Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Juventus, Pirlo: "Non sono stato duro a Benevento. Dybala vicino all'attaccante"

LIVE TMW - Juventus, Pirlo: "Non sono stato duro a Benevento. Dybala vicino all'attaccante"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 01 dicembre 2020 14:47Serie A
di Simone Dinoi
fonte inviato all'Allianz Stadium
Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!

14:15 - Andrea Pirlo presenta Juventus-Dinamo Kiev, gara valida per la quinta giornata di Champions League, in programma domani sera alle 21 all’Allianz Stadium. TUTTOmercatoWEB.com vi riporta la conferenza stampa dell’allenatore bianconero in diretta.

14:39 - Andrea Pirlo prende posto in sala stampa: comincia ora la conferenza del tecnico della Juventus.

Quanta personalità si aspetta domani riferendosi alle parole post Benevento?
"Non credo di aver detto cose così forti a Benevento. Sono state frasi di circostanza su quello che ho visto, su quello che hanno detto anche i ragazzi stessi. Bisogna avere più voglia di raggiungere il risultato e gestire meglio i momenti della partita. Non penso di essere stato duro ma è solo un dato di fatto".

Domani farà riposare qualcuno in vista del Torino?
"Pensiamo partita dopo partita, domani c'è la Dinamo e mettiamo i giocatori a disposizione per fare una buona partita. Magari chi ha giocato di più, come Cuadrado e Danilo, può riposare. Ma domani è una gara di Champions e troveremo un undici preparato".

Ci sarà spazio per Kulusevski domani?
"Lui ha sempre giocato nello stesso ruolo da quando è qui, partendo dalla trequarti per cercarsi la posizione al fianco del nostro attaccante. Ha fatto partite buone e altre meno. Tutti i giovani arrivati qui hanno fatto lo stesso percorso, prendendosi poi il posto con le partite e siamo contenti di quello che sta facendo".

Preoccupato per quanto successo a Benevento?
"No non sono preoccupato, è un peccato di gioventù perché era una partita da vincere e non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo tempo dove dovevamo chiuderla. Nel secondo tempo loro si sono chiusi bene e noi siamo stati poco dinamici ne trovare il modo di fare gol".

Dybala si può avvicinare all'area di rigore?
"Lui gioca vicino all'attaccante, nella sua indole ha quella di abbassarsi per giocare palloni senza l'uomo addosso. Glielo ripeto tutti i giorni che deve giocare in certi spazi per essere libero di trovare la giocata vincente, quando viene a metà campo deve giocare facile per essere lucido vicino all'attaccante".

La differenza fra Champions e Serie A?
"Dovremmo affrontare le partite tutte allo stesso modo. Non sono soddisfatto al massimo, volevo avere più continuità di risultati ma è normale perché è una squadra nuova con allenatore nuovo e con poca preparazione. Serve tempo per meccanizzare i movimenti e per conoscersi, ma sono sicuro che i giocatori mi seguono. Sanno quello che devono fare".

Ha capito qual è il problema principale?
"Quando vinci va tutto bene, quando perdi o pareggi nascono problemi che magari non esistono. È sempre stato così nella storia del calcio, ci sono abituato. Solo il tempo potrà dire ma sappiamo cosa stiamo facendo".

La stagione di Ramsey?
"Non pensavo fosse così bravo, purtroppo l'abbiamo avuto poco per i problemi di infortunio. Adesso è tornato, pian piano speriamo di riportarlo nella migliore condizione. Lui è un giocatore importante per noi".

Domani ci sono possibilità di tridente?
"Non penso. Morata è squalificato in campionato, Dybala ha fatto una partita dispendiosa e quindi è meglio non rischiare di perdere qualche giocatore. Meglio che Alvaro giochi domani e che Dybala si prepari per il derby".

14:48 - Andrea Pirlo prende posto in sala stampa: comincia ora la conferenza del tecnico della Juventus.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000