Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Juventus-Lione, Sarri: "Servirà lucidità, Cuadrado partirà dall'inizio"

LIVE TMW - Juventus-Lione, Sarri: "Servirà lucidità, Cuadrado partirà dall'inizio"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 06 agosto 2020 16:54Serie A
di Giovanni Albanese
fonte inviato all'Allianz Stadium

E' tempo di Champions per la Juventus. Alla vigilia del match con il Lione, decisivo per proseguire il percorso europeo accedendo ai quarti, parla in conferenza stampa Maurizio Sarri. Di seguito le parole del tecnico.

16.45 - L'inizio della conferenza stampa è previsto alle 16.30

Cosa ci vuole per passare il turno?
"Una grande prestazione. Il Lione si è evoluto a livello difensivo, ha grande solidità da quando si è messo a tre dietro. E' una partita difficile, da affrontare con calma e lucidità".

Higuain e Pjanic?
"Higuain mi sembra in crescita. Pjanic era un po' stanco mentalmente e fisicamente a un certo punto, negli ultimi tempi l'ho visto in crescita".

Lei in autunno ha chiesto alla squadra leggerezza, lo chiederà ancora?
"Domani servirà lucidità, che è leggermente diverso".

Ha parlato con Ronaldo?
"Si sta allenando in maniera giusta, ieri gli ho visto fare in allenamento un goal di una bellezza unica. Mi pare si stia approcciando nel modo giusto".

Dybala ce la fa a recuperare?
"Non lo sappiamo perché è ancora in mano allo staff medico. Vediamo l'evoluzione tra oggi e domani, ne parleremo con lui e i dottori".

Giocherà Cuadrado?
"Giocherà molto probabilità dall'inizio ma non sappiamo se alto o basso".

Come sarà la partita senza pubblico?
"Giocare senza pubblico è un po' triste, ancora di più in Champions che è la competizione più importante a livello di club. Speriamo presto si torni a giocare con il pubblico".

Ha pensato che sarà la sua ultima partita alla Juve?
"Sta dando da dilettanti ai nostri dirigenti. Credo che la scelta sia stata fatta, al di là del risultato della partita di domani. Con la sua domanda sembra che possano farsi trascinare dall'onda emotiva come tifosi".

Favorito il Lione per il vantaggio dell'andata?
"Il risultato dell'andata mette la partita nelle migliori condizioni per le loro caratteristiche. E' una partita difficile ma è possibile metterla dalla nostra parte".

Sul percorso in Champions
"E' una partita importante, come lo era vincere lo scudetto. Sarebbe importante andare a Lisbona ed entrare nell'elite europea e mondiale, ci teniamo tantissimo".

Stupito da questo pessimismo intorno alla Juve malgrado la conquista dello scudetto?
"Sono agnostico, non lo so. Non leggo e non guardo nulla, mi riguarda poco. Noi siamo contenti per aver vinto il campionato più difficile della storia della Serie A per tutto quello che è successo in questa stagione. A volte tutto questo viene attutito dall'abitudine a vincere, a mio avviso non dovrebbe essere così".

Finisce la conferenza

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000