Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 giugno

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 giugnoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
martedì 18 giugno 2013 00:40Serie A
di Simone Lorini
Con la collaborazione di Tommaso Maschio

CANDREVA, PELUSO E CUADRADO: RISCATTI UFFICIALI. NENE' RINNOVA COL CAGLIARI, IL MILAN RIPORTA A CASA ODUAMANDI, MENTRE L'INTER TENTA L'ASSALTO A BELFODIL E PROPONE AL PARMA CASSANO. FIORENTINA TRA AMBROSINI E PIZARRO

UFFICIALITA': Antonio Candreva rimane alla Lazio, che ora condivide il suo cartellino con l'Udinese: "La S.S.Lazio comunica di aver esercitato il diritto di opzione con accordo di partecipazione per il calciatore Antonio Candreva. La Società biancoceleste ha rinnovato l'accordo di partecipazione con la Salernitana del calciatore Enrico Zampa".
Identica sorte per Juan Cuadrado: "ACF Fiorentina comunica di aver esercitato l'opzione per l'acquisizione, a titolo di compartecipazione, delle prestazioni sportive del calciatore Juan Guillerme Cuadrado Bello dall' Udinese Calcio. Il giocatore colombiano, nato a Necoclì il 26 maggio 1988, nell'ultima stagione in maglia viola ha disputato 36 partite collezionando 5 gol e 7 assist".
Federico Peluso invece diventa tutto della Juventus, che l'ha ufficializzato sul proprio sito: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver esercitato in data odierna il diritto di opzione per l'acquisizione a titolo definitivo del calciatore Federico Peluso dall'Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A., a fronte di un corrispettivo di € 4,8 milioni che sarà versato in due esercizi".
Nenè rinnova col Cagliari ed è il sito ufficiale sardo ad annunciarlo: "Il Cagliari Calcio comunica che il giocatore Miguel Anderson Da Silva "Nenè" ha rinnovato per un'altra stagione il contratto che lo lega alla Società rossoblù".

La JUVENTUS balla sulle punte:
Simone Zaza viaggia veloce verso la Juve: la Sampdoria ha chiesto metà Gabbiadini mettendo sul piatto l'intero cartellino dell'ex Ascoli più un milione di euro. Ma l'affare non è così scontato come appariva in mattinata: la Samp aveva infatti virtualmente chiuso per la metà del cartellino di Gabbiadini dalla Juventus, con l'aggiunta di un milione di euro da versare oltre all'ex attaccante dell'Ascoli. La notizia però ha fatto "svegliare" la Fiorentina che da tempo ha gli occhi sul calciatore, come svelato proprio da Criscitiello a fine maggio. Infatti la vera svolta della trattativa Jovetic potrebbe essere rappresentata da Gabbiadini, più che da Marrone. La Juventus venderebbe tutto Gabbiadini più 13 milioni di euro per il montenegrino.

Il MILAN pensa alle comproprietà:
Alessandro Diamanti è la prima scelta per la trequarti rossonera. L'ad Galliani non ha ancora fatto mosse ufficiali, ma la sensazione è che presto possa alzare la cornetta per chiamare i dirigenti bolognesi per farsi fare il prezzo. Il Bologna vorrebbe cedere Alino prima del ritiro di Andalo, quindi prima della metà di luglio, con il prezzo che per il momento sembra essere fissato a 10 milioni di euro, riferisce Tuttosport. Tevez intanto ha parlato ai microfoni di Radio Cooperativa circa il suo futuro: "Non so davvero niente sul mio futuro, devo ancora aspettare per avere notizie. Al momento sono in vacanza e non ho ancora parlato con nessuno. Ritorno al Boca? I tifosi sanno che voglio tornarci un giorno, ma adesso non è il momento". Conferma in rossonero per Kevin Constant. Il club di Via Turati avrebbe infatti rinnovato in giornata la comproprietà con il Genoa per un altro anno. Per Didac Vila l'avventura al Milan è arrivata al capolinea. Una presenza in campionato in una stagione e mezzo è più che sufficiente per far sì che le strade si separino. Lo ha confermato a MilanNews.it Raul Verdu, agente del giocatore. La tripletta segnata da Nnamdi Oduamadi stasera contro Tahiti nella Confederations Cup sembra aver convinto il Milan a portare in ritiro il ragazzo, senza concedergli ulteriori prestiti.

