HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Polonia-Italia, Brzęczek: "Piatek può migliorare"

13.10.2018 16:20 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 6669 volte
Fonte: Dall'inviato a Chorzow

Fine della conferenza stampa.

Sui ricordi con l'Italia a Barcellona. "Abbiamo giocato un'ottima partita, ma anche il tempo passa velocemente. L'inizio di una bellissima d'avventura perché battemmo i campioni d'Europa".

Sul tridente italiano. "Abbiamo visto che gli manca un 9, ma dispone di ottimi giocatori, con ottime qualità. Si trova a una tappa simile alla nostra, è una fase di ricostruzione, con Mancini tornerà a essere di ottimo livello".

Sulla mancata esplosione finora. "Abbiamo degli ottimi giocatori, sparsi in tutta Europa. Spesso non basta per fare una squadra, servono altre cose per riportare vittorie sul campo. C'è molta delusione dopo il Mondiale, non è una strada facile, bisogna ricostruire la fiducia e ripartire. La Nazionale sarà sempre più forte".

Sul modulo. "Dipenderanno dalle condizioni fisico-psichiche. Abbiamo tre buoni attaccanti, possiamo pensare al futuro ma non nel breve termine. Piatek ha segnato un gol, ma può migliorare a livello di intesa con Lewandowski. Anche Milik è in buone condizioni, ci saranno degli incontri in cui ci saranno i tre davanti, ma ora bisogna essere razionali".

Su chi giocherà in attacco. "Una cosa è la tattica, abbiamo varie idee e soluzioni. Abbiamo tre attaccanti, c'è anche Milik, poi Zielinski che gioca da centrocampista offensivo. Metteremo in campo le nostre forze migliori in base alla condizione".

Sul voler vincere. "Scenderemo in campo per farlo, dobbiamo fare punti".

Sull'atteggiamento. "Giocare in Nazionale è importante a prescindere che sia un europeo o un mondiale. Serve la testa per approcciare la partita".

Sul 4-4-2. "Dipenderà molto da come staranno alcuni giocatori domani, come Klich che è squalificato. Poi va vista la condizione degli altri. 4-4-1-1? Non ve lo confermo".

Sulla formazione. "Quello che sarà importante sarà l'approccio, a prescindere dal modulo e dai giocatori. La partita è nel nostro stadio, sarà molto dura, ma la priorità è quella di vincere".

È prevista alle 16 la conferenza stampa di Jerzy Brzęczek, allenatore della nazionale polacca, in vista della sfida contro l'Italia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

26mila non bastano. La Juventus spinge per il pienone allo Stadium Ventiseimila spettatori non bastano, anche se si tratta già del nuovo record italiano d'affluenza per una gara femminile, la Juventus vuole uno stadio pieno per la prima volta della squadra femminile all’Allianz Stadium di Torino in occasione della sfida Scudetto contro la Fiorentina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510