HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Lecce, Liverani: "Il secondo gol non si può commentare, troppi regali"

Segui la diretta testuale su TuttoMercatoWeb. Premi F5 per aggiornare!
14.12.2019 17:46 di Patrick Iannarelli  Twitter:    articolo letto 3905 volte
Fonte: dall'inviato al Mario Rigamonti, Brescia

17.15 - Tra pochi minuti Fabio Liverani, tecnico del Lecce, interverrà in sala stampa per analizzare il match contro il Brescia.

17.43 - È iniziata la conferenza del tecnico del Lecce.

Ha tirato le orecchie ai suoi giocatori?
"Le giornate storte capitano, siamo una squadra costruita per salvarci il 24 maggio. L'importante è avere le motivazioni, queste partite fanno parte del percorso. Non si può mai abbassare l'attenzione, bisogna togliere qualche regalo di Natale come oggi, diventa difficile andare poi ad allenare gli errori individuali".

È preoccupato?
"Sono preoccupato dalla poca percezione del pericolo. Dopo il 3-0 non ha più senso analizzare una fase difensiva, voglio pensare ai primi due gol e prima di quelli non ricordo una parata. Non c'era nessuna idea di poter prendere gol così, il secondo gol non è nemmeno commentabile".

Tonali?
"È un 2000 che gioca con questa tranquillità, se lo hanno portato in nazionale vuol dire che ci sono prospettive. In questa categoria chi ha le sue qualità gioca senza nessun dubbio".

17.46 - È terminata la conferenza stampa di mister Liverani.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Tedesco “Ho perso una partita in malo modo, così la società ha deciso di esonerarmi. Ma è stata una scelta che non ho capito: miglior attacco e miglior difesa di campionato, sesto posto e tante partite da giocare, un percorso importante in Europa League. Ma è il calcio, guardo avanti”. Così...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510