Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Napoli, Gattuso: "Buon test per il Barcellona. Insigne? Responso in 48 ore"

LIVE TMW - Napoli, Gattuso: "Buon test per il Barcellona. Insigne? Responso in 48 ore"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 01 agosto 2020 23:33Serie A
di Arturo Minervini
Napoli-Lazio finisce 3-1 al San Paolo nell'ultima di campionato

Chiusura del campionato con una vittoria per il Napoli di Rino Gattuso, che batte la Lazio al San Paolo e chiude al settimo posto in classifica. A breve le considerazioni del tecnico in conferenza stampa.

Questa era una prova generale per il Barcellona, com'è andata?
"Bene. Primo tempo alla pari, nella ripresa meglio noi ma è stata partita vera. I toni sono stati accesi da tutte e due le panchine, mi è piaciuta questa gara. È stato un buon test prima del Barcellona"

Sarà questo l'atteggiamento tattico?
"Saranno gare diverse. La Lazio è squadra molto fisica. Non dobbiamo pensare a fare gol, andiamo lì con la consapevolezza di giocarcela. Dobbiamo arrivare con la testa libera per esprimere le nostre qualità".

Insigne come sta?
"Ci ho parlato, è preoccupato. Ha sentito fastidio all'adduttore, entro 48 ore farà la risonanza e sapremo se potrà esserci".

Bilancio del suo campionato?
"Abbiamo fatto 38 punti nel girone di ritorno, sono numeri importanti. Ora lo posso dire, giocare dodici partite di campionato dopo il lockdown senza avere un obiettivo non era facile. Ma alla fine i ragazzi mi hanno seguito, abbiamo lasciato per strada qualcosina ma ci stava. Andare sempre a rompere le scatole alla squadra non è stato facile, abbiamo vissuto quarantacinque giorni difficili e faticosi. Abbiamo fatto uno sport diverso. Esperienza che ci rimarrà, ho capito che il calcio non può esistere senza l'atmosfera. Manca la componente che ti fa sentire vivo e per questo bisogna fare i complimenti a chi è sceso in campo ed alla gente che ha lavorato per far andare avanti la macchina".

Anche la Juve dopo lo scudetto ha perso due gare...
"Questo ti fa capire quanto è difficile stare sul pezzo. Se stacchi il bottone è difficile..."

Come marchi Messi?
"Lo posso marcare nei sogni o al massimo alla playstation di mio figlio. Potevo marcarlo quando ero al Milan con quindici chili in meno".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000