Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Evani: "Pessina, Grifo e Orsolini? Li ho avuti in Under20, più soddisfatto io di loro"

LIVE TMW - Evani: "Pessina, Grifo e Orsolini? Li ho avuti in Under20, più soddisfatto io di loro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 11 novembre 2020 23:18Serie A
di Andrea Losapio
fonte Dall'inviato all'Artemio Franchi, Firenze

22.45 - Fra poco è in programma la conferenza stampa di Alberico Evani, nella pancia dell'Artemio Franchi di Firenze, dopo la partita contro l'Estonia.

Prende la parola Alberico Evani. "Questi ragazzi, ancor prima delle qualità tecniche, hanno valori umani. Sono quelli a cui ci affidiamo, li hanno messi oggi in campo. Ora è facile dire che va tutto bene, ma bisogna capire le problematiche che hanno vissuto. Qualcuno era nuovo, capire il gioco non era facile. Solo la loro bravura e intelligenza ci ha fatto passare una bella serata".

Ci racconta il filo diretto Mancini-Vialli? "C'era qualcuno che si doveva collegare, Luca aveva il contatto diretto con Mancini".

Sull'avversario. "Certo, il livello è quello. Ma è un avversario ostico, ha una tipologia di gioco complicata da affrontare, lanciano sempre in avanti e attaccano le seconde palle. È una gara che ci dà di più, è la serenità che i ragazzi hanno. Chi viene qui da noi, dà tutto".

Tre anni fa c'era Italia-Svezia, a Milano. Improvvisamente sono spuntati tanti ragazzi con talento. "Siamo convinti di questo, i giovani ci sono. Da quando c'è Roberto non so quanti siano stati i debuttanti. Trentadue? Sono tanti. Poi molti giovani, contiamo di farne esordire anche altri, le nostre giovanili hanno tantissimi giocatori interessanti con grande prospettiva. Qualcuno pronto, altri lo diventeranno".

Lei ha detto che vorrebbe tornasse Mancini. Quanto sarebbe difficile preparare una gara più complicata come quella con la Polonia? "È un avversario più complicato, più difficile, avremo qualche giorno in più. Recupereremo qualche giocatore importante, ci auguriamo di avere il mister, ma al di là di quello... Chi è qua, chi viene in Nazionale viene con entusiasmo e grande voglia. Vengono contenti, è più facile per loro dare tutto in partita, ed è ciò che si vede sempre".

Grifo lo ha avuto in Under20... "Lo conosco da tanto tempo, Grifo è più grande ma anche Pessina e Orsolini li ho avuti al Mondiale Under20 due anni fa. Vedere ragazzi qui è ancora più soddisfacente, più io di loro. Nel mio piccolo sono riuscito a dargli qualcosa".

Soriano tatticamente era più avanti del solito... "Lo fa come ruolo, il trequartista, il Barella della situazione ci va con il movimento e con l'inserimento. Ci ha messo del suo perché le sue caratteristiche sono diverse".

Bernardeschi doveva trovare più continuità, è un gol che può dargli qualcosa? "Questi dieci giorni per lui devono essere importanti per ritrovare fiducia in sé. Questa partita ha fatto bene, ma ha le potenzialità per essere più continuo e fare ancora meglio. Si parla di un ragazzo che ha tutto".

La Nazionale sembra un impedimento, ma questa maglia non ci unisce per appoggiarci? "Finché ce lo permettono lo facciamo volentieri, capiamo il momento difficile e non vogliamo entrare in polemica con nessuno, è il modo di unire la Nazione e dare gioia a chi soffre o ha sofferto. Mi auguro che la squadra riesca sempre a darmi queste piccole soddisfazioni".

Il tweet di Mancini l'ha ringraziata."
"Mi sono sentito con lui, sono io a ringraziare lui per la fiducia. Di questo si tratta, io mi auguravo di non deluderlo. Noi siamo uno staff che ci conosciamo da tantissimo tempo, abbiamo giocato insieme, abbiamo un grandissimo rapporto. Quindi cercavamo assolutamente di dargli, anche a lui, questa gioia. Immagino quanto abbia sofferto a vederla dalla televisione".

Finisce la conferenza stampa di Alberico Evani.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000