HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Juve-Tottenham, le formazioni. Lamela e Aurier negli Spurs

13.02.2018 19:42 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 70329 volte
Fonte: Con la collaborazione di Simone Bernabei
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

19.49 - Queste le formazioni ufficiali della sfida fra Juventus e Tottenham:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Chiellini, Benatia, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Bernardeschi, Mandzukic; Higuain.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Lamela, Eriksen, Alli; Kane.

19.35 - La Juventus è da poco arrivata all'Allianz Stadium. Intanto, Premium Sport parla di una sorpresa di formazione nelle fila del Tottenham. Il tecnico Pochettino dovrebbe far sedere in panchina Son, al suo posto titolare Erik Lamela.

19.15 - Il Tottenham è appena arrivato all'Allianz Stadium. Cresce l'attesa per l'arrivo del pullman dei bianconeri.

19.11 - Conferme anche per quanto riguarda la formazione del Tottenham. Questo il probabile 11 di Pochettino: Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen, Dele Alli, Son; Kane.

19.09 - Mancano poco meno di due ore al fischio d'inizio. Intanto la Juventus fa sapere, tramite Twitter, di scendere in campo con la classica maglia bianconera.

18.07 - Riunione tecnica terminata per la Juventus, fra circa un'ora la partenza per lo Stadium. Il profilo Twitter dei bianconeri, intanto, regala un'anticipazione della coreografia in programma questa sera.

17.55 - Riunione tecnica in corso per la Juventus. Dal quartier generale bianconero, racconta TuttoJuve, arrivano conferme sull'utilizzo da parte di Max Allegri del 4-2-3-1.

17.34 - Tramite le pagine del London Evening Standard, Franck Lampard ha detto la sua sulla sfida di questa sera fra Juventus e Tottenham: "Per gli Spurs sarà una gara molto più dura rispetto a quelle col Real Madrid. Il Tottenham, ha sfruttato al meglio le sfida col Real, soprattutto quando venne a Londra era una squadra aperta e senza disciplina, ovvero esattamente il contrario rispetto alla Juventus. La Juve è una squadra ben allenata che sa esattamente cosa fare per arrivare alla vittoria. Chiellini? E' semplicemente un giocatore che ama l'arte del difendere".

17.00 - A Torino, oggi, è una bella giornata di sole la temperatura è di 7 gradi. Intanto la Juventus sta riposando e tra poco si ritroverà per la riunione tecnica.

16.27 - Harry Kane sarà il pericolo numero uno per la Juve e come riportato dal club bianconero sul proprio profilo Twitter l'attaccante ha partecipato attivamente al 53% delle reti degli Spurs in Champions.

15.44 - Mario Mandzukic a caccia di record nella sfida di questa sera contro il Tottenham. Come riportato dal profilo Twitter della Juventus il croato raggiungerà infatti quota 50 presenze in Champions League e sarà il quarto del suo paese a raggiungere questo obiettivo dopo Modric, Srna e Kovac.

15.26 - Massimo Mauro, opinionista di Sky Sport ed ex giocatore della Juventus, ha parlato a RMC Sport, della sfida di questa sera tra i bianconeri e il Tottenham: "Allegri di solito va sul sicuro nelle partite importanti e questa lo è. Il Tottenham è una squadra forte e se ha spazio può fare male: la Juventus non dovrà sbagliare partita. Io metterei i tre dietro a Higuain, dando fiducia a Bernardeschi, anche in chiave Nazionale. I nostri giovani azzurri devono fare esperienza su questi palcoscenici e avere una sorta di incoscienza, di sana follia, che serve in alcuni momenti".

15.20 - Tabù da sfatare per la Juventus nella doppia sfida contro il Tottenham. Come riportato da Premium Sport i bianconeri sono infatti stato sempre eliminati negli ultimi cinque confronti a eliminazione diretta contro squadre inglesi.

15.08 - Pranzo di rappresentanza terminato. Il direttore generale della Juventus Giuseppe Marotta ha lasciato da pochi minuti il ristorante insieme ai dirigenti del Tottenham.

14.59 - Il ritiro di Gianluigi Buffon sembra essere un'eventualità sempre più remota. Secondo quanto riporta Sky Sport, il numero uno della Juventus non ha intenzione di appendere i guantoni al chiodo e punta con decisione l'Europeo del 2020. E Gigi Di Biagio, CT ad interim, vuole convocarlo per le prossime amichevoli della Nazionale, in programma il 23 e il 27 marzo contro Argentina e Inghilterra.

14.47 - La sfida dell'Allianz Stadium verrà arbitrata da Felix Brych, arbitro che ha già incontrato i bianconeri nella finale di Champions di Cardiff. Il fischietto tedesco sarà assistito dai connazionali Mark Borsch e Stefan Lupp, dagli addizionali Bastian Dankert e Marco Fritz, e dal quarto uomo Markus Hacker.

14.24 - Federico Bernardeschi suona la carica in vista della sfida di questa sera in Champions League e attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale ha affermato: "Pronti per il Tottenham".

14.00 - La Juventus, nella rifinitura di questa mattina, ha provato un 4-2-3-1. Infatti, Massimiliano Allegri ha schierato un attacco con Bernardeschi, Mandzukic, Douglas Costa e Higuain. Quindi a centrocampo giocheranno solamente Khedira e Pjanic, nessuna novità invece in difesa.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Bernardeschi, Mandzukic, Douglas Costa; Higuain.

13.26 - In uno storico ristorante torinese è iniziato da pochi minuti il pranzo ufficiale UEFA tra le delegazioni di Juventus e Tottenham. Per gli Spurs, presente anche il presidente Daniel Levy. A seguire sono entrati i due amministratori delegati bianconeri, Giuseppe Marotta e Aldo Mazzia, con il Segretario Generale Lombardo.

13.15 - Douglas Costa, attaccante della Juventus, ha rilasciato un'intervista a Uefa.com per presentare la gara di questa sera contro il Tottenham, andata degli ottavi di finale di Champions League. "Il Tottenham ha tantissima qualità, sarà una bella sfida. Stanno giocando molto bene sia in Premier League che in Champions League. Sarà uno scontro tra titani, un ottavo di finale molto affascinante. Noi dovremo solo concentrarci su ciò che [Massimiliano] Allegri ci chiederà di fare in campo: giocare bene tatticamente, difenderci e ripartire bene. Questo è il nostro spirito. Così giochiamo da un po' di tempo ormai. Sia quando giochiamo in Italia che in Champions League, non ci concentriamo troppo sui giocatori che affrontiamo. Pensiamo solo al lavoro che dobbiamo fare noi come squadra".

12.52 - Interessante statistica riportata dal profilo Twitter della Juventus. La squadra di Allegri ha mantenuto la porta inviolata in nove delle ultime 13 partite in casa in Champions League.

12.48 - Arrivano aggiornamenti sul dubbio di formazione della Juventus. Secondo quanto riportato da Sky Sport il favorito per la sostituzione di Matuidi è Stefano Sturaro, in vantaggio dunque su Bentancur e Marchisio.

12.32 - 4-2-3-1 per il tecnico del Tottenham Mauricio Pochettino, che punta su Dembelé a centrocampo e in attacco su Kane supportato dal trio di trequartisti composto da Eriksen, Alli e Son. Assente Alderweireld, infortunato. Lamela parte dalla panchina.

11.56 - Come ricorda Tuttosport, la Juventus ha nell'Allianz Stadium un vero e proprio fortino quando scende in campo per gare di Champions. È dal 20 aprile 2013, Juventus-Bayern Monaco, 0-2, che i bianconeri non incassano sconfitte in casa in gare valevoli per la massima competizione europea. In quella occasione a condannare i bianconeri furono Pizarro e Mandzukic, ora pilastro della squadra di Allegri. Dopo quel ko il bilancio della Juve nella sola Champions è di 14 successi e otto pareggi.

11.33 - Massimiliano Allegri si affiderà al suo classico 4-3-3 con Buffon in porta, De Sciglio, Benatia, Chiellini e Alex Sandro in difesa, Khedira, Pjanic e uno tra Sturaro, Bentancur e Marchisio a centrocampo, e Douglas Costa e Mandzukic a supporto di Higuain in attacco.

11.16 - Un solo dubbio per Massimiliano Allegri per quel che riguarda la formazione da mandare in campo questa sera all'Allianz Stadium. Il tecnico dovrà infatti fare a meno di Blaise Matuidi, out per infortunio, e per la sua sostituzione sono tre le ipotesi. Marchisio, Bentancur e Sturaro sono i tre giocatori che si giocheranno la maglia da titolare fino a pochi minuti dall'inizio del match, con gli ultimi due che sembrano avere più chance rispetto all'italiano.

11.00 - Via agli ottavi di finale di Champions League e la Juventus sarà la prima squadra a scendere in campo. La sfida contro il Tottenham non sarà affatto facile, visto anche che gli Spurs hanno avuto la meglio nel girone contro i campioni in carica del Real Madrid. Segui su TuttoMercatoWeb.com le ore che porteranno al calcio d'inizio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Prandelli “Sarà una partita molto interessante sotto tanti punti di vista. Chi uscirà vincente potrà pensare di giocare un campionato di vertice. Entrambe esprimono un buon gioco, sarà un bel match”. Così l’ex ct della Nazionale, Cesare Prandelli gioca per TuttoMercatoWeb il derby di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy