Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Milan, Pioli: "Con una buona rifinitura Ibra tra i convocati contro la SPAL"

LIVE TMW - Milan, Pioli: "Con una buona rifinitura Ibra tra i convocati contro la SPAL"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 30 giugno 2020 14:16Serie A
di Antonio Vitiello

Tra poco parla in conferenza stampa il tecnico del Milan Stefano Pioli. L'allenatore rossonero dopo aver superato Lecce e Roma vuole realizzare il tris in campionato contro la Spal, e ne parlerà a breve dal centro sportivo di Milanello. Segui la conferenza su TMW.

Ore 14 inizia la conferenza di Stefano Pioli.

Il Milan avrebbe meritato più punti in classifica? "Se non siamo riusciti a fare punti si vede che qualche mancanza l'abbiamo avuta. Per far crescere la squadra ci vuole tempo, c'è voluto lavoro e sacrificio per portare avanti le nostre idee. Ma non è il momento di guardarci indietro. Ora abbiamo un tour de force importane con 30 punti a disposizione. Dobbiamo vivere questo momento con concentrazione".

Media punti di 2 a partita? "Sarebbe un'ottima media, bisogna far di più e 2 punti a gara sono buoni, poi non so se sarà sufficiente per l'Europa. Non si è mai giocato così tanto e spesso in questo periodo dell'anno. Ma pensiamo solo alla gara di domani, perchè sarà complicato e difficile".

La panchina sarà importante? "Ho sempre pensato che i cambi saranno determinanti in ogni gara, e il fatto di avere 5 sostituzioni ci dà più soluzioni. Poi è impensabile avere sempre la stessa squadra ogni 3 giorni, quindi ci saranno dei cambi".

E' il miglior momento del Milan da quando è qui? "Abbiamo avuto dei bei momenti in passato, ma il calcio è imprevedibile e imponderabile, dobbiamo sfruttare questo momento. Siamo soddisfatti della prestazione con la Roma ma la classifica non ci soddisfa. Possiamo vincere contro chiunque"

Ibra è pronto? "Psicologicamente sta bene, come sempre perchè è un leone. Ieri ha fatto un buon allenamento, se stasera farà un altro buon allenamento e mi darà l'ok allora posso convocarlo per Ferrara".

Calhanoglu leader? "Credo sia un grande giocatore, lo sto stimolando perché ha la qualità per diventare determinante nel risultato finale. Ha tutto, si sa muovere, corre ed è generoso. Può diventare un top, non solo un ottimo giocatore. E' sia leader tecnico che morale".

Donnarumma che urla? "Fa parte del ruolo, deve tenere viva e attenta la squadra, sta crescendo molto su questo. E' tra i primi 2-3 portieri al mondo, le qualità non solo solamente tecniche ma anche di attenzione. Ho fatto il difensore e so cosa voglia dire avere alle spalle un portiere che ti sprona".

Mentalità di Saelemaekers? "I giocatori devono saper stare in campo, lui è un giocatore duttile che può fare molti ruoli, deve provare ad essere più lucido nelle scelte di gioco, ma arriverà col tempo perché è ancora giovane".

La svolta di Rebic? "Ci ha messo tanto del suo per ritagliarsi il posto, sono felice delle sua prestazioni e dell'atteggiamento, ed è una dimostrazione per gli altri compagni. Era stato utilizzato poco ma poi non ha mollato, e ha lavorato per ottenere dei risultati".

Il sentimento nell'affrontare le 4 gare? "Sono molto concentrato e dentro l'allenamento di stasera, la partita di domani è molto complicata e affronteremo nel miglior modo possibile. Le difficoltà che ci riserverà la Spal non ci permettono di avere altri pensieri".

Donnarumma, è un obbligo tenerlo? "Maldini ha già specificato la volontà del club di trattenerlo, vedo Gigio sereno e determinato. Sta bene qui a Milanello e lo vedo ancora nel Milan".

14.17 - Finisce qui la conferenza di Stefano Pioli

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000