HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 13 febbraio

14.02.2018 01:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 18405 volte
Fonte: con la collaborazione di Tommaso Maschio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

MANCINI NOME FORTE PER L'AZZURRO, IL NAPOLI OSSERVA MILIC E PALETTA. HERRERA OBIETTIVO MILAN, MENTRE L'INTER SOGNA DIOP E RIFLETTE SU CANDREVA. LAZIO SU GIGOT, ROMA SU CEBALLOS. JUVE, BUFFON POTREBBE NON LASCIARE. GENOA-ROMERO SI CONTINUA A TRATTARE

Roberto Mancini, principale nome per il ruolo di prossimo ct azzurro, sarà a Roma dopo la metà di febbraio insieme al suo Zenit e in quell'occasione incontrerà il sub-commisario Alessandro Costacurta per parlare di un suo possibile ingaggio da parte della Federazione. Non c'è fretta e si aspetterà i prossimi risultati in Champions anche per capire se l'eventuale candidatura di Conte possa tornare davvero d'attualità, ma il Mancio resta in pole per il futuro corso dell'Italia.

Il profilo che stuzzica di più il Napoli tra gli svincolati è quello di Hrvoje Milic. Classe '89, l'ex terzino della Fiorentina è reduce dalla sfortunata avventura in Grecia con la casacca dell'Olympiacos.

Il centrocampista messicano Hector Herrera è uno dei grandi obiettivi del Milan per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. Domani, osservatori del club meneghino saranno a Oporto per seguire dal vivo il mediano classe '90 in occasione di Porto-Liverpool. Intanto è sfumata la possibilità per i rossoneri di mettere le mani su Max Meyer, centrocampista classe '95 in scadenza di contratto con lo Schalke 04. A un passo l'accordo tra il giocatore e il Bayern Monaco per la prossima stagione.

Il governo cinese ha varato la legge che blocca gli investimenti all'estero per alcuni settori, compreso quello sportivo. Questa nuova norma, che ufficialmente entrerà in vigore a marzo ma che di fatto è già attiva, potrebbe colpire anche il mercato dell'Inter che già ha dovuto fare i conti con il fair play finanziario lo scorso gennaio. Se la stretta dovesse colpire direttamente Suning, il rischio che anche le trattative estive possano essere basate su creatività e occasioni è più che reale. Con buona pace di Spalletti e di tutti gli interisti. Non ci sono in cantiere, al momento, incontri per discutere del rinnovo di contratto di Antonio Candreva con l'Inter. L’attuale accordo scadrà il 30 giugno del 2020 e, nonostante qualche rumours apparso recentemente, non si sta parlando né di allungare fino al 2021 il contratto, né di adeguare l’ingaggio.

La Lazio è sulle tracce di Samuel Gigot, difensore centrale francese di 24 anni in forza al Gent. Il calciatore, visionato più volte da vicino dal ds Igli Tare, ha una valutazione di mercato che si aggira sui quattro milioni di euro. Il nome di Issa Diop continua ad essere nei radar di Ausilio. Secondo il Mundo Deportivo gli scout nerazzurri lo hanno seguito da vicino nelle ultime uscite così come quelli di Barcellona, Real Madrid, Arsenal e Tottenham. I biancocelesti sono interessati al tesseramento di uno tra Bruno Viana del Braga (di proprietà dell’Olympiacos) seguito peraltro da Jorge Mendes e Nedim Hadzic, attaccante bosniaco classe '99, offerto alla Lazio a gennaio prima di passare al Leixões.

Il ritiro di Gianluigi Buffon sembra essere un'eventualità sempre più remota. Secondo quanto riporta Sky Sport, il numero uno della Juventus non ha intenzione di appendere i guantoni al chiodo e punta con decisione l'Europeo del 2020. E Gigi Di Biagio, CT ad interim, vuole convocarlo per le prossime amichevoli della Nazionale, in programma il 23 e il 27 marzo contro Argentina e Inghilterra.

Un nuovo obiettivo per il centrocampo della Roma. Il direttore sportivo giallorosso Monchi sta infatti seguendo da vicino Dani Ceballos del Real Madrid. L'ex Betis fatica a trovare spazio con Zidane e il dirigente spagnolo ha fatto il primo sondaggio anche se la trattativa sempre essere in salita visto che Florentino Perez non sembra essere intenzionato a lasciarlo partire. L'agente del calciatore si sta però guardando intorno, alla ricerca di un possibile acquirente per il suo assistito.

Il Genoa non molla la presa per Cristian Romero, difensore classe '98 in forza al Belgrano, già accostato ai liguri nell'ultima sessione di mercato. L'affare sta per entrare nella fase calda con i due club che a breve perfezioneranno i dettagli per il trasferimento dell'argentino in Italia la prossima estate, un'operazione da circa due milioni di euro

IL MANCHESTER UNITED SOGNA VIDAL, L'ATLETICO MADRID WERNER. IL DORTMUND LAVORA PER RISCATTARE BATSHUAYI. NASRI NEL MIRINO DELLO ZENIT. VIERA FRA SPAGNA E CINA. MILICEVIC RIPARTE DAL KAZAKISTAN

Nonostante abbia recentemente aperto al rinnovo di contratto la permanenza al Bayern Monaco del centrocampista Arturo Vidal è ancora in bilico con il Manchester United che guarda interessato l'evolversi della situazione con l'obiettivo di portarlo in Premier nella prossima stagione. In casa Borussia Dortmund, dove il direttore sportivo Joachim Watzke ha rinnovato fino al 2022, si lavora per trattenere l'attaccante Michy Batshuayi, arrivato in prestito a gennaio dal Chelsea, ma senza alcun diritto di riscatto per cui la trattativa dovrà partire quasi da zero. Potrebbe lasciare la Germania in estate l'attaccante del RB Lipsia Timo Werner con l'Atletico Madrid che lo avrebbe messo fra i nomi dei possibili sostituti di Antonie Griezmann e per questo avrebbe inviato alcuni osservatori per valutarlo da vicino.

In casa West Bromwich Albion saltano il l chairman John Williams e il Chief Executive Martin Goodman dopo la sconfitta contro il Chelsea. Nel ruolo di CEO è stato nominato Mark Jenkins.

Senza squadra dopo aver risolto il suo contratto con l'Antalyaspor, Samir Nasri potrebbe andare in Russia. Il trequartista piace allo Zenit e ritroverebbe come allenatore Roberto Mancini, col quale ha vinto la Premier League nel 2012.

Il futuro di Jonathan Viera, attaccante del Las Palmas, potrebbe essere in Cina. Queste le parole del giocatore in conferenza stampa: "Ho un grosso dubbio in testa. Mi è arrivata un'offerta dalla Cina (Beijing Guoan, ndr) che potrebbe sistemare per la vita tutta la mia famiglia, ma mi si gela il cuore a pensare di lasciare la squadra in questa situazione. Alla fine dovrò scegliere, sto invecchiando e non potrò giocare per sempre".

Con una nota sul proprio sito ufficiale il Saint-Etienne comunica di aver fatto firmare il primo contratto da professionista a Bilal Benkhedim, nazionale Under 17 e fin qui protagonista con le giovanili dei verdi. Accordo fino al 2021. Il centrocampista classe '93 Hrvoje Miličević dopo aver risolto il proprio contratto con il Pescara, dove era arrivato nel 2014 dallo Zrinjski Mostar, ha deciso di ripartire dal Kazakistan e più precisamente dal FK Aktobem club che milita in massima serie. Il giocatore ha superato le visite mediche e si è unito ai nuovi compagni ad Antalya in Turchia per il ritiro pre stagionale.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - A tutto allenatori: Donadoni silurato. Spalletti: "Rinnovo? Ce l'ho" Tutti gli aggiornamenti sul domino delle panchine INTER, SPALLETTI SUL RINNOVO - Nel corso dell'ultima conferenza stampa della stagione, Luciano Spalletti s'è così espresso sulla trattativa per il rinnovo del contratto: "Ce l'ho. Sarebbe successo anche senza il quarto posto. I...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy