HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie A

LIVE TMW - Il giorno di Juve-Real: formazioni ufficiali. Poche sorprese, Isco dal 1'

03.06.2017 19:52 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 95404 volte
Fonte: In collaborazione con Rosa Doro, Giacomo Iacobellis e Ivan Cardia. Inviati a Cardiff: Giulia Borletto e Marco Spadavecchia

19.52 - Formazioni ufficiali dal Millennium Stadium di Cardiff, dove andrà in scena la finale di Champions League fra Juventus e Real Madrid. Zero sorprese per i bianconeri: Barzagli sull'out destro in difesa, con la possibilità che a seconda delle fasi di gioco si passi dal 4-2-3-1 al 3-4-3. Nel Real gioca Isco, con Bale soltanto in panchina.

Juventus (4-2-3-1) : Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.
Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Zinedine Zidane.

19.36 - Risolto il dubbio Isco-Bale: giocherà lo spagnolo, alle spalle della coppia formata da Benzema e Cristiano Ronaldo. A minuti, comunque, arriveranno le formazioni ufficiali.

19.32 - Consueto giro di sopralluogo per entrambe le squadra. Leonardo Bonucci è stato il primo giocatore della Juventus a entrare sul campo del Millennium Stadium per il
walkthrough. Tutti i giocatori bianconeri sono andati a salutare l'ex compagno di spogliatoio Alvaro Morata.

19.30 - La Juventus è appena arrivata al Millennium Stadium. Il pullman bianconero ha appena fatto il suo ingresso nell'impianto di Cardiff. Allegri il primo a scendere, seguito da Marotta e poi tutti i giocatori. Nel frattempo, è la stessa società bianconera, via Facebook, a darci un'anticipazione dello spogliatoio.

In diretta dal National Stadium of Wales di Cardfiff #UCLFinal

In diretta dal National Stadium of Wales di Cardfiff #UCLFinal

Pubblicato da Juventus su Sabato 3 giugno 2017

19.27 - Sfida tra scaramanzie: come di consueto, Toni Kroos è stato l'ultimo giocatore del Real Madrid a scendere dal pullman all'arrivo. Per quanto riguarda la Juventus, domani i bianconeri torneranno a Torino sia in caso di vittoria che di sconfitta: partenza prevista per l'ora di pranzo.

19.22 - Il Real Madrid è arrivato al Millennium Stadium. Il pullman sta facendo il suo ingresso nella pancia dell'impianto, mentre la curva della Juventus è già praticamente piena.

19.20 - Anche Alessio Tacchinardi, ospite di Premium, ha detto la sua sulla sfida di stasera, partendo da un pronostico: "Credo che sia 50/50. La Juve arriva nel momento giusto, bisogna stare attenti al Real Madrid, però penso che i bianconeri se la meriterebbero, per quanto fatto in questi anni".

19.17 - Manca poco alle formazioni ufficiali, è tempo di dubbi e possibili sorprese. Come quella di Gareth Bale: secondo i colleghi di Premium, nelle ultime ore Zinedine Zidane si starebbe orientando sulla scelta di far giocare il gallese, idolo di casa, al posto di Isco.

19.04 - Nel frattempo, cresce la tensione anche a Torino: sono più di 30mila i tifosi bianconeri assiepatisi in Piazza San Carlo per assistere alla finale contro il Real Madrid.

19.01 - Anche la Juventus si dirige al Millennium Stadium. Il pullman bianconero ha appena lasciato il proprio resort per raggiungere l'impianto dove andrà in scena la finale di Champions League.

18.57 - Il Real Madrid si appresta a raggiungere il Millennium Stadium. I giocatori delle merengues sono appena usciti dall'albergo, abbastanza vicino all'impianto, che raggiungeranno in pullman.

18.40 - Anche l'amministratore delegato del Milan Marco Fassone è a Cardiff: "Siamo qui perché il mondo del calcio si è riunito a Cardiff. Chi vince stasera? La Juventus è pronta, sarà una bellissima partita. Che vinca il migliore".

18.29 - Finale a tetto chiuso: era cosa nota, ma la UEFA ha pubblicato via Twitter le immagini del Millenium Stadium "indoor". Panorama non usuale, vista anche la bella giornata che si sta vivendo a Cardiff.

18.16 - Appena finita la riunione tecnica, a Cardiff l'atmosfera si fa sempre più calda: tanti tifosi in coda al Millennium Stadium. E arrivano diversi volti noti: fra gli altri, sono arrivati in Galles anche il dottor Agricola e Fernando Llorente, accolto con un'ovazione dai tifosi.

18:05 - La Juventus, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter, ha voluto caricare così i propri tifosi a poche ore dalla finale di Champions League: "Ci siamo quasi, Bianconeri... #UCLFinal #ItsTime".