INTER, va avanti la trattativa per Isla:
Ballano due milioni e mezzo di euro fra la richiesta della Juventus per il 50% del cartellino di Mauricio Isla e l'offerta dell'Inter, candidata in pole del cileno. La Juventus chiede 7,5 milioni per la comproprietà, mentre il club della famiglia Moratti ne offre 5. La distanza potrebbe essere colmabile con l'inserimento di una contropartite: ai bianconeri piacciono e non poco Francesco Bardi, portiere dell'Under21 di Mangia e Alfred Duncan, jolly di centrocampo inseguito anche dal Sunderlan. Fine dell'esperienza spagnola per Samuele Longo, che farà ritorno all'Inter dopo il prestito di questa stagione, lo ha annunciato l'Espanyol sul proprio sito. Il Tottenham va all'assalto di Fredy Guarin, la cessione di un big come lui sarà il lasciapassare per rinforzare la rosa per Walter Mazzarri e lo stesso Guarin avrebbe informato l'Inter che preferirebbe di gran lunga la Premier alla lega russa. A proposito di centrocampo nerazzurro, Sergey Palkin, direttore generale dello Shakthar Donetsk, ha parlato della possibilità che il sogno proibito e mai nascosto del mercato dell'Inter Paulinho possa vestirsi di nero e aranacio: "Siamo interessati a Paulinho, però il giocatore ha firmato un pre-contratto con l'Inter". In serata si apprende di una cena a Milano tra Branca, Ausilio e l'ad del Parma Pietro Leonardi a tema Ishak Belfodil (21). Potrebbe essere coinvolto anche Antonio Cassano nell'operazione, accostato al Parma nelle scorse ore. Ma piace anche un altro francese, Cyril Thereau del Chievo Verona.

NAPOLI: obiettivo Morata, no da Dzeko e Brescia.
Su precisa richiesta del tecnico Rafa Benitez, il Napoli si getta con forza sul giovane attaccante del Real Madrid e della Nazionale under 21 spagnola Alvaro Morata. Il giocatore ha segnato 4 reti consecutive nella fase a gironi dell'Europeo e l'allenatore partenopeo lo vuole assolutamente come rinforzo per la prossima stagione. Adesso occorrerà aspettare la conclusione del campionato continentale, poi Riccardo Bigon contatterà il club spagnolo per provare ad intavolare una trattativa e regalare a Benitez questo giovane prospetto. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport. In casa azzurra si torna a parlare inoltre di Alessio Cerci,esterno offensivo in comproprietà tra Fiorentina e Torino: l'ultima idea è un riscatto della Fiorentina, che poi lo girerà al Napoli per una cifra di circa 10 milioni di euro. Cattive nuove per l'attacco: secondo quanto riportato da Mediaset ci sono sviluppi sulla possibile cessione Cavani. Il Manchester City rischia di uscire fuori dai giochi poiché Edin Dzeko, pedina di scambio per portare l'uruguayano in Inghilterra, avrebbe rifiutato la possibilità di trasferirsi al Napoli. Se Manchester non sorride, Brescia non è da meno: le rondinelle hanno infatti detto no alla prima offerta del Napoli per la seconda metà di Omar El Kaddouri. Il club campano, secondo quanto rivela Gianluca Di Marzio sul proprio sito, avrebbe offerto 1,1 milioni di euro per il belga, ma i lombardi chiedono circa 500mila euro in più per cedere il fantasista. Punto partenze: mercoledì a Londra appuntamento tra Chelsea e Napoli per parlare di Edinson Cavani. Lo ha annunciato l'esperto di mercato Alfredo Pedullà durante Speciale Calciomercato su "Sportitalia".

Belfodil agita il mercato del PARMA:
Il direttore sportivo del Parma, Antonello Preiti, ha parlato a Fcinternews.it dei giocatori in comproprietà tra ducali e nerazzurri: "Mariga è un giocatore che fa parte della storia del Parma. Nel corso di questa stagione è stato da noi in prestito. Il suo futuro dipenderà dalla volontà e dai programmi dell'Inter. Crisetig? C'è un accordo per il rinnovo della compartecipazione e poi il ragazzo dovrebbe proseguire il suo cammino di crescita ancora una stagione in B a Crotone dove quest'anno ha fatto molto bene. Obiorah? Ne parleremo con l'Inter: è a metà e tra noi e la società nerazzurra, c'è un'intesa a far crescere e maturare il giocatore". Nel pomeriggio è partita l'offensiva ucraina per Ishak Belfodil (21): secondo quanto riporta SkySport24 lo Shakthar Donetsk si sarebbe fatta avanti per il centravanti franco-algerino del Parma: 11 i milioni offerti, il Parma ha detto no, ma domani è previsto un nuovo rilancio. Secondo quanto riportato ParmaLive.com, il futuro di Fabiano Santacroce (26) non sarà al Parma. Visti i tanti innesti difensivi previsti e l'andamento altalenante del giocatore da quando è in maglia crociata, la società ducale avrebbe deciso di riscattare il suo cartellino dal Napoli salvo cederlo in una piazza dove possa giocare con continuità.

LAZIO-Biglia, si fa a giorni:
Lucas Biglia alla Lazio è solo questione di giorni. Lo ha confermato Herman Van Holsbeeck, direttore sportivo dell'Anderlecht: "L'accordo tra noi ed i biancocelesti non è ancora firmato, ma siamo davvero vicini. I primi contatti veri, seri, concreti, sono di un mese fa. Adesso manca il nero su bianco, ma l'accordo arriverà davvero a breve, siamo molto molto vicini". Per un Biglia che viene, un Libor Kozak che potrebbe andare: il centravanti serbo sembra vicino all'Udinese, che l'ha opzionato nella trattativa per Candreva.

ROMA in pole per Viviano:
Nel giorno dell'arrivo di Rudi Garcia a Roma, i giallorossi pensano al mercato ed a un ruolo importante come il portiere. La Roma è immediatamente balzata in pole position per l'acquisto di Emiliano Viviano. Difficilmente l'operazione si potrà chiudere sui binari del trasferimento a titolo definitivo, ma i giallorossi hanno identificato la loro prima scelta. Roma e Milan hanno messo gli occhi su Wellington Pereira Rodrigues, o più semplicemente Gum (27), centrale difensivo brasiliano classe '86 della Fluminense assistito da Jorge Moraers.

Varie ed eventuali: si definisce il futuro di Luca Antei (22). Per lui Roma e Sassuolo sono praticamente d'accordo sul riscatto della meta del cartellino e successivo prestito: Novara, Brescia, Avellino, Ternana, Lanciano, Juve Stabia, Bari e Crotone sono le squadre sulle sue tracce. Grande ottimismo per Alexander Farnerud al Torino: affare praticamente concluso, la firma potrebbe arrivare a brevissimo. Nenè e il Cagliari saranno ancora insieme: è arrivato infatti oggi il rinnovo del brasiliano fino a giugno 2014. Hernan Fredes è la nuova idea di mercato per tre club italiani. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il centrocampista in scadenza contrattuale con l'Independiente piace molto a Bologna, Catania e Parma. Colpo in prospettiva del Verona, che ha chiuso per Francesco Zampano, difensore dell'Entella. Paolo Bianco e Gaetano Masucci sono prossimi a siglare il rinnovo del loro contratto col Sassuolo. Il Catania è pronto a tornare alla carica col Lecce per Cosimo Chiricò. Wilfried Moimbè, classe 1988 esterno del Tours in scadenza di contratto con il club francese, è pronto all'avventura in Italia: lo vuole il Genoa. A proposito del Grifone, c'è la concreta possibilità che Giammario Piscitella vada alle buste. Chievo Verona e Bari hanno trovato l'intesa per il centrocampista Nicola Bellomo. Per il giocatore è stata rinnovata la compartecipazione di un anno. Il gioiello di Nazionale e Inter Giulio Donati - l'anno scorso a Grosseto - ha attirato l'attenzione di Cagliari e Bologna, interessate a portarlo in rossoblù come rinforzo. Chiusura col botto: tra Fiorentina e Massimo Ambrosini (36) è scattato il colpo di fulmine e l'intesa di massima dovrebbe portare presto ad una concretizzazione. Domani intanto si parlerà anche con l'agente di David Pizarro.

IL PSG TENTA VILLAS-BOAS CON TRE COLPI. VERSO IL RITORNO IN PATRIA CISSE E BOUMSONG. LEWANDOWSKI TIENE IN SCACCO IL BORUSSIA CHE BLOCCA ERIKSEN. COLPO GORETZKA PER LO SCHALKE. HULL CITY E NEWCASTLE NON SI FERMANO. L'ARSENAL GUARDA IN FRANCIA. REAL DENTRO GUNDOGAN E FUORI COENTRAO. COLPO ITALIANO PER L'HONVED. VITORIA FIRMA COL BENFICA

Il Paris Saint-Germain sembra intenzionato a far di tutto per portare in Francia il tecnico Andre Villas-Boas del Tottenham. Per farlo Leonardo è pronto a regalare al portoghese due pezzi da 90 come Gareth Bale e David Luiz, che andrebbero a rinforzare ulteriormente la rosa dei parigini. Oltre ai due calciatori che militano in Premier League i parigini stanno studiando un'offerta per strappare allo Zenit il centrocampista Axel Witsel: 40 milioni in contanti o 15 più il cartellino di Ezequiel Lavezz. Con il Monaco incredibilmente fermo si muovono gli altri club transalpini. Il Marsiglia è pronto a lanciare l'assalto a Clement Chantome del PSG, ma potrebbe perdere Andre Ayew che in un'intervista ha rivelato di voler giocare in Inghilterra con il Liverpool. Il Lorient invece punta sul centrocampista Grange, che non resterà al Nancy dopo la retrocessione, e prova a resistere alle richieste per l'attaccante Aliadiere seguito sia da club francesi - Lione e Marsiglia - sia inglesi - Everton, Swansea, West Ham, Sunderland e Southampton - coi primi favoriti vista la volontà del giocatore di rimanere in patria. Potrebbe invece tornare in Patria Djibril Cisse seguito con grande interesse dal Montpellier. Il Nantes, che in attesa di sapere se potrà o meno fare mercato, sta provando a chiudere prima della fine del mese - quando arriverà la decisione della FIFA - per tre calciatori: gli esperti Jean-Alain Boumsong, Camel Meriem e il giovane Giovanni Sio. Il Tolosa ha ufficializzato l'arrivo di Mihai Roman (29), centrocampista del Rapid Bucarest. Il giocatore ha firmato un contratto di tre stagioni.

In Germania tiene sempre banco il futuro di Robert Lewandowski, che sembra voler andare al muro contro muro con il Borussia Dortmund. Il polacco infatti non ha intenzione di accettare le offerte provenienti dall'Inghilterra per poter vestire la maglia del Bayern Monaco. Si va così verso la permanenza del giocatore in giallonero per una stagione come ammesso anche dal ds del club Hans-Joachim Watzke. Sulla trequarti il club tedesco è però vicino all'acquisto di Christian Eriksen dell'Ajax. Secondo i media tedeschi l'accordo con il club olandese è già stato trovato e per annunciare il trasferimento del danese si attende solo che l'Ajax chiuda con l'Az Alkmaar per Adam Maher. Colpo per lo Schalke 04 che annuncia di avere un accordo per il giovane Leon Goretzka del Bochum che dovrebbe arrivare per circa tre milioni di euro. L'Hoffenheim lavora per rinforzarsi e mettere alle spalle un'annata molto deludente in cui si è rischiata anche la retrocessione: dal Norimberga dovrebbe arrivare Timm Klose, difensore centrale, mentre dall'Austria Vienna potrebbe arrivare il centravanti Philipp Hosiner. Il Colonia ha ufficializzato l'ingaggio di Roman Golobart (21). L'ex giocatore del Wigan ha firmato un contratto con scadenza il 30 giugno del 2016.

In Inghilterra si muove il neopromosso Hull City che riporta in Gran Bretagna il portiere McGregor dal Besiktas investendo circa due milioni di euro e non solo: in giornata è arrivato infatti l'annuncio dell'acquisto di Maynor Figueroa. Il club inoltre è pronto a sfidare il Newcastle per l'attaccante Darren Bent dell'Aston Villa. I Magpies sono molto attivi sul mercato: innanzitutto si cercherà di trattenere sia Steven Taylor sia Yohan Cabaye fra i migliori nell'ultima stagione dei bianconeri e puntano il giovane Olivier Kemen del Metz, nazionale U19 francese. Dopo Sanogo l'Arsenal potrebbe tornare a pescare in Francia: il club di Wenger punta con decisione Dimitri Payet del Lille. Per un francese che potrebbe arrivare, uno potrebbe partire. Si tratta di Laurent Koscielny, finito nel mirino di due big come Barcellona e Bayern Monaco come rivelato dal suo agente. Quinto colpo di mercato in arrivo per l'Aston Villa che potrebbe regalarsi nelle prossime settimane il terzino Antonio Luna del Siviglia. Il Sunderland invece sembra determinato a puntare sull'esperienza di Parker del Tottenham, che piace anche in Italia, mentre il Liverpool potrebbe presto mettere sul piatto 20 milioni di euro per portare in Premier League l'armeno Mkhitaryan dello Shakhtar Donetsk. Reds che sono ormai a un passo dall'acquisto di Simon Mignolet del Sunderland per 10 milioni di sterline.

Il Real Madrid intanto continua i suoi movimenti di mercato. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione il primo acquisto di peso di Florentino Perez potrebbe essere Ilkay Gundogan del Borussia Dortrmund, per il quale è pronta un'offerta fra i 15 e i 20 milioni di euro. Sempre in entrata potrebbe arrivare Isco dal Malaga, che ha nuovamente ribadito di essere cercato da Real Madrid e Manchester City e di voler prendere una decisione solo dopo l'Europeo di categoria. In uscita si lavora invece per piazzare altrove Fabio Coentrao che potrebbe tornare al Benfica, ma per farlo dovrà abbassarsi l'attuale ingaggio troppo alto per le casse lusitane. Dice invece addio ufficialmente all'Espanyol Raul Baena che ha deciso, di comune accordo con il club catalano, di non rinnovare il proprio contratto e quindi svincolandosi a fine stagione.

Tanto movimento in Ungheria con l'Honved che dovrebbe annunciare nelle prossime settimane l'acquisto a titolo definitivo di Raffaele Alcibiade dalla Juventus. Il glorioso club magiaro dirà però addio a Lanzafame come rivelato dal ds del club Fabio Cordella, che ai microfoni di Tuttomercatoweb.com apre ad altri affari fra l'Italia e l'Ungheria nel futuro. In uscita anche Leandro Martinez, che dovrebbe firmare con il Gyor campione d'Ungheria. In giro per l'Europa si scalda il mercato olandese con il Groninger che proverà a trattenere il difensore Virgil van Dijk, protagonista con la maglia dell'Olanda U21, seguito con grande interesse dalle big olandesi. Sembra diretto verso l'Inghilterra invece il suo compagno di nazionale Strootman, come rivelato dal suo agente Chiel Dekker: "E' focalizzato sul campionato inglese perché sarebbe perfetto per il suo stile di gioco. Ha il fisico, il carattere e l'allenamento per giocare in Premier, non sono assolutamente preoccupato dell'adattamento. Il suo futuro comunque non è nelle mie mani ma in quelle del PSV". Verso il Belgio invece un altro giovane come Jonathan Dos Santos, che dal Barcellona dovrebbe passare all'Anderlecht per una cifra vicina ai 4 milioni di euro. Nella serata di ieri il Benfica ha ufficializzato l'acquisto di Steven Vitoria. L'ex giocatore dell'Estoril ha firmato un contratto quadriennale. Nulla da fare invece per Sergio Pinto dell'Hannover: il lusitano sembrava prossimo al trasferimento al PAOK in Grecia, ma il nuovo tecnico Stevens ha bocciato il suo nome a causa dell'età troppo avanzata.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000