HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Lopetegui: "Ieri il giorno peggiore, oggi il più bello della mia vita"

14.06.2018 19:29 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 15340 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Julen Lopetegui sarà il nuovo tecnico del Real Madrid. L'annuncio, dato a sorpresa dal club campione d'Europa due giorni fa, ha scatenato un polverone in seno alla Federazione spagnola, che ha licenziato il proprio CT alla vigilia del Mondiale. Tuttomercatoweb.com seguirà la presentazione del successore di Zinedine Zidane.

19:10 - Foto di rito per Lopetegui nella sala dei trofei del Real. Il tecnico è accompagnato dalla famiglia e dal presidente Florentino Perez.

19:15 - Comincia la conferenza in una sala stampa gremitissima. Prima, però, un omaggio emozionante: su uno schermo scorrono le immagini della vita e della carriera, da calciatore e allenatore, del nuovo mister.

19:16 - A prendere la parola per primo è il presidente Florentino Perez: "Saluto tutti i presenti e grazie per essere qui al Santiago Bernabeu. Volevamo presentare il nuovo allenatore dopo aver festeggiato un nuovo trionfo Mondiale, ma una serie di circostanze ci ha portati qui oggi. Siamo molto contenti di avere qui Julen, che torna a casa dopo aver portato la Spagna al Mondiale vincendo quasi tutte le partite e sarà il nostro allenatore per i prossimi tre anni. Oggi ci sono sentimenti contrapposti: sognavi di allenare la Spagna in Russia e allo stesso tempo di allenare il Real. Erano due cose compatibili. Ho comunicato al Presidente della Federazione la decisione, un atto normale che rispetta le normi vigenti. La sua decisione è ingiusta e senza precedenti nella storia del calcio. Ci sono casi di altri allenatori che hanno preso, prima o durante un grande evento internazionale, accordi con altri club. Noi abbiamo comunicato prima per evitare di creare problemi che potessero danneggiare la nostra Nazionale. Noi come Real lavoreremo contro tutti coloro che vogliono screditare la nostra immagine. Non esistono motivazioni perché Lopetegui non debba sedere sulla panchina della Spagna".

19:26 - Prende la parola Julen Lopetegui: "Per prima cosa grazie al Presidente e al Real per la fiducia che mi avete dato, per questa grande opportunità. Cercherò di lavorare per dare il meglio e aiutare il club a restare al top. Sento di avere le competenze giuste per farlo. Ieri è stato il giorno più brutto della mia vita da quando morì mia madre, oggi il più bello".

19:28 - La commozione prende il sopravvento. Lopetegui, con gli occhi lucidi, chiude la sua prima conferenza da allenatore del Real Madrid.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 ottobre GIORNI CALDI PER GATTUSO AL MILAN: SPUNTA IL NOME DI GATTUSO. MAROTTA, L'INTER ALLA FINESTRA. ICARDI, TRATTATIVA A OLTRANZA PER IL RINNOVO. POGBA, LA JUVENTUS TRATTA SUL PREZZO. NAPOLI-DIAWARA, FUTURO INCERTO. LA FIORENTINA DICE NO ALLO UNITED PER MILENKOVIC Nella giornata di giovedì...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy