HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Milan, è il Piatek-day. Incontro concluso, martedì giorno decisivo

18.01.2019 21:05 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 181911 volte
Fonte: Dagli inviati, Marco Conterio, Alessio Alaimo e Antonio Vitiello. Dalla redazione, Simone Lorini e Ivan Cardia
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Premi F5 per aggiornare la pagina!

21.06 - Stepinski per il Genoa? - Nell'ampio giro di attaccanti che ha preso il via in queste ore potrebbe rientrare anche Mariusz Stepinski del Chievo. Il polacco, secondo quanto raccolto da TMW, è l'ultima idea proprio del Genoa per la sostituzione del connazionale Piatek, anche se sul classe '95 sembra essere in netto vantaggio il Parma che già da tempo lo ha individuato come eventuale vice-Inglese.

20.28 - Bertolacci e Halilovic - Genoa e Milan non hanno parlato solo di Piatek. Ai rossoblù piace da tempo Bertolacci, i rossoneri pensano a inserire anche Alen Halilović nell'operazione.

20.06 - Martedì nuovo incontro per limare i dettagli - Sarà martedì, con tutta probabilità, il giorno decisivo per Krzysztof Piątek: secondo quanto raccolto da TMW, Milan e Genoa si rivedranno infatti a inizio della prossima settimana per chiudere la trattativa. L'incontro di oggi non ha portato alla fumata bianca: si lavora ancora per trovare la formula giusta del trasferimento. E martedì può essere la giornata decisiva.

19.44 - L'incontro va avanti - Prosegue, in una località top secret di Milano, il vertice che dovrebbe portare Piatek al Milan. Tutto fa pensare che l'affare, alla fine, arriverà alla fumata bianca. Al momento, però, non trapela nulla da parte delle due società.

18.17 - Si discute sulla formula - Incontro in corso tra Genoa e Milan, con Preziosi in arrivo. E si discute sulla formula: stando a quanto raccolto da TMW, il nodo attuale della trattativa è quello relativo alle metodologie concrete del trasferimento, se a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto.

18.09 - Arriva Preziosi - Secondo quanto riferito da Sky, a breve Preziosi raggiungerà i suoi dirigenti (Perinetti e Donatelli) nonché Leonardo e l'agente di Piatek, per definire l'accordo relativo al trasferimento del polacco in rossonero.

17.35 - Incontro in corso - È ancora in corso di svolgimento l'incontro tra le parti, con Leonardo, Perinetti e l'agente di Piatek protagonisti della trattativa più calda di giornata.

16.37 - È iniziato il summit decisivo - È iniziato il summit tra Milan e Genoa per Krzysztof Piatek: Leonardo sta incontrando infatti la dirigenza rossoblù e l'agente dell'attaccante polacco in centro a Milano.

16.19 - Higuain si allena in gruppo - Secondo quanto appreso da Milannews.it, Gonzalo Higuain, che sembra essere sempre più vicino al trasferimento al Chelsea, si sta allenando in gruppo a Milanello dove la squadra rossonera si sta preparando per l'impegno di campionato di lunedì sul campo del Genoa.

16.07 - A breve il summit decisivo - La trattativa per portare Piatek al Milan entra nel vivo: a breve Leonardo inizierà infatti un summit con la dirigenza del Genoa e l'entourage del centravanti polacco, a un passo dal vestire la maglia del Diavolo.

15.54 - Leonardo si muove - Ultimi aggiornamenti da Milano: Leonardo ha lasciato poco fa casa Milan, ricordiamo che in giornata è previsto un contatto col Genoa per definire l'arrivo in rossonero di Piatek, sostituto del partente Higuain

14.42 - Preziosi vede la Juve - In attesa di incontrare il Milan, il patron del Genoa Enrico Preziosi sta incontrando la Juventus a Palazzo Parigi: tema dell'incontro dovrebbe essere la situazione di Stefano Sturaro, pronto a tornare rossoblù e Cristian Romero, che invece dovrebbe vestirsi a breve di bianconero.

