HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Napoli, Insigne: "Vogliamo il trofeo, siamo stufi di non vincere"

13.02.2019 18:59 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 3203 volte
Fonte: Dall'inviato al Letzigrund Stadion di Zurigo

Amici di Tuttomercatoweb.com, la nostra redazione vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa di Lorenzo Insigne. L'attaccante del Napoli, dal Letzigrund Stadion, parlerà alla vigilia della gara di Europa League contro lo Zurigo. L'arrivo in sala stampa del capitano partenopeo, accompagnato dal tecnico Carlo Ancelotti, è previsto per le 18.30.

18.35 - Inizia la conferenza stampa

Al di là delle prestazioni cos'è successo dopo Parigi e Liverpool? Quella squadra non s'è più vista. "Un po' di delusione c'è stata, passare il turno è diverso che retrocedere in Europa League. Ci sono stati un po' di alti e bassi, ma è normale in una stagione ed ora dobbiamo ripartire da quelle prestazioni perché noi siamo quelli. Lavoriamo duro per affrontare ogni gara al meglio. A Firenze abbiamo sbagliato delle occasioni, dobbiamo stare tranquilli perché siamo forti".

Sulla fascia da capitano: "E' motivo d'orgoglio, ma anche di responsabilità. Io l'ho sempre avuta però perché sono napoletano ed il primo tifoso che vuole dei trofei. Quando sbaglio qualche gol sono il primo a rimanerci male, meritiamo dei trofei perché da anni facciamo bene ma non vinciamo nulla. Ora c'è l'Europa League e possiamo arrivare in fondo, vincerla e portare un trofeo a Napoli che manca da tanto".

Lorenzo, il -11 dalla Juve vi ha tolto un po' di entusiasmo? "No, non ci hanno tolto nulla, sapevamo che competere con loro è difficile, ma ci proveremo fino all'ultima gara. Noi non siamo da meno, abbiamo lasciato punti per strada che fanno male, ma psicologicamente non ha influito tanto perchè mettiamo sempre cattiveria e non molliamo mai".

Il gruppo ha fame di vittorie dopo anni sempre competitivi? "Sì, è tanto che lavoriamo insieme, alcuni sono qui da 3, 4, 5 anni e ci siamo scocciati solo di partecipare perché siamo un bel gruppo, sano, unito, ma ogni anno non riusciamo a vincere ma prima o poi ci toglieremo le nostre soddisfazioni".

Hai parlato di retrocessione dalla Champions, siete motivati nell'Europa League? "Siamo concentrati, non è la Champions, ma ci teniamo, siamo il Napoli e dobbiamo onorarla arrivando fino in fondo. Gli stimoli ci sono, domani scenderemo in campo con la giusta cattiveria per fare risultato e poi giocare il ritorno a Napoli per andare avanti. Lo meritiamo, in Champions abbiamo fatto un grande girone contro grandi campioni e vogliamo onorare l'EL".

Ancora sulla fascia: "E' motivo d'orgoglio, poi da napoletano è ancora più bello. Spero di onorarla al 100%"

18.57 - Termina la conferenza stampa


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

Ranking UEFA aggiornato, Juve e Napoli stabili. L'Inter sale 3 posizioni La UEFA, tramite il proprio sito ufficiale, ha pubblicato il ranking riguardante i club europei dopo l'andata degli ottavi di Champions e i sedicesimi di Europa League. Posizioni invariate rispetto a fine dicembre per Juventus, Roma e Napoli, mentre guadagna tre posizioni l'Inter....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510