HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Champions League, Napoli-Genk: Milik e Mertens dal 1'

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA
10.12.2019 17:40 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 9715 volte
Fonte: con la collaborazione del nostro inviato Raimondo De Magistris

Ultimo appuntamento con la fase a gironi della Champions League per il Napoli di Carlo Ancelotti. La formazione partenopea ospiterà questa sera alle 18.55 il Genk per la sesta e ultima sfida del Gruppo E che comprende anche Liverpool e Salisburgo. Segui il live di avvicinamento al match del San Paolo di TuttoMercatoWeb.com.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Il nostro LIVE termine qui: segui la diretta scritta della sfida tra Napoli e Genk su TMW!

17.40 - Le formazioni ufficiali della gara -Fuori Hirving Lozano: è questa la mossa a sorpresa di Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli che sceglie la coppia d'attacco Milik-Mertens per la partita di questa sera contro il Genk. Finora, il messicano era stato sempre schierato come titolare nelle gare giocate in Champions dai partenopei. Tutto come da attese per il resto, con Allan che torna a centrocampo al fianco di Zielinski. Out, per la terza volta in Europa, il capitano Lorenzo Insigne.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Milik, Mertens. Allenatore: Carlo Ancelotti.
GENK (3-4-3): Vandevoordt; Maehle, Dewaest, Lucumi, De Norre; Hrosovsky, Berge, Ito; Paintsil, Onuachu, Samatta. Allenatore: Hannes Wolf.

16.55 - Tributo ad Hamsik spostato a metà gara - Napoli-Genk non sarà solo l'ultima, decisiva, sfida del girone di Champions League della formazione partenopea, ma anche l'occasione per celebrare, ancora una volta, Marek Hamsik. L'evento per il riconoscimento alla carriera dell'ex capitano azzurro, informa il sito ufficiale del club partenopeo, previsto precedentemente prima dell'inizio della gara, è stato posticipato nell'intervallo del match.

15.52 - De Laurentiis è arrivato in città - Per assistere alla gara di stasera, ultima gara della fase a gironi di Champions League. Assente al pranzo UEFA tenutosi a Villa D'Angelo, il presidente Aurelio De Laurentiis è arrivato da pochi minuti a Napoli: lo rivela Radio Kiss Kiss.

14.31 - Le immagini del pranzo UEFA fra Napoli e Genk - Dal profilo Twitter del Napoli arrivano alcuni scatti del pranzo UEFA in corso di svolgimento con la dirigenza del Genk prima del match di questa sera al San Paolo:

14.02 - Hamsik questa sera al San Paolo - Napoli-Genk non sarà solo l'ultima, decisiva, sfida del girone di Champions League della formazione partenopea, ma anche l'occasione per celebrare, ancora una volta, Marek Hamsik. Prima del match, infatti, lo slovacco ex capitano del Napoli sarà premiato dalla società, per mano di un altro degli idoli del San Paolo Edy Reja, sul prato dell'impianto di Fuorigrotta.

13.16 - Pranzo UEFA al via - E' arrivata la delegazione del Genk presso Villa d'Angelo Santa Caterina per il pranzo ufficiale UEFA prima della sfida fra i belgi e il Napoli. Per il club partenopeo presente il vicepresidente Edoardo De Laurentiis. Non prevista, invece, la presenza del patron azzurro Aurelio De Laurentiis.

13.01 - Col Genk l'ultima di Ancelotti? - Nonostante una qualificazione agli ottavi di finale di Champions League alla portata, quella di questa sera contro il Genk potrebbe essere l'ultima gara da tecnico del Napoli di Carlo Ancelotti. Sul tecnico di Reggiolo pesano le due sole vittorie nelle ultime dieci giornate di Serie A, ma soprattutto la difficile situazione ambientale venutasi a creare fra i senatori dello spogliatoio e l'intera società partenopea. Al suo posto, a meno di clamorose novità, siederà Gennaro Gattuso, ex allievo dello stesso Ancelotti nella comune avventura al Milan di inizio anni 2000.

Napoli-Genk, le formazioni ufficiali della Youth League - Ecco le formazioni ufficiali di Napoli-Genk di Youth League dove la compagine allenata da Roberto Baronio è già aritmeticamente eliminata.

Napoli (4-3-3): Daniele; Potenza, Senese, D'Onofrio, Zanon; Virgilio, Esposito, D'Amato; Vrakas, Vianni, Cioffi.
A disposizione: Maione, Manzi, Marrazzo, Labriola, Cavallo, Sgarbi, Mancino.
Allenatore: Baronio.

Genk (4-3-3): Leysen; Vandermeulen, Adewoye, Lambrix, Leliendal; Sierra, Didden, Saibari; Oyen, Cuypers, Nemeth.
A disposizione: Bastiaens, Chambaere, Van Rosmaelen, Geusens, Leyssens, Dwomoh, Boujemaoui.
Allenatore: Van Dessel.

12.16 - Il Napoli si qualifica se... - Il gruppo E di Champions League ha solo un verdetto già emesso: Genk eliminato. I belgi, tuttavia, una motivazione potrebbero anche trovarla questa sera, quella di chiudere il torneo non da peggior squadra. Ad oggi un solo punto conquistato, come Galatasaray e Lille, ma con una differenza reti peggiore delle due squadre citate. In corsa Liverpool, Napoli e Salisburgo. Nonostante il secondo posto in classifica, il Napoli è paradossalmente in una posizione migliore del Liverpool primo. Cosa serve per accedere agli ottavi di finale di Champions League? Con un successo la qualificazione è aritmetica. E in caso di sconfitta o pareggio del Liverpool arriverebbe il primo posto. In caso di pareggio dipenderà dal risultato di Salisburgo-Liverpool. Un successo o un pareggio dei reds garantirebbe agli azzurri il secondo posto. Con la vittoria del Salisburgo entra in gioco la classifica avulsa, che premierebbe la squadra di Ancelotti che andrebbe al prossimo turno da prima in classifica (8 punti, contro i 4 di inglesi e austriaci). Il Napoli può qualificarsi anche in caso di sconfitta. L'importante è che il Salisburgo non batta il Liverpool.

11.38 - La classifica - A 90' dal termine della fase a gironi di Champions League la situazione di classifica nel Gruppo E, quello del Napoli, è la seguente:
Liverpool 10
Napoli 9
Salisburgo 7
Genk 1

11.00 - La formazione - Sul fronte dell'undici titolare il tecnico di Reggiolo dovrà far fronte ad alcune assenze, l'ultima delle quali riguarda Nikola Maksimovic. Davanti a Meret, spazio, dunque, a Manolas e Koulibaly con Di Lorenzo e Mario Rui ad agire come terzini. Convocati Allan e Milik, anche se non al meglio. Entrambi potrebbero partire dall'inizio con Callejon, Allan, Fabian e Zielinski a comporre la linea mediana e in attacco Milik, favorito su Mertens, per una maglia al fianco del polacco. Lozano sicuro della maglia dal 1'.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Napoli, per Politano affare da 20 milioni complessivi Nuovi dettagli sul possibile trasferimento di Matteo Politano al Napoli. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb la proposta dei partenopei è quella del prestito oneroso a 2 milioni con obbligo di riscatto a 18. Non c’è ancora l'accordo con il giocatore. Se l’operazione va in porto,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510