14.29 - Ok della UEFA per il Milan - Il Sole 24 Ore rivela che il Milan avrebbe ricevuto il via libera da parte dell’UEFA e della commissione di controllo di Nyon per il trasferimento di Piatek a determinate cifre ed esborsi immediati. La dirigenza milanista si è rivolta proprio alla Camera giudicante per un parere ‘tecnico’ sull’eventuale affare in entrata, che porterebbe il club ad un esborso inatteso: è arrivato l'atteso sì.

14.19 - I dirigenti del Genoa stanno raggiungendo a Milano il presidente Preziosi. Atteso per oggi il summit con il Milan per capire quale tipo di offerta i dirigenti del club rossonero hanno intenzione di presentare per l'acquisto dell'attaccante polacco. Finora, infatti, non c'è stato nessun incontro tra le parti ma gli ultimi contatti tra i dirigenti delle due società hanno portato a darsi appuntamento per il pomeriggio a Milano, stando a Sky.

14.11 - Sarri: "Ho parlato con Marina" - Maurizio Sarri, nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Arsenal-Chelsea, ha risposto in merito alla situazione relativa a Gonzalo Higuain: "Non lo so, io voglio essere chiaro. Ho parlato con Marina (Granovskaia, ndr), lei conosce il mio pensiero e quindi io ho deciso di essere focalizzato sul campo e gli allenamenti. Marina sta lavorando duramente, ma non so niente riguardo al calciomercato. Non la chiamo ogni sera, preferisco spendere le mie energie mentali sul campo".

13.45 - Higuain è a Milanello - Secondo quanto riferisce Sky, Gonzalo Higuain, che sembra essere sempre più vicino al Chelsea, si trova in questo momento a Milanello: l'argentino è a pranzo insieme agli altri giocatori rossoneri in attesa dell'allenamento odierno che inizierà alle 14.30.

13.23 - Tra un'ora circa la seduta pomeridiana - Alle 14.30 è in programma l'allenamento del Milan al centro sportivo di Milanello. Grande attenzione ovviamente alla presenza o meno di Higuain, in procinto di accasarsi al Chelsea.

12.20 - Genoa perplesso sull'affare Piatek con il Milan. L'edizione odierna di Tuttosport analizza la trattativa Piatek-Milan, sottolineando quelle che - al momento - possono rappresentare le perplessità del Genoa. L'accordo economico è stato trovato intorno ai 40 milioni di euro ma - in pratica - il grifone vuole avere la certezza che arrivino i soldi. Il club ligure - si legge - ha infatti perplessità sul fatto che Elliot possa dare il via all'operazione, soprattutto per le problematiche legate al fair play finanziario e alle recenti sentenze svizzere. E poi le voci frizioni tra Leonardo e Gazidis sono evidentemente arrivate anche sotto la Lanterna.

11.50 - Conferme sul summit tra i due club. Anche La Gazzetta dello Sport conferma: nelle prossime ore è in programma un incontro tra Milan e Genoa per parlare dell'eventuale trasferimento di Krzysztof Piatek in rossonero. Anche ieri sera, ai microfoni di Telenord, il dg rossoblù Perinetti ha confermato l'apertura alla cessione a gennaio del polacco: "Aspettiamo che il Milan ci contatti, in base a quello che proporranno prenderemo le nostre decisioni".

11.25 - Il piano del Milan per arrivare a Piatek. Il risparmio dovuto all'addio di Gonzalo Higuain per convincere il Genoa a cedere Krzystof Piatek. Il piano del Milan rivelato da La Gazzetta dello Sport è chiaro e semplice e potrebbe convincere il Grifone a dare l'addio al centravanti tra pochi giorni. Oggi ci sarà l'incontro tra le parti e i rossoneri dovrebbero offrire 16 milioni di euro: l'argentino avrebbe infatti preso altri 9 milioni (lordi) per i restanti sei mesi e altrettanti sarebbero stati quelli che il club di via Aldo Rossi avrebbe dovuto versare alla Juventus per il prestito del Pipita. Dal totale di 18 milioni devono essere tolti i 2 (lordi) di Piatek ed ecco che il Milan ne offrirà 16 al Genoa nel summit di oggi, con i restanti 24 che sarebbero poi versati in futuro per l'acquisto a titolo definitivo.

11.00 - Il Milan ha l'accordo con Krzystof Piatek. Nella giornata di oggi cercherà quello con il Genoa per chiudere la trattativa. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, confermando quanto anticipato da TMW, il polacco firmerà un quinquennale da 1,8 milioni netti a stagione, ben di più degli attuali 450mila che percepisce al Genoa.

9.35 - Pista Batshuayi per i rossoneri. Manca l'ufficialità, ma in casa Milan è già iniziato il dopo Gonzalo Higuain. Il freepress Leggo scrive che Krzysztof Piatek lunedì non giocherà la sfida di San Siro, né con la maglia rossoblu e non ancora con quella rossonera. Il club rossonero ha il polacco nella mano destra, mentre in quella sinistra tiene la possibile carta di riserva: Michy Batshuayi che il Chelsea darebbe volentieri in prestito. Un giocatore che mister Gattuso - si legge - prenderebbe volentieri, nonostante la parentesi poco felice a Valencia da parte dell'ex Marsiglia.

9.27 - Piatek rossonero, Higuain al Chelsea. "Non pedala più", titola il Corriere della Sera all'interno delle proprie pagine sportive, il riferimento è a Gonzalo Higuain e alle parole di Leonardo di qualche giorno fa, dove esortava il "Pipita" a pedalare e assumersi le proprie responsabilità. "Higuain ha rotto con Leo e scelto il Chelsea. Il problema del Milan è come sostituirlo. Piatek la soluzione, ma per Gazidis è costosa. Preziosi pretende 40 milioni per il polacco". Nel taglio basso articolo dedicato al direttore del Chelsea Marina Granovskaia: "L'eccezione di Marina che tutto decide. Ascoltare Sarri".

9.25 - La prima pagina de Il Secolo XIX. Krzysztof Piatek può salutare il Genoa nelle prossime ore per approdare al Milan. Il Secolo XIX titola in prima pagina: "Piatek, c'è l'offerta del Milan. Il bomber è all'ultimo bivio". Il polacco è vicino ai rossoneri, oggi può essere il giorno decisivo per l'addio al grifone dopo pochi mesi per sposare la causa meneghina.

9.15 - La prima pagina del Corriere dello Sport. "Giochi Preziosi", titola il Corriere dello Sport oggi in edicola: "Piatek e Higuain muovono una valanga di soldi. Il polacco è costato 4 milioni. In sei mesi il valore si è decuplicato: il Genoa lo cederà al Milan per 40 (la trattativa è in dirittura d'arrivo). E il Pipita vola da Sarri: giovedì probabile debutto con il Chelsea". E nel taglio basso: "È scontro Maldini-Gazidis. Özil può causare il divorzio? L'ex capitano vorrebbe puntare sul tedesco ma il dirigente di Elliot lo frena e chiede giovani".

9.05 - La prima pagina de La Gazzetta dello Sport. "Il Piatek è servito", titola l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. "Oggi il Milan può chiudere l'affare. Costerà 40 milioni. Fair Play rispettato con la cessione di Higuain al Chelsea. C'è l'accordo col Genoa di Preziosi: prestito oneroso con diritto di riscatto. Ma Leonardo attende il sì di Gazidis. Fede, sacrificio, Paulina e... pesto: i segreti di Krzystof, nato per il gol".

9.00 - E' il Piatek-day in casa Milan. Oggi, infatti, dovrebbe esserci un contatto tra la dirigenza del Genoa e quella rossonera per definire l'approdo del bomber polacco in maglia rossonera.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Bonansea lancia la Juve. La Fiorentina non molla Firenze chiama, Torino risponde. Si potrebbe sintetizzare così la diciassettesima giornata della Serie A femminile che al sabato ha visto la Fiorentina conquistare la vetta della classifica per poi cederla nuovamente alla Juventus dopo il match della domenica all’ora di pranzo. Le...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510