Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Verso Shakthar-Inter, Castro: "5-0 in UEL? Non cambiamo nostra idea di calcio"

LIVE TMW - Verso Shakthar-Inter, Castro: "5-0 in UEL? Non cambiamo nostra idea di calcio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 26 ottobre 2020 18:05Serie A
di Alessandro Rimi

17.20 - Il suo Shakthar Donetsk ha perso in finale di Europa League per 5-0 contro l'Inter. Ora, dopo aver battuto il Real Madrid a Valdebebas nella prima del nuovo girone di Champions League, Luìs Castro intende riscattarsi sui nerazzurri. Tra poco, il tecnico portoghese, presenterà la sfida di domani a Kiev. Segui la conferenza stampa LIVE su TMW

17.31 - Iniziata la conferenza stampa di Luìs Castro

Avete adesso un atteggiamento più difensivo? Contro il Madrid avete mostrato un approccio più rinunciatario rispetto al Vorskla in Premier League... - "Contro il Vorskla abbiamo giocato dominando sempre, contro il Real invece c'è stato più equilibrio anche se abbiamo calciato in porta più volte rispetto al nostro avversario. Dipende sempre dal nostro avversario"

Pyatov e Matvienko saranno a disposizione per domani? - "Sì, si sono allenati bene e saranno con noi"

Cosa si porta dietro dalla sconfitta per 5-0 in Europa League contro l'Inter? - "Non cambia nulla sulla mia idea di calcio. L'Inter trasformò in gol ogni sua occasione, noi neppure una volta. Ricordo anche la gara contro la Dinamo Zagabria, sotto 3-1, l'abbiamo poi pareggiata. La nostra strada la conosciamo. Troveremo un modo anche per superare una montagna. Noi dobbiamo sempre cercare di giocare per il massimo obiettivo: in campionato, in Coppa nazionale e in Champions League"

Siete una squadra giovane: che Inter si aspetta domani, come batterla? - "Vero, siamo giovani, escluso alcuni come Dentinho e Marlos. Mi aspetto un avversario fortissimo, che compete per il titolo in Italia, che ha raggiunto l'ultima finale di Europa League, favorita per il passaggio del turno nel nostro gruppo. Se facciamo vedere disciplina, sacrificio e disponibilità, possiamo centrare un buon risultato. Non dobbiamo pensare alle individualità, ciò che interessa è la squadra e l'approccio da squadra. Questo conta nel calcio"

Perché Júnior Moraes non era presente nella foto ufficiale della stagione? - "Non c'era perché non avevamo l'ok dallo staff medico a causa del Covid. Lo avremo e lo sfrutteremo appieno più avanti"

Quanto sarà difficile scegliere la formazione visti i tanti contagiati? - "Difficile portare avanti una stagione con tutti questi assenti a causa del virus. Per un allenatore scegliere è complicato, tanti giocatori accusano stanchezza, chi torna dalla quarantena non è immediatamente a disposizione. Il nostro gioco comunque non verrà influenzato dagli assenti, la nostra identità e il nostro equilibrio non verranno stravolti. Alcuni sono più rodati certo, ma daremo comunque il massimo con chi scenderà in campo"

18.03 - Terminata la conferenza stampa di Luìs Castro

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000