentata solo negli ultimi minuti di gara, con due gol che potevamo evitare".

Aveva preparato così la partita? C'è un miglioramento soprattutto atletico, non trova?
"Stiamo bene, ma al di là di questo abbiamo sempre distanze corte tra i reparti: giochiamo alti con meno dispendio di energie, vedo una crescita costante grazie all'applicazione da parte di tutti. La Fiorentina può mettere in difficoltà ogni squadra, il risultato non inganni".

Il Papu Gomez ha detto di Serie A poco allenante. Il vostro modo di giocare, con un grande pressing è la risposta a questo?
"Non devo rispondere a nessuno, ci mancherebbe. Però è una questione di livelli, se vai in Champions è ovvio che trovi i più bravi: credo che il campionato italiano sia un ottimo campionato, e anche il Cagliari è espressione di questo. Oggi la formazione titolare? No, sarebbe ingiusto parlare di queste cose, chiunque va in campo dà il massimo per questa squadra".

Siete molto vicini ai livelli del Cagliari scudettato, come spettacolo proposto.
"L'accostamento è sicuramente una cosa che ci rende orgogliosi ed entusiasti, ma dobbiamo pensare al presente: dobbiamo entusiasmarci noi e insieme ai tifosi".

La prova di Nainggolan.
"Anche oggi ha trovato l'ennesima perla, riuscendo poi a mandare in gol i compagni: credo che tutta la squadra stia giocando da squadra, dove ognuno porta il proprio contributo al gruppo e il fatto che abbiano segnato in tanti lo dimostra".

Cosa dice al suo pubblico dopo la classifica di oggi?
"Non dobbiamo fare discorsi a lungo termine, perché sarebbe un errore: distoglierebbe poi l'attenzione da quella che è la sfida con noi stessi, penso che questo dovrebbe essere il pensiero di tutti. Stimolati da questo discorso, chissà che soddisfazioni riusciremmo ad avere..."

La gara di Rog, uno dei migliori in campo.
"Sono contento per Marko, perché spesso non viene messa giustamente in rilievo la sua prova. Se cresce la squadra, crescono anche i singoli e questo crea il giusto meccanismo".

15.05 – Termina la conferenza stampa.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La morte di Maradona. La vita del pibe de oro nel ricordo di chi lo ha conosciuto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000