17:56 - Molti ex giocatori della Juventus stano inviando ai bianconeri i loro personali video-messaggi in vista della finale di stasera. Fra questi c'è Hasan Salihamidzic, che attraverso il suo profilo Twitter ha voluto fare il suo in bocca al lupo alla squadra di Allegri: "In bocca al lupo stasera ragazzi @JuventusFC! Portate il trofeo a casa #ItsTime #FinoAllaFine".

17:44 - La Juventus sta terminando la riunione tecnica in vista della gara contro il Real Madrid. Intanto fuori dal Vale Resort è già pronto il pullman dei bianconeri, che si sposterà in direzione stadio intorno alle 19.

17:19 - Gianluigi Buffon e la Champions, un trofeo atteso da una vita. Adesso i sogni possono diventare realtà. Questo il tweet pubblicato dal portiere bianconero: "#JuveReal #ItsTime #UCLFinal".

17:15 - I giocatori della Juventus hanno terminato il riposo pomeridiano e adesso la squadra sta per effettuare la riunione tecnica in vista della finale di questa sera.

17:05 - Il centrocampista della Juventus Sami Khedira è pronto per la finale di Cardiff. Questo il suo tweet con l'ormai celebre hashtag #ITSTIME: "#ITSTIME #UCLFinal #Cardiff #FinoAllaFine #ForzaJuve @juventusfc".

17:00 - Andrea Pirlo ha pubblicato una lettera per caricare i suoi ex compagni in vista della finale di questa sera: "Cari compagni, vincetela anche per me. Che dire? Ci siamo: Juve-Real, finale di Champions. Dico 'ci', perché - anche se stavolta non sarò sul prato - sarò il primo tifoso"

16:16 - L'ormai ex allenatore della Fiorentina Paulo Sousa, che da giocatore ha vinto la Champions sia con la maglia della Juventus che con quella del Borussia Dortmund, è stato intervistato da Sport Week: "Mai come oggi Juventus e Real Madrid sono vicine, sia come società che come squadra. La Juventus si è garantita un grande futuro, l'ambizione e la voglia dei bianconeri potrebbero fare la differenza. La Juve è più forte in difesa, come reparto e come giocatori presi uno per uno. Chi può decidere la gara? Per il Real devo dire Ronaldo, nei momenti decisivi c'è sempre. Nella Juve potrebbe essere determinante Bonucci".

16:05 - L'ex calciatore Edgard Davids ha preso possesso del trofeo della Champions League e la sta trasportando verso lo stadio fra due ali di folla.

15.54 - Come riporta il quotidiano spagnolo Marca alle 16.15 verrà chiuso il tetto del Millennium Stadium. Il terreno sarà innaffiato 60 minuti prima della partita e dopo il riscaldamento ma non durante l'intervallo.

15.32 - Anche la stampa spagnola ammette che questa finale di Champions League sarà decisiva per il Pallone d'Oro e senza indugi AS ha twittato: "Buffon e CR7 si giocano la Champions e il Pallone d'Oro".

15.13 - "A Cardiff siete tantissimi, una strepitosa marea bianconera", scrive la Juventus su Twitter pubblicando le immagini di una Cardiff tinta di bianconero.

14.54 - Anche la Serie A Tim ha voluto augurare alla Juventus buona fortuna per la finale di Champions League contro il Real Madrid: "Il giorno è arrivato, in bocca al lupo Juventus".

14.35 - Questa sera la Coppa dalle grandi orecchie, soprannominata la First Lady di Cardiff, verrà portata in campo dall'ambasciatore della finale Ian Rush che sente l'emozione di questa grande giornata: "Cardiff è pronta: l'atmosfera è elettrica qui", ha twittato l'ex Liverpool.

14.16 - "Pronto per questa sera", scrive su Twitter Karim Benzema che ha postato una foto della maglia viola con il quale il Real Madrid scenderà in campo questa sera. Camiseta bianconera invece per la Juventus.

13.58 - A fare un in bocca al lupo speciale a Juventus e Real Madrid ci ha pensato anche Wonder Woman o meglio Gal Gadot che interpreta al cinema l'eroina della DC Comics. "Buona fortuna alle due squadre che oggi si contenderanno la finale Real Madrid e Juventus", ha detto l'attrice all'account di Instagram della Uefa Champions League.

A good luck message from @wonderwomanfilm star @gal_gadot ahead of the #UCLfinal tonight! #UCL #AccessAllAreas #wonderwoman @wbpictures

Un post condiviso da #UCLfinal (@uefachampionsleague) in data:

13.35 - In questi momenti la Juve sta pranzando al resort dopo aver fatto una passeggiata. Il gruppo bianconero dopo si ritirerà nelle proprie stanze per riposare. Pranzo insieme anche per le famiglie Elkann e Agnelli.

13.17 - Paulo Dybala è convinto di poter vincere questa sera contro il Real Madrid e arriva carico alla sfida: "A un passo dall'essere nella leggenda, con la voglia e la convinzione di poterlo fare!". ha scritto lo juventino su Instagram.

13.01 - Anche Paolo Rossi ha parlato della finale di questa sera e ai microfoni del QS si è anche sbilanciato sul risultato finale: "La sensazione è sicuramente diversa dalla partita con quel Barcellona stellare. La squadra di Allegri arrivava da sfavorita, doveva sperare in una mano della buona sorte, stavolta se la gioca alla pari. La Juve non è cresciuta solo dal punto di vista tecnico ma anche sulla consapevolezza: ha affrontato delle prove importanti, soprattutto il doppio confronto con il Barça ai quarti. Aver vinto nettamente e senza prendere gol dimostra che è una squadra collaudata ed equilibrata. Ha trovato le pedine giuste dove mancavano: Higuain, Pjanic e Dani Alves non hanno fatto pesare la mancanza di un gran giocatore come Pogba. Real presuntuoso? Il Real è una grandissima squadra ma mi ricorda un po’ il Barcellona di Cruijff nel 1994 quando ne prese quattro dal Milan di Capello, dopo una serie di frasi roboanti nel pre-gara. Quando sai di poter avere qualche difficoltà, vai all’attacco con le parole: buon segno per la Juve che avrà anche individualità meno dotate tecnicamente ma sa essere più squadra.Buffon merita il Pallone d'Oro? Per la carriera sicuramente Gigi anche se per i parametri che ispirano la giuria del premio chi vince stasera sarà lo strafavorito...". Poi il pronostico: "Mi sbilancio: vince la Juve 1-0".

12.45 - Anche il Real Madrid è pronto e carico per la finale e su Twitter ha dato appuntamento ai propri sostenitori: "Ore 20.45, la notte della finale di Champions. Conquistiamo la Dodicesima".

12.32 - I tifosi della Juve per le strade di Cardiff - Tantissimi tifosi della Juve per le strade di Cardiff, in attesa della sfida tra i bianconeri di Massimiliano Allegri e il Real Madrid.

12.20 - Tardelli suona la carica - Marco Tardelli, ex calciatore della Juventus, ha parlato a La Gazzetta dello Sport della sfida di questa sera tra i bianconeri e il Real Madrid. “Se fossi la Juve partirei all’attacco. In difesa il Real può andare in difficoltà, è il suo limite, ma è fortissimo in attacco e a centrocampo. Il rovescio della medaglia è esporsi al contropiede, alla velocità di Cristiano Ronaldo e Bale se giocherà. Preferisco attaccare. Aspettare serve a poco, anzi rischia di esporre ai loro colpi in area. Dybala può cambiare gli equilibri: ha qualità enormi, dà l’assist, ti manda in gol e fa gol, tiene palla. Il Real lo teme più di Higuain che conosce bene. Dybala come Platini? Come tipo di gioco lo paragono a Messi, anche se forse questo è un altro sacrilegio. Platini era più semplice, la sua grandezza era la semplicità. Non cercava il dribbling, non aspettava il rivale: in questo Dybala è più Sivori. E comunque Messi, Maradona, Platini non sono paragonabili a nessuno, anche se io Michel l’ho marcato”, le parole di Tardelli.

12.08 - Maxi schermi a Torino - (ANSA) - TORINO, 3 GIU - La Torino bianconera si prepara per Juventus-Real Madrid. Sono due i maxi schermi allestiti dall'amministrazione comunale per i tifosi che non sono riusciti ad accaparrarsi uno dei 18mila biglietti messi a disposizione dall'Uefa per la finale di Cardiff. In migliaia assisteranno alla finale Champions in piazza San Carlo, il salotto buono di Torino, o sotto la tettoia dell'ex acciaieria di Parco Dora. I primi tifosi si sono piazzati davanti ai maxi schermi già da questa mattina, con tutto l'occorrente per trascorrere una intera giornata sotto il sole a picco, bandieroni bianconeri compresi. Negli alberghi si sfiora il tutto esaurito: in tanti hanno scelto Torino per il ponte del 2 giugno per visitare la città e per seguire la Juve dalle due piazze. La speranza dei cuori bianconeri è che al fischio finale esploda la festa per una vittoria attesa 21 anni.

12.07 - Esodo dei tifosi bianconeri da Fiumicino - (ANSA) - FIUMICINO, 3 GIU - "Fino alla fine!": è il grido lanciato questa mattina, all'aeroporto di Fiumicino, da alcuni delle centinaia di tifosi della Juventus in partenza per Cardiff per assistere stasera alla finale di Champions League, al Millennium Stadium, fra i campioni d'Italia ed il Real Madrid. Lo scalo romano si sta colorando, in queste ore, di colori bianconeri: tanti tifosi indossano sciarpe e maglie, Dybala ed Higuain le più gettonate dai molti bambini in partenza; provengono dalle Marche, dall'Umbria, dalla Campania, dalla Puglia, oltre che dal Lazio: portano con se cartelloni di incitamento, "studiano" le mappe di Cardiff e dello stadio. Dalla scorsa notte e fino al primo pomeriggio sono 9 i voli programmati per Cardiff con i tifosi assistiti dal personale aeroportuale: l'ultimo decollerà alle 14.50.

11.40 - Giornali spagnoli tifano Juve - "Forza Alves". Questo il titolo di apertura del Mundo Deportivo in vista della finale di Champions League. Juventus per il Triplete a Cardiff contro il Real che cerca la dodicesima Champions. L'ex blaugrana è, con Buffon e Dybala, il perno della Vecchia Signora. "Forza, Juve!" è invece il titolo di apertura del quotidiano spagnolo Sport in vista della finale di Champions League. I bianconeri ci credono: Allegri però ha dato la palma dei favoriti al Real Madrid, che cerca la dodicesima Champions.

11.27 - C'è il sole a Cardiff - Dopo la pioggia di ieri splende il sole oggi a Cardiff. Le nuvole si sono infatti diradate e il cielo è sereno nella Capitale del Galles.

11.00 - La Juve dà l'appuntamento ai tifosi - Tweet della Juventus in vista della gara di stasera. "Ore 20.45, National Stadium of Wales: #ItsTime to...", questo il messaggio del club bianconero.

10.54 - La prima pagina del Corriere dello Sport - Prima pagina riservata alla finalissima di Champions League quella dell'edizione odierna del Corriere dello Sport che, in merito alla Juventus, titola: "Sgonfiateli". L'appuntamento è fissato alle 20.45 a Cardiff contro il Real Madrid, i bianconeri vanno a caccia della terza Champions della loro storia.

10.46 - L'Apertura di Tuttosport - "Fino alla fine". Questo il titolo di apertura di Tuttosport oggi in edicola sulla finale di Champions. Juve a un passo dalla leggenda: dopo Scudetto e Coppa Italia più conquistare anche la coppa più importante. Contro il Real Madrid detentore, che cerca il dodicesimo titolo europeo giocheranno i titolarissimi.

10.40 - La prima de La Gazzetta dello Sport - "Juve portala a casa". Questo il titolo di apertura da La Gazzetta dello Sport oggi in edicola in vista della finale di Champions contro il Real Madrid. Bianconeri in campo per cambiare la storia. Senza paura contro Ronaldo: la Vecchia Signora rincorre il terzo grande successo europeo e il primo Triplete.

10.31 - Le armi in più della Juve - La Juventus è pronta per la finale di Champions League e secondo quanto riportato da Tuttosport sono tre le armi in più dei bianconeri rispetto al Real Madrid. La prima è la difesa, con i bianconeri che hanno subito soltanto tre reti in tutta la competizione, la seconda è rappresentata dalla fame, visto che molti giocatori della Vecchia Signora non hanno mai vinto la Coppa e la terza è Mario Mandzukic: i Blancos hanno molte stelle, ma nessun attaccante che si sacrifica come il croato.

10.17 - Zidane lascia fuori Bale - Gareth Bale, mister 100 milioni, inizierà in panchina la finale di Champions. Il gallese non è infatti al top, anche se è completamente a disposizione di Zidane e per questo il tecnico francese opterà per il 4-3-1-2 con Isco dal 1'. Questa la probabile formazione dei Blancos: Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Cristiano Ronaldo, Benzema.

10.10 - Allegri con il 4-2-3-1 - Scelte fatte ormai da giorni per Massimiliano Allegri, che schiererà la sua squadra con il 4-2-3-1. Questo l'undici scelto dal tecnico bianconero per la sfida dell'anno: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain.

10.00 - Amici di TuttoMercatoWeb.com il grande giorno è finalmente arrivato. Tra 10 ore e 45 minuti la Juventus scenderà in campo a Cardiff per la finale di Champions League contro il Real Madrid. La nostra redazione vi accompagnerà durante tutta la giornata con aggiornamenti e news dalla capitale gallese, dove sono presenti i nostri inviati. Alle 20.45 seguite poi il live della gara sul nostro portale.

Tifosi Cardiff
 
Tifosi Cardiff
 
Tifosi Cardiff
 
Tifosi
 

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Juventus-Godin, c’è il veto di Simeone: le ultime Diego Godin e la Juventus. C’è il veto di Diego Pablo Simeone. L’allenatore dell’Atletico Madrid ha fatto presente alla sua dirigenza di voler tenere il difensore a ogni costo. E martedì potrebbe essere un giorno importante per il futuro, perché salgono le quotazioni di un rinnovo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy