HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Juve, Allegri: "La nostra forza mentale ha fatto la differenza"

Dall'inviato all'Olimpico Grande Torino
15.12.2018 23:09 di Marco Spadavecchia  Twitter:    articolo letto 8223 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Torino-Juventus 0-1, nel secondo anticipo della 16esima giornata del campionato di serie A. Ronaldo decide il derby della Mole, a segno su rigore al 25esimo della ripresa. I bianconeri si portano a +11 sul Napoli secondo in classifica, in attesa della gara dei partenopei contro il Cagliari. Nel post partita, Massimiliano Allegri commenta il match. Tuttomercatoweb segue live la conferenza stampa. "Non ho nessun appunto da fare alla mia squadra. Il Toro ha fatto un buon primo tempo, siamo stati un po' frettolosi ma è stato giusto così. Il campo non ci permetteva molto di rischiare. Nella ripresa siamo cresciuti molto e loro sono calati. Abbiamo giocato contro un bel Torino. Sapevamo che poteva essere un derby equilibrato. La forza mentale dei ragazzi ha fatto la differenza".

NO SOSTITUZIONI - "Quando non puoi giocare bene, perdere non va bene... e quindi, prima cosa non prendere gol. Una volta che difendi bene attacchi bene. E i ragazzi sono stati bravi. Non ho fatto cambi perché la partita stava andando bene. Nel primo tempo abbiamo giocato 15-20 minuti di gioco effettivo, eravamo freschi nell'intervallo. Mettere dentro uno che si stava scaldando a -3, sarebbe stato un rischio inutile".

NESSUNA STANCHEZZA - "La stanchezza non c'è, la squadra nel secondo tempo è cresciuta, a me è piaciuta molto. Già con l'Inter nel secondo tempo la squadra è cresciuta, anche contro i nerazzurri abbiamo fatto fatto un secondo tempo serio sotto tutti i punti di vista, tecnico, di corsa. Così è stato oggi. Questo è un buon segnale, la squadra sta bene".

RONALDO - "Abbiamo avuto una buona occasione con Ronaldo, con bella parata di Sirigu. Poi nel secondo tempo c'è stato il rigore. E dopo il rigore la partita si è incanalata bene. CR7 è un grande professionista che cura tutti i dettagli. Se mi aspettavo un rendimento del genere? Vi ho già detto, una tra Roma, Atalanta e Samp la riposa".

SORTEGGIO CHAMPIONS - "Se dobbiamo evitare il Liverpool? Avevate già fatto i conti prima di sapere il risultato di Inter e Napoli. La pallina che prederemo andrà bene".

SVARIONE ZAZA - "Era sotto pressione, quando ha giocato quella palla indietro. L'abbiamo sbloccata e poi è andata bene".

Termina la conferenza alle 23.09.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Juve, Allegri: "Benatia da inizio dicembre non ha più voluto giocare" "Benatia aveva chiesto di andar via e dai primi di dicembre non è voluto più scendere in campo". Parola di Massimiliano Allegri. Nella conferenza stampa di oggi, il tecnico della Juventus è tornato, mentre affrontava le tante assenze di questa stagione, anche sull'addio di Medhi Benatia....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510