Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Inter, Conte: "Ko Real? Non mi fa piacere. Subiti solo due tiri in porta"

LIVE TMW - Inter, Conte: "Ko Real? Non mi fa piacere. Subiti solo due tiri in porta"
giovedì 22 ottobre 2020 00:03Serie A
di Alessandro Rimi
fonte Inviato a San Siro
F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

23.10 - Come l'anno scorso, l'Inter di Antonio Conte comincia il suo cammino in Champions League con un pari, questa volta di fronte al Borussia Monchengladbach. Per i nerazzurri, che in svantaggio hanno ripreso la gara soltanto al novantesimo, doppietta del trascinatore Romelu Lukaku. Tra poco il tecnico interista, Antonio Conte, risponderà alle domande dei giornalisti partecipanti alla conferenza stampa post-gara. Seguila LIVE su TuttoMercatoWeb.com

23.56 - Iniziata la conferenza stampa di Antonio Conte

La sconfitta del Real è una notizia positiva o negativa? - "Considerata la storia del Real in Champions, giustamente viene sempre considerata tra quelle papabili alla vittoria finale. Un posto agli ottavi nel gruppo immagini sia già occupato. Il loro ko è un risultato che a me non fa piacere, ma sapevo avrebbero potuto incontrare delle difficoltà contro lo Shakthar. L'abbiamo incontrata in Europa e, al di là del nostro risultato, avevo detto che restava un'ottima squadra"

La squadra prende gol per errori di sistema... - "Guardo le statistiche e vedo che il Borussia stasera ha fatto due tiri in porta. La partita, per gran parte del tempo, l'abbiamo dominata sotto tutti i punti di vista. Non posso non essere soddisfatto della mia squadra, sicuramente dobbiamo essere più attenti a situazioni individuali sulle quali si deve migliorare. Abbiamo giocato a ritmi importanti, contro una tedesca che di solito è molto intensa e rapida. Avessi potuto intervenire al 65' sulla partita (assenza di cambi, ndr), avremmo rialzato il calo di intensità che c'era stato. I ragazzi però bisogna elogiarli perché stanno fronteggiando situazioni che con il calcio hanno poco a che fare e lo fanno senza cercare alibi. Non dimentichiamo che Hakimi oggi si è anche allenato con noi e, nel pomeriggio, abbiamo saputo improvvisamente della positività"

Come arriverete a Genova prossimo week end? - "Questa non è la situazione ideale che un allenatore vorrebbe. Ci sono defezioni che a livello sportivo non hanno niente a che vedere. Siamo in 13-14 effettivi e, anche se giocheranno sempre gli stessi ogni tre giorni e pagheremo dal punto di vista delle energie e dal punto di vista fisico, al tempo stesso affronteremo la situazione a testa alta. Per questo sono orgoglioso di questi ragazzi che fanno fronte a difficoltà. Sono orgoglioso di allenare questo gruppo di calciatori".

00.03 - Terminata la conferenza stampa di Antonio Conte

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000