Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lo stop per il Coronavirus strizza l'occhio a Di Biagio: ha più tempo per conoscere la SPAL

Lo stop per il Coronavirus strizza l'occhio a Di Biagio: ha più tempo per conoscere la SPALTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 04 marzo 2020 09:15Serie A
di Davide Soattin
fonte Inviato a Ferrara

In attesa di conoscere quali risvolti fornirà l’Assemblea straordinaria di Lega A, in programma oggi per cercare di fare chiarezza e individuare le date utili per recuperare le gare della 26esima giornata di campionato, rinviate per l’emergenza Coronavirus, la SPAL continua ad allenarsi agli ordini di Gigi Di Biagio, che sta approfittando di questa sosta improvvisa per immergersi ancora di più nell’ambiente spallino, avendo più tempo a disposizione per preparare le gare contro il Parma o il Cagliari, a seconda delle decisioni che verranno prese a Roma tra poche ore.

In questo senso, il nuovo tecnico dei biancazzurri potrà contare su una settimana in più di lavoro per ampliare la propria conoscenza del gruppo, tastare dettagliatamente il polso della situazione e oliare i meccanismi tattici e tecnici che si rifanno maggiormente alla sua filosofia di gioco: dalla cura degli aspetti difensivi – da affinare e consolidare ulteriormente rispetto alle ultime uscite con Lecce e Juventus – a quella che è la più che fondamentale necessità di incrementare la pericolosità offensiva della squadra, con l’obiettivo di costruire solide fondamenta per un vitale cambio di rotta – sia a livello psicologico che in termini di classifica – che dovrà avvenire nelle prossime settimane, ma non solo.

Lo stop forzato di questi giorni infatti, dalle parti di via Copparo, sarà utile anche per ristabilire le condizioni fisiche e atletiche di Vicari, Cerri e Dabo, con il difensore già recuperato e reintegrato in squadra e gli altri due ormai a un passo dal rientro tra i convocabili, anche se ancora alle prese con programmi di allenamento differenziato. Stessa situazione anche per i reduci dalla lesione al legamento crociato Fares e D’Alessandro, che potranno così sfruttare questa sosta per rafforzare la confidenza con il terreno di gioco e il ritmo partita, mentre le condizioni di Di Francesco – alle prese con un interessamento distrattivo dell’adduttore lungo della coscia destra – verranno valutate nei prossimi giorni.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000