HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Juventus, il Chelsea libera Sarri: Paratici con Ramadani

14.06.2019 20:04 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 170622 volte
Fonte: In collaborazione con Ivan Cardia
© foto di Imago/Image Sport

Dopo una lunga attesa, ci siamo. Maurizio Sarri sarà l'allenatore della Juventus. E' arrivato il via libera del Chelsea, per 4 milioni di euro circa l'allenatore ex Napoli si libererà dai Blues ed è così pronto a sbarcare a Torino. Sono le ore della fumata bianca e Tuttomercatoweb.com seguirà live tutti i passi dell'oramai prossimo e designato allenatore della Juventus.

20.04 - Paratici a Milano con Ramadani - La Juve stringe per Sarri: oggi pomeriggio il ds Paratici ha incontrato a Milano l'agente Fali Ramadani.

18.57 - Il contratto di Sarri - Intanto arrivano, dall'Italia, indiscrezioni sul possibile contratto di Sarri coi bianconeri: fino al 2021, con opzione 2022.

17.59 - Il legale di Sarri ha incontrato il Chelsea - Nel frattempo, il tecnico toscano e il club londinese cercano l'intesa per arrivare effettivamente alla risoluzione. Il legale del prossimo allenatore della Juve ha infatti incontrato la dirigenza dei Blues.

17.35 - Il Derby chiederà 5 milioni per Lampard - In attesa di offerte ufficiali, il Derby County chiederà 5 milioni di euro per dare l'ok al ritorno a Stamford Bridge di Frank Lampard.

17.04 - Il Chelsea non si è mosso per Lampard - Il club inglese, fanno sapere dall'Inghilterra, non avrebbe ancora chiesto al Derby County di liberare l'ex centrocampista.

16.17 - L'annuncio dopo l'accordo totale per l'erede al Chelsea - È grande attesa per l'annuncio relativo a Maurizio Sarri; ma non è detto che arrivi già in serata: prima, infatti, il Chelsea vuole essere certo di avere un erede.

15.40 - Il Chelsea ha detto no alla richiesta di Sarri per rimanere - Secondo il The Times, il club londinese ha detto no alle richieste di supporto avanzate da Sarri. clicca qui per i dettagli..

14.50 - Wise controcorrente "Sono dispiaciuto dall'addio di Sarri al Chelsea". Parola di Dennis Wise, bandiera del Chelsea, ai microfoni di talkSPORT Radio. "Ci ha riportati in Champions League, in due finali, vincendone una. Non credo sia una decisione giusta".

13.16 - Decisiva la contestazione Sarri ha deciso di lasciare Londra già a marzo, dopo la contestazione dei tifosi. Nonostante la vittoria col Cardiff. clicca qui per i dettagli..

12.29 - Lampard... Diciotto anni fa Corsi e ricorsi storici. Diciotto anni fa Frank Lampard diventava un giocatore del Chelsea. E i Blues lo celebrano proprio in data odierna...

11.47 - Il bilancio della stampa inglese "Via senza essere amato". Sui social i giornalisti inglesi tracciano il bilancio dell'anno di Sarri a Londra clicca qui per i dettagli..

11.29 - La volontà dopo Baku Il tecnico ha comunicato alla società londinese la sua volontà dopo la finale di Europa League clicca qui per i dettagli..

11.12 - Lampard costa 3,5 milioni Il Derby County ha fissato il prezzo per liberare il tecnico per il Chelsea clicca qui per i dettagli..

10.50 - Staff deciso Martusciello sarà nello staff, Gotti vice di Sarri a Torino clicca qui per i dettagli..

10.20 - La BBC conferma Sarri alla Juventus, la BBC conferma l'accordo clicca qui per i dettagli..

09.44 - Contropartita cash Per Sarri, al Chelsea cash o soldi per un giovane: clicca qui per i dettagli..

09.30 - Accordo triennale L'annuncio di Sarri potrebbe arrivare oggi: clicca qui per i dettagli..


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510