HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Juve, Bonucci: "Torello? Ci siamo divertiti. Soprattutto Higuain"

17.09.2019 19:34 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 17743 volte
Fonte: Inviato a Madrid

18.41 - Il capitano col mister - Per l’esordio stagionale in Champions League della Juventus sarà Leonardo Bonucci, capitano bianconero, ad affiancare Maurizio Sarri in sala stampa. A breve la diretta testuale delle due conferenze.

19.25 - Ecco Sarri e Bonucci - In gran ritardo, la Juve è arrivata al Wanda e ha svolto pochi minuti fa il classico sopralluogo del Wanda Metropolitano. Ora tecnico e capitano sono in sala stampa.

19.27 - Inizia Bonucci: non ci sono Chiellini e Godin. Cosa cambia?
"Credo siano due leader, per noi Giorgio è una perdita importante, nello spogliatoio e in campo. Godin è un giocatore fortissimo, ho massima stima di lui e ne apprezzo molte qualità. Sicuramente l'Atletico ha perso qualcosa ma ha saputo sopperire. E noi cercheremo di non far sentire l'assenza di Giorgio".

Che tipo di partita sarà quella di domani?
"Sarà un test importante. Domani sera comincia un grande percorso, ci arriviamo con grande entusiasmo ed energia. Giocare la Champions è sempre un sogno, a Firenze non abbiamo fatto una grande prestazione, ma fa parte del passato. Domani sera ci aspetterà una grande battaglia, l'Atletico oltre al palleggio ha queste caratteristiche. Cercheremo di comandare dal primo minuto, con cattiveria".

Come ti trovi con De Ligt?
"Mi trovo sempre bene con tutti. Sicuramente lui sta vivendo un periodo di assestamento, come sto facendo io perché le richieste del mister sono all'opposto di quanto eravamo abituati a fare. De Ligt è giovane, ha le qualità per diventare uno dei migliori al mondo".

Pareggiare sarebbe un buon risultato? Mancano Morata e Diego Costa.
"Non è nel nostro DNA, giocare pensando a pareggiare. Cercheremo di entrare in campo per dimostrare che il percorso è quello giusto, ma quello che conta è portare a casa i punti che ci consentano di andare avanti in Champions. Sicuramente mi dispiace non vedere in campo un amico come Alvaro e un giocatore fortissimo come Costa".

Pensi sia più facile ambientarsi in Champions, piuttosto che in A?
"Lo dirà il campo. Credo che in Europa tante squadre se la giocano, non ti aspettano, c'è una mentalità diversa. Domani sera sarà sicuramente un grande appuntamento, c'è voglia di mettere in campo le idee del mister e divertirci con la palla".

Che clima c'è nello spogliatoio? Ti rivedi in De Ligt?
"C'è un clima tranquillissimo, tutti siamo uniti e ci siamo divertiti, come avete visto nelle immagini di stamani, nei torelli. Il Pipita su tutti. Però devo fare anche un grande applauso a Emre, che ieri, non essendo disponibile per la Champions, si è fermato a fare una parte finale di allenamento da solo. Siamo tutti contenti di iniziare a inseguire quello che è un obiettivo, vogliamo iniziare col piede giusto. Sicuramente De Ligt è in un percorso iniziale che presenta delle difficoltà, un po' come è stato per me nel 2010. Io ero avvantaggiato, venivo da una squadra italiana e parlavo italiano, non sapevo cosa significasse ma sapevo cosa era la Juventus. Lui è arrivato in un contesto completamente nuovo".

Daresti lo scudetto per vincere la Champions?
"Io quelli che ho vinto me li tengo stretti. Abbiamo una grande rosa quest'anno, può competere per tutti gli obiettivi. Quando indossi questa maglia non puoi dare in cambio qualcosa per qualcos'altro. Devi scendere in campo per i tre punti, poi nella stagione ci sono alti e bassi, ma non do nulla in cambio per altro".

Finisce qui la conferenza di Bonucci, ora parola a Sarri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Wyscout, ag. Lazaro: "Inter la sua sfida. Rumors? Non mi importa" Max Hagmayr è uno dei tanti ospiti del WyScout Forum 2019 di Amsterdam. Valentino Lazaro dell'Inter e Mert Muldur del Sassuolo sono solo alcuni dei calciatori della sua agenzia e proprio dalle stanze dell'impianto olandese l'agente ha fatto il punto sui due giocatori della nostra...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510