Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Roma, Di Francesco: "Dobbiamo puntare alla finale di Kiev"

LIVE TMW - Roma, Di Francesco: "Dobbiamo puntare alla finale di Kiev"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 10 aprile 2018 23:32Serie A
di Pietro Lazzerini
fonte Dal nostro inviato Pietro Lazzerini
PREMI F5 PER AGGIORNARE IL LIVE!

Eusebio Di Francesco interviene in sala stampa al termine dell'incredibile vittoria per 3-0 contro il Barcellona che qualifica i giallorossi alla semifinale di Champions League. A breve le sue parole:

23.24 - Inizia la conferenza.

Sulla partita perfetta: "Ci ho creduto perché faccio l'allenatore e voglio mettere i miei giocatori nella possibilità di vincere. Ho scelto il 3-4-3 perché mi ha dato grande soddisfazione con la stessa filosofia. Ha cambiato solo un uomo che ha tolto spazio al Barcellona".

Sul sistema di gioco e Schick: "Volevo avvicinare più attaccanti nelle zone centrali. Quando tu ti difendi contro una squadra del genere non riesci ad attaccare. Oggi abbiamo costretto Ter Stegen a giocare tanti palloni. Io sono un pazzo perché fare questo in una partita del genere era a rischio flagellazione, invece ci siamo riusciti e devo ringraziare i miei uomini che non sono lavativi come talvolta viene creduto dalla gente".

Su Messi: "Abbiamo fatto 180 minuti incredibili. La squadra e tutto l'ambiente si sono presi questo grande risultato. Abbiamo vinto contro una squadra che non aveva mai perso. La legge dei grandi numeri era dalla nostra parte e così è stato".

Su cosa aveva sognato: "Non ho dormito per dare qualcosa di più a questa squadra. Contro la Fiorentina abbiamo sbagliato, stasera abbiamo superato gli errori. Stasera sono contento perché i miei uomini hanno sposato una filosofia".

Sui risultati del calcio italiano contro le spagnole: "Il calcio italiano aveva bisogno di una squadra europea e noi lo siamo stati sotto tutti i punti di vista. Fortunatamente sono riuscito a trasmettere una filosofia ma non dobbiamo accontentarci. Questa strada adesso deve puntare alla finale di Kiev, perché se lo merita e dobbiamo riuscirci per confermare quanto fatto fino a qui".

Sulla differenza tra Serie A e Champions: "Queste partite hanno dato stimoli differenti ad alcuni giocatori e all'ambiente. In campionato dobbiamo capire come trattare le partite con la stessa applicazione dell'Europa. E' questo il salto di qualità da fare. Io sono molto tranquillo e già sto pensando al derby. Noi dobbiamo ritrovare questa stessa identità anche in Serie A".

Sulla sensazione che il Barcellona non abbia affrontato bene la sfida: "Io ci credevo non tanto per dire, ma perché abbiamo lavorato bene con la squadra che si è caricata la responsabilità di giocare non con l'idea che non ci sia niente da perdere, ma con la voglia di vincere. Abbiamo preparato la partita in modo eccezionale e solo così potevamo battere il Barcellona".

23.32 - Termina qui la conferenza di Di Francesco.